VETTEL SI DEVE RITIRARE?? POST FORMULA 1 - INTERLAGOS

Pubblicato il 17 nov 2019
Incidente tra Vettel e Leclerc nel Gp di Formula 1 disputato oggi sul circuito di Interlagos. Di chi è stata la colpa secondo voi? #formula1

Per tutti coloro che fossero interessati a intraprendere o avvicinarsi alla carriera da pilota professionista vi invito a lasciare un commento con domande o curiosità
Instagram - instagram.com/federico_leo88

Per contatti commerciali/collaborazioni:
federico_leo@hotmail.it
*qualsiasi mail ricevuta a questo indirizzo non per attività o contatti commerciali verrà cestinata senza risposta

Commenti

  • Voglio precisare che il titolo è riferito a quello che stanno dicendo in giro e di certo non è quello che dico io. Infatti è quello che dico nel video e soprattutto voglio ricordare che stiamo parlando pur sempre dei piloti più forti al mondo nel motorsport, questa è una mia opinione e mi piacerebbe sentire anche la vostra senza offese nei confronti di nessuno. Ps scusate per le luci ma ho fatto il possibile per fare un video velocemente...

    • Federico Leo bravo condivido con te quasi su tutto mah sec me devono tenere più calmi i piloti colpa del team

    • Lec第一圈也是这个风格逼的诺里斯

    • @rAndy 883 la colpa è tutta di Vettel,il sorpasso di Leclerc era regolarissimo, l'attacco successivo di Vettel invece no.

    • Guarda che il caro Vettel oramai è anzianotto e decotto, non è più un giovane lupo affamato di vittoria, ma un milionario pantofolaio con moglie, figli, e costanti distrazioni. Secondo me in Ferrari non mancano solo investimenti per raggiungere la superiorità meccanica di Mercedes, manca una leadership di scuderia, e mancano giovani talenti da gettare nella mischia.

    • Ha vinto 4 mondiali contro il carroarmato di alonso e le mclaren che avevano problemi al motore ogni giorno. Grande vettel, umiliato in modo costante da quando non ha più quel missile della Red bull

  • E il detrito di carbonio sparato a 200kmh a forato la posteriore di vettel.... È poi scusa Federico ma dico anche che vettel ha una sorte nera.. È sfiato sul serio...

  • Bravo una sfortuna Che a voluto prendesse il fondo il carbonio di vettel....mi spiego meglio invece che gomma contro gomma come leclerc Vs verstappen in gran Bretagna)..... È stato per pochi centimetri gomma contro carbonio...

  • hanno un problema di spogliatoio, si risolve solo facendo chiarezza con i piloti. Se Vettel non ha la macchina non può essere competitivo, ma ritirarsi non è una soluzione.

  • Secondo me l'errore è stato non comunicare a Vettel il sorpasso da parte di Leclerc

  • Hai perfettamente ragione, Vettel è un pilota bollito e farebbe meglio a sloggiare.

  • Se ricordate bene anche Hamilton fece la bambinata la corsa in cui rosberg vinse il mondiale ad abu dabhi non cedendogli la prima posizione e piantandosi davanti a lui lasciandolo tallonare da una Ferrari fino all’arrivo... Hamilton e vettel due ottimi piloti divenuti campioni del mondo senza avversari!!! Vettel i suoi campionato li ho vinti tutti in red bull , concorrenza zero se non quella di webber (regolarmente buttato fuori da vettel nelle pochissime gare in cui era più veloce ) Hamilton i suoi campionati li ha vinti tutti in Mercedes quando aveva una macchina nettamente superiore e nessun avversario tanto bottas si è sempre scansato (mondiali persi contro Raikkonen e soprattutto rosberg...quello vinto contro massa è stata una ladrata neanche lo considero)

  • Vettel poteva aspettare ... no, perche' Lc sarebbe volato via. Ma il punto non e' questo, e' cio' che ha fatto e come lo ha fatto che e' inaccettabile. Per la squadra, per se stesso, per Lc, per mille ragioni che un pilota esperto come lui sa benissimo ma che stacca la spina e va in off. Lc e lo ha detto subito, si aspettava un contrattacco in curva 4, ma ovviamente non da kamicaze come e' stato. Lo ha affiancato e costretto a stringere verso il centro pista ma non gli e' bastato, gli ha portato via l'anteriore dex. Troppo troppo, troppo tutto. O si calma o che voli per altri nidi ...

  • Quando si lasciano due piloti combattere in pista il disastro è sempre in agguato. L'episodio è stato senz'altro sfortunato. Seb ha commesso un errore di valutazione, pensando di aver superato completamente Leclerc, ha guadagnato il centro della pista per difendersi da un eventuale staccata lunga di Lec, il contatto però è stato minimo l'effetto è stato a dir poco disastroso. Ci sono stati diversi i contatti in pista durante il GP, nessuno terminato con lo stesso effetto. Io sono dell'idea che Charles NON ha nessuna colpa e che le colpe maggiori le abbia Binotto, che a pochi giri dalla fine, con la Ferrari n16 nettamente piu veloce della 5, avrebbe dovuto dare l'ordine di scuderia. Per me Vettel (pur commettendo errori quando è sotto pressione) è un ottimo pilota, meglio se resta.

  • Dove sono le parole di Vettel a Barcelona Vettel deve andare

  • Assolutamente no.

  • Si mah scusa leo li é il team che ha sbagliato comunque le clerc doveva alzare il piede dai

  • Vettel poteva aspettare

  • E stata colpa di vettel perché poteva sorpassare nella parte sinistra

  • Direi che Vettel è responsabile! La questione principale va oltre. Fin dall'inizio, la Ferrari ha pianificato Vettel come pilota numero uno e Charles come 2. Tuttavia, la Ferrari non si aspettava che Leclerc fosse così veloce per il suo primo anno. Leclerc non ha avuto problemi a rimanere indietro e a seguire gli ordini dei team per le prime gare. Ma a un certo punto la Ferrari capì che non potevano trattenere Leclerc, perché era più veloce e quindi era in grado di ottenere più punti per la squadra. Si è poi creato un piccolo cambiamento di gerarchia all'interno della squadra e Vettel si è sentito un po' irrispettoso perché pensava che sarebbe rimasto il numero 1 in ogni caso. Charles voleva solo combattere lealmente con Vettel mentre Vettel voleva essere il pilota numero 1. In conclusione ===> Errore di gestione della Ferrari!

  • No

  • se sono 5 anni che sfascia vetture...fatevi una domanda.il 2020 è peggio del 19 I TURBO NON SONO COSA SUA

  • Volontà non colpa

  • MATRIMONIO FERRARI CON VETTEL DIVORZIO ASSOLUTO

  • Reazione nervosa di Vettel al sorpasso pulito ma aggressivo al tempo stesso di Leclerc . Ma in Ferrari , Pinotto (e non Binotto) deve ancora capire quello che deve fare !!! Troppi errori di strategia , una mal gestione dei due piloti , e scarsa affidabilità . Così non si vince nulla

  • Seb 4 volte campione del mondo, non e' l'ultimo scappato di casa. Leclerc promette, ma prima di arrivare dove e' Vettel ne ha da fare. Un 4 volte campione del mondo di colpo non puo' diventare un problema. Determinate situazioni in gara devono essere gestite con ordini di scuderia, il team non se ne puo' lavare le mani. La coppia piloti secondo me e' assemblata benissimo: un giovane superpromettente e un veterano pluricampione del mondo (4 volte, mica cazzi). Direi piuttosto le colpe sono a livello di Team Management.

  • Ma ancora con sto vettel..... Ma ormai è il passato... Il presente è "shark" leclerc..... Vettel deve capire che ormai è tempo di fare il secondo di scuderia.... Ma.... Senza fare ste minkiate che danneggiano lui il suo compagno e la scuderia tutta......

  • Pure hamilton ha sbagliato contro albon ma perche ci si deve incallire su Vettel che ha fatto un errore ok banale ma che se lo avesse fatto un altro pilota diventava un semplice incidente di gara. Secondo me seb non è da pensione. Sarebbe come dire che Hamilton si sia meritato tutti i 6 titoli (non ho nulla contro lui ma senza quel missile della mercedes non avrebbe concluso gran che). Secondo me sia chi vince che chi sbaglia è umano e vettel non è da meno. Se non dessimo retta a tutti i roumors non ci sarebbe nessuna discussione. A volte basta dire "non voglio giudicare nessuno, vedremo cosa succede".

  • i social piacciono perché danno parola a tutti...Infatti...

  • Ma poi cosa avevano? Un piazzamento inutile. La colpa è della f.1

  • Gomme di merda? una volta duravano tutta la gara....

  • Solo 16

  • I numeri di Vettel...il suo palmares dimostra che la formula 1 dai tempi di Schumacher è sfalsata........ I tedeschi hanno vinto titoli contro gli amici Rubens e Eddie..gli avversari Coulthard, Frentzen, Webber i familiari toro rosso......senza dimenticare Ralf ... Non aggiungo altro....11 mondiali in 2...neanche all'Ikea...regalavano tanti punti così..

  • Quello che è successo è, a parere mio, la conseguenza di un qualcosa che viene da lontano. Come stanno dicendo altri, Vettel non è un vero campione. Quantomeno non è il campione che i suoi 4 titoli dicono. Assolutamente. Sopravvalutatissimo. In questo incidente accadono tante cose, mancanza di ordini di scuderia, cattiva gestione di due prime guide, sfortuna....ma una cosa sorprende e non è accettabile. Chi ha provocato l'incidente ha 10 anni di più di chi lo ha subito....Questa maturità, questa esperienza non si vede. Perchè? Perchè un vero campione non è quello che fa il giro veloce, con la macchina giusta tutti fanno il giro veloce. Il vero campione è quello che quando le cose vanno male, quando si fa notte, indica la strada verso il giorno, è il primo che torna a vedere la luce. Continuità di rendimento, reggere la pressione, gestire i rapporti umani.....tutto questo, Vettel non lo sa fare....certo non parliamo di un idiota qualsiasi, ma quando si ha la Red Bull più forte della storia che ha capito i cavilli del regolamento in un mondiale dove il motore non conta nulla....è bello fare i campioni, ma non si è veri campioni. Il vero campione è quello che vince con l'auto inferiore. E' quello che non fa incidenti perchè capisce che la giornata è storta e bisogna portare punti a casa. E' quello che SA quando rischiare e quando è il caso di alzare il pedale....è Hamilton. Vettel in Ferrari ha retto davvero un paio di anni scarsi, dopodichè, la carenza di risultati, la pressione di Verstappen, ora la pressione di Leclerc.....è completamente impazzito.....normale per chi non è un vero campione.....Vettel è stato molto fortunato a trovarsi in QUELLA Red Bull, ora ha dimostrato quello che vale, mi dispiace sinceramente per lui, penso sia un grande professionista ed un bravissimo uomo, ma è decisamente ora di farsi da parte e lasciare tutto in mano ad un grandissimo Leclerc....oppure (la vedo impossibile) accettare il ruolo di gregario e smetterla di fare stronzate clamorose. Certo ritiro è una parola grossa....c'è sempre la Toro Rosso o altri team di rincalzo

  • In più di un occasione vettel si è dimostrato poco professionale è ha sofferto parecchio la superiorità di Leclerch.Dico che è meglio per lui cambiare squadra per il bene della Ferrari.Dispiace ma è così.

  • Vettel lo ha toccato apposta, é passato dalle patacche al Terminator (per stress eccessivio) ma io non so che senso ha parlare di team order a questo punto di classica, niente. Io li avrei fatti restate anche la stagione dopo, senza ordini di scuderia, per farli partire psicologicamente uguali.

  • Vettel e ora che vai via!! Sei veramente imbarazzante! non è mai stato un campione.. la sua fortuna dei 4 mondiali e solo grazie adrian newey che aveva progettato un missile terra aria contro un vero campione come alonso con una Ferrari vergognosa! Adesso ce' leclerc già 9 pole per farti capire chi e un pilota!!

  • Vettel stava girando molto più lento di Leclerc visto che aveva le gomme con più giri, siccome l’obiettivo principale era che una delle due Ferrari andasse a prendere albon e Vettel non aveva la velocità per me avrebbe dovuto dare spazio a Leclerc per provare a passare albon. Quindi si, l’ha fatta grandissima

  • Vette lavora per la concorrenza

  • Vettel deve andare via dalla Ferrari per il bene della Squadra

  • Leclerc chi si credere di essere . Bambino viziato entrato in Ferrari creando da subito zizzania. Cosa pretende che un 4 volte campione del mondo si metta al suo servizio.

  • Però mi sembra strano che la ruota di Leclerc sia ceduta così...

  • Ritirare no....farsi da parte e andare in una squadra meno prestigiosa si non corre più con la grinta necessaria per vincere un campionato del mondo non è più il pilota che ha sbattuto a muro Webber a 300km/h oramai si considera arrivato ma non ha lo spirito giusto la Ferrari deve puntare su leclerc

  • Sembra, vagamente, la rivalità Senna Prost. Vettel, in più occasioni, ha dimostrato di non saper reggere la pressione che implica un compagno di Scuderia bravo e talentuoso come Leclerc. Spero che il prossimo anno se ne vada.

  • Vettel è andato più a sinistra perchè alla fine del rttilineo doveva inmpostare la curva. Se vettel non si sarebbe fatto a sinistra andava al bloccaggio è leclerc scappava e arrivava quinto.E poi leclerc se vedeva che vettel si faceva a sinistra si doveva fare a sua volta a sinistra