VENTI, masturbazione

Pubblicato il 21 ott 2019
Come vi ricorderete qualche giorno fa abbiamo raccolto un po’ di dubbi a tema masturbazione da porre a un sessuologo. Quindi per rimanere in tema e per avere una testimonianza maschile abbiamo scelto per questo 20 letterario un brano estratto dal capitolo Seghe de Il Lamento di Portnoy di Philip Roth. Per il resto ci vediamo mercoledì con questo nuovo esperimento.
Link libro: amzn.to/35Rl5E3
Seguici anche su Instagram: instagram.com/profilodiventi
Il team
Sofia: instagram.com/sofiaviscardi
Irene: instagram.com/irenegraziosi
Fred: instagram.com/fredfumagalli
Matteo: instagram.com/matteo.squadrito
Una produzione Show Reel Media Group
Sofia Viscardi
Show Reel
Via Stresa, 6
20125 Milano
Business: maildiventi@show-reel.it

Commenti

  • Mi sa.. Che questo libro.. Me lo compro..

  • Porcoddio

  • a parte il fatto che se leggi a quella velocità non si capisce un cazzo, ma poi questa qua fa parte di quella orrida scuola di pensiero alfiera dell'idea secondo cui per sembrare intellettuali d'assalto occorra per forza parlare di cose sessuali facendolo con termini il più possibile espliciti, non si rendono conto di essere solo volgari e ormai anche un po' monotoni.

  • cosi non si fa x sniffarsi i like....................

  • Sei bravissima irene😊

  • Senza essere volgari ma questa ragazza mi eccita parecchio e non ho resisto a masturbarmi guardando questo video.

  • raga ma seri

  • Titolo "masturbazione" Contenuto: estratto di un argomento del tutto maschile. L' intimitá in questo caso viene vista come un contesto malato e del tutto estremo, non è così che funziona. Il senso malato ci può anche stare, ma passiamo da un estremo all'altro. La conclusione viene del tutto distorta da quei soggetti che magari trovano difficile la comprensione del testo e del perché tu in questo momento lo stia leggendo. Poi la frase shock "chiudere sempre la porta", ma il senso del perché lo hai letto? Almeno una tua esposizione critica.....bah.

  • ahahahahaha

  • Bo, sta volta questo video non mi è piaciuto, ma non tanto per l'argomento che ci sta, ma per come è stato trattato. Vedi ad esempio tutti gli altri temi di questo canale, prendo quello dell'ansia che mi è rimasto più impresso, è stato trattato insieme ad una psicologa, ma questo? Un adolescente che apre un video dove si aspetta informazione sulla masturbazione, guardando questo video cosa capisce?

  • MA CHE SCHIFO, HAHAHAHAH

  • MITICO AHAHAH!!! La voce di Irene rende il tutto ancora più stupendo. Secondo me, alla fine dei video letterari non servirebbe nessun commento anzi lasciare il video tronco aiuta meglio ad assimilare ciò che si è appena ascoltato.

  • No nut november

  • Io mi masturbo 20 volte al giorno,anche ora che sto guardando il video mi sto masturbando...mi masturbo così tanto che i calli non mi sono usciti nelle mani,mi sono usciti nel pisello! Scherzo 🤣

  • Comunque la cosa più odiosa è quando non ci credono se dici di non masturbarti. Ma perché una dovrebbe mentire? Se è una domanda troppo privata lo fa presente e non risponde, non penso neghi così a caso. Personalmente non la pratico, non ci trovo niente di interessante e non ho voglia di farlo (sono fidanzata e mi soddisfa lui, non sento il bisogno di altro). Non rompete e accettate che non tutti lo fanno 🤷🏼‍♀️

  • Boring

  • Ahahahah ma è bellissimo 😄😂

  • All'apice dei miei 16 anni posso dire di rivedermi completamente su ogni singola parola uscita dalla bocca della ragazza mentre leggeva il testo

  • Puro schifo

  • Giuro che volevo stare attenta ma l’album di Harry in sfondo mi ha distratto per 1 minuti buono

  • Da maschio posso dirti che ho riso tutto il tempo ahahaha! Bellissima questa serie! Irene continuo a ribadire che ha una voce stupenda! Come legge lei..... non lo fa nessuno

  • che esagerazione

  • Come cazzo fai a non ridere?

  • Hahahahahah che incubo. Comunque è bello questo momento letterario, poi Irene ha un espressività tale che anche se avessi voluto chiudere il video diverse volte non ci sono riuscito perché ero troppo coinvolto nell'ascolto. Complimenti 👏🏻👏🏻👏🏻😄

  • Il progetto Venti è a dir poco fantastico. ❤️

  • Non riesco a capire il messaggio che questo libro vuole lasciare. Parla di una dipendenza non di un sano rapporto con il proprio corpo e con la masturbazione...

  • ma sono io che ho scritto il libro ahahah

  • Ma che canale è!? 😂 Più di 700 mila iscritti... Fortuna che ho 32 anni.

  • Secondo me l'hai raccontata davvero bene,molto coinvolgente. E me raccomando regà,chiudete sempre la porta😂😂.

  • Una piccola conclusione ci vuole, anche se solo un: " questo era capitolo tot" oppure nomi di altri libri dello scrittore

  • Qual’è il succo del discorso ?

  • A questa dalla bocca gli escono gli stronzi

  • Nofap, cercate lo dico per voi

  • Apprezzato moltissimo il video, Io terminerei tutti questi video con black screen e taglio audio. Comunque in ogni modo va bene, basta continuiate :3

  • Irene leggi tutti i libri del mondo per favore? E poi fate un podcast su Spotify dove Irene legge solo libri? Ecco grazie

  • call me by your name può solo accompagnare

  • Sei bravissima a leggere ad alta voce! Io alla veneranda età di 22 anni continuo comunque ad impappinarmi, hehe. Brava tu e gran argomento che avete scelto, finalmente!!

  • Che pena... è proprio il caso di dirlo... o forse è più adeguato che pene... :(

  • Ma tu sei una malata

  • Ah, ma questa è la depe che era nel video femminista di vice

  • comunque..quanto cazzo è brava a legge? ahaha sono abituato a quelli di classe mia che non riescono a finire una frase di senso compiuto..mi sono emozionato, giuro

  • VOGLIAMO IL VIDEO SULLA MASTURBAZIONE FEMMINILE!

  • per quanto la lettura sia interessante secondo me sarebbe più interessante avere in tuo punto di vista associato a una lettura più breve

  • Bello

  • Ma perchè non parlate della masturbazione femminile e lasciate in pace noi maschi. Se un uomo si fosse azzardato a parlare di donne l'avreste attaccato dicendo "Lasciate a noi donne parlare di noi". Qui invece una donnina racconta una esperienza maschile che non ha mai provato e può solo immaginare leggendo un libro di un altro. Perchè magari non raccontate quando vi sditalinate pensando a Salvini?Questo video avrebbe avuto un senso almeno.

  • HAHAHAHAHHAHAHAHWHHA

  • Onestamente mi aspettavo una chiusura migliore, dopo una testimonianza così pesante, portarla alla leggera con un semplice: "chiudere sempre la porta". Una testimonianza in cui uno si procura il cancro da solo a causa di un disturbo sessuale. Il bello è che questo canale voleva uscire fuori dai pregiudizi della società odierna, però quando si parla di seghe si deve sempre ridere, soprattutto da lato femminile... E vabé, ennesimo tentativo fallito di voler trattare seriamente un argomento che dà parecchi spunti. Dopo il racconto letto, non so quanto veritiero, però plausibile, mi aspettavo qualcosa in più. Per non parlare dei commenti sotto a questo video: gente che cerca il like, sia uomini sia donne, pochi commenti di qualità (tipo chi chiede un altro modo di chiudere i video giustamente), altri ancora che se la ridono sotto i baffi se un uomo soprattutto si masturba, è soggetto di scherno, ovviamente una donna deve essere incitata a masturbarsi perché "tutti abbiamo le nostre voglie", però quando si parla di ragazzi: voi potete farlo, però non lamentatevi se gli altri vi prendono in giro... Insomma, questo video non mi è proprio piaciuto per come è stato sottovalutato. Tra l'altro il racconto è tipico di un fenomeno molto diffuso tra noi ragazzi, spero che nei prossimi video ci sia altro, ma non ci credo più di tanto.

  • vogliamo il tutto visto dalla parte femminile

  • Porca miseria, proprio ossessionato lui eh.. ahahah

  • Hai appena raccontato le origini di Rocco Siffredi 😂

  • geniale

  • credo che sarebbe bello se il video si chiudesse con la fine del racconto, così da avere il tempo di rimuginare su quello che si è appena ascoltato; il parlato a fine video invece mi riporta bruscamente alla realtà. Per me questi video sono delle provocazioni che fanno sempre riflettere (e anche sorridere)

  • In realta' e' molto divertente, ma forse ascoltando una lettura cosi' veloce, ci si perde tantissimo e all'inizio non mi era piaciuto. Comunque sarebbe stato meglio troncare il video senza aggiungere nessun commento, ha fatto sparire tutta l'atmosfera. Pero' queste scelte sono molto divertenti. Mi piace tantissimo tutto il canale

  • La vera domanda è perché le donne negano sempre di masturbarsi?

  • onestamente non mi è piaciuto questo video,bella lettura e tutto però mi aspettavo cose più “tecniche” come dire,cioè risposte a domande serie,no la lettura del punto di vista di un segaiolo compulsivo...spero ci sia una seconda parte con un vero intervento di un sessuologo o come avete trattato argomenti precedenti,ovvero raccontandovi

  • Il commento è bellino se decidi di fare una valutazione del brano o più semplicemente se gli dai una morale... Sennò puoi anche chiuderlo senza troppi sbatti PS sei stupenda

  • C'è davvero qualche uomo che si piega sul suo cazzo per vedere com'è beccarsi uno schizzo nel muso?

    • @Hutch Reetv la prima mi sembra una cosa ben più perversa

    • c'è anche chi si piega e se lo succhia da solo

  • Stavo per vomitare,va bene la manutenzione ma farsi la scarpetta dopo,che schifo! 🤮

  • Bo, a me non mi piace molto... secondo me la masturbazione è una cosa intima per se stessi. Questa descrizione alla masturbazione maschile assomiglia al film American Pie. Sembra facile a parlare di maschi "sotto le coperte"... le donne si masturbano eccome ;) tanto. Ognuna il suo giochino preferito. Ci sono periodi sul nostro "atto", in adolescenza sopratutto per noi maschietti, "facciamo tanto allenamento" ;) . Le femmine è un più che scoprirsi loro dentro, forse più una cosa sentimentale. Poi andando già alla matura età, avendo un partner, la masturbazione continua, ma diminuisce. E aumenta appena si ritorna single. Per entrambi i sessi. A 80 anni, vedendo i miei genitori, sinceramente non voglio saperlo. Hahahahah ! Io ho due figli. Uno di 13 anni e mia figlia di 27 anni. Lui si chiude la porta della camera, e io mi ascolto la musica con le cuffie. Una volta ho beccato mia figlia in doccia. Ma ho fatto finta di nulla. Non volevo disturbarla. Se i miei figli hanno bisogno di parlare di sesso, io ci sono ♡ sempre. Ma non sto ne anche lì a farli le domande a rompere... se hanno bisogno di aiuto, allora intervengo. Ritengo cmq anche io, che infine la masturbazione all'infuori dei porno e con un altro partner, sia una cosa intima, mentale. Un amore verso se stessi. A conoscere il proprio io e corpo. Buona sega a tutti :) Hahahahahahhahahahah e alle ragazze buon ditalino ;) !!!!

  • tronco