USB 4.0 | Cos'è e cosa cambia

Pubblicato il 17 ott 2019
Scopriamo il nuovo standard USB 4.0, quello che offrirà e cosa cambierà rispetto all'USB 3.0.
SE VUOI SUPPORTARMI ACQUISTANDO DA AMAZON ► amzn.to/2IPoM1z
TELEGRAM ► t.me/Ferrystech
FACEBOOK ► facebook.com/ferrystech
INSTAGRAM ► instagram.com/ferry79/
TWITTER ► twitter.com/Aferrario
ISCRIVITI ►it-tvs.com/username-veteranusvitae
LA MIA ATTREZZATURA VIDEO:
CAVALLETTO ► amzn.to/2IyyTaQ
VIDEOCAMERA ► amzn.to/2tQCnC4
LUCI ► amzn.to/2Zl8AAj
GREEN SCREEN ► amzn.to/2DzDq9c
MICROFONO ►amzn.to/2G005AJ
MICROFONO 2 ► amzn.to/2GAI2Ps
LE MIE T-SHIRT QUI ► bit.ly/2nz553V
LE MIE VIDEORECENSIONI AMAZON ► amzn.to/2d8rjDB
FACEBOOK PERSONALE ► facebook.com/andrea.ferrario
LINK AMAZON ► amzn.to/2IPoM1z
I link ad Amazon nel canale sono affiliati. Se vuoi supportarmi, clicca sul link qui sopra per i tuoi acquisti su Amazon.

Commenti

  • Ce un USB 4? Io credo di essere ri,a sto all'1. Andate un Po più lenti 🤔🤔🤔🤔

  • Ma nn arrivano a 10 gia le 3.1??

  • L HDMI 2.1 ha 48gbps che sono necessari per l 8k 120hz 4:4:4. Un formato ancora inutile al momento, ma nei prossimi anni sarà comunque necessario per determinati formati video. Non credo che questo USB 4.0 potrà sostituire l HDMI non potendo soddisfare determinati requisiti...

  • Sarà possibile collegare schede video esterne con facilità immagino... anche se è una soluzione sempre troppo costosa e forse non utile...

  • 100W per porta USB 4?!? poi che bestia di alimentatore che devi montare al pc per alimentare le periferiche...

  • Non ho capito una mazza

  • Ferry: "La nomenclatura ufficiale è USB4 quindi quando lo troverete scritto cosi sarà corretto." Titolo del video: USB 4.0

    • @Ferry assolutamente, la mia era una battuta! Apprezzo moltissimo i tuoi lavori! Complimenti continua così!

    • è una questione di divulgazione. Se la gente è abituata in un modo, bisogna parlare nel modo in cui la gente capisce meglio.

  • È incredibile come riesci a rendere facilmente comprensibili degli argomenti non proprio banali. Complimenti

  • ci mancavano solo i cavi strozzati... era bella l'usb perche con un solo cavo collegavi tutti i tipi di periferiche... Per curiosità vorrei vedere la differenza interna fra un cavo da 5 e uno da 40.

  • Sarà utilizzabile per le schede grafiche esterne?

  • Te lo dico io che cosa cambia. Che come la giri la giri non la ficchi mai... F.U. usb (e quel cerebroleso che l'ha inventata) !!!!

  • solite menate...

  • Secondo me non si potrebbe ancora definirlo standard, visto che non ha ancora preso piede nemmeno il "type c"... E a dirla tutta forse anche l'usb 3.0 nemmeno... Sì sarà uno standard, ma a differenza del usb2 o usb3 (che comunque sono compatibili tra loro attraverso il type A che troviamo ovunque) prima di diventare diffuso bisognerà rimpiazzare tutti gli altri dispositivi...

  • Occhio, non si tratta di 40Gbit/s di larghezza di banda, bensì di capacità di canale o, detta in altra salsa, di velocità di trasferimento dati!

  • Grazie per questa notizia! Ma come fai a saperlo? Dove trovi le infomazioni?

    • agenzie segrete ;)

  • Eccola la... il computer nuovo lo configuro nel 2021, ho capito.

  • Bene ora la vera domanda è "i possessori di Mac con tb3 saranno 100% compatibili con i produttori usb4 dato che altro non è che un tb3 "standardizzato""?

    • @herik63 quindi quando ci attacco i cavi usb è un miracolo che non esploda casa? XD

    • Thunderbolt non è usb, è un bus, non un punto punto, come scsi per chi se la ricorda.

  • Parlando di standard dei prossimi anni ... delle ram ddr5 quando vedranno la luce ?

  • Troppo lento... Io aspetto il 5...

  • 🤦🏻‍♂️

  • Si po' chiama' come cazzo gli pare, io ho ancora l'USB 2.0.

  • Ciao,mi dai un consiglio perchè vorrei cambiare la scheda video un po' datata SVGA MSI750TI con qualcosa di piu performante senza dissanguarmi? Grazie ti metto le caratteristiche del mio PC. Scheda madre MB 1151 MSI H270 Pro carbon Processore Intel Core i7-7700 3.6GHz 8MB Cache Memoria Ram Corsair CMK16GX4M2A2400C16 Vengeance LPX Kit di Memoria RAM da 32 GB, 4x8 GB, DDR4, 2400 MHz, Nero Hard Disk Samsung MZ-V6E500BW SSD 960 EVO, 500 GB, M.2, NVMe, interfaccia PCe ST31000528AS 1TB iterfaccia SATA 3 Alimentatore Thermaltake Smart SE Alimentatore Modulare, 730W, Nero Sistema Operativo Windows10 Professional 64 Bit. Ciao Grazie

  • Non ho capito una cosa, ma rispetto alla thunderbolt 3 è meglio o peggio?

    • @Valerio e invece tb3 cosa userebbe scusa? 🤣🤣🤣

    • in termini di prestazioni, è lo stesso.

    • è uguale..ma usa un connettore usb type C

  • Essenzialmente la usb4 è una Thunderbolt 3 solo standardizzato per non avere più i diritti da pagare a Intel

    • Volevo scrivere anche io una cosa simile 😂

  • L unica differenza e' il conto in banca dei soliti.... si inventano di tutto x OBBLIGARTI a spendere. Apparecchiature sempre più veloci,e poi? tutti al bar,tanto dove dovete andare

  • Stanno già progettando il PCIe 6 A breve USB 4.1 Così tenderanno a rendere tutto obsoleto ogni 3 anni Fate il PCIe 6 e USB 5 e stop ! Poi Windows 64 bit sarà sottoprestante ed uscira a 128 bit e le schede video dunque che faranno secondo voi ? Upgrade a catena ...e buona pace del PIL ! Fucking monKey tech !

  • Grazie! Ciao!

  • Dall usb 2.0 in poi è stato solo tutto marketing, velocità decantate mai raggiunte e ora esce il 4....

  • Ferry ottima spiegazione ,come sempre. 👏👏👏👍 Un grande saluto. 😉✌👍

  • Il discorso del cavo vale anche per la USB 3 , cioè se uso un vecchio cavo, quest'ultimo rallenta a usb2 ?

    • un vecchio cavo a 4 fili non porta usb3, che ne ha 9 se ricordo bene.

    • solitamtne con gli standard precedenti i cavi vanno bene tutti perché il livello di velocità non è tale da necessità connessioni agguntive.

  • 40 gb solo teorici... Ad oggi le 2.0 raggiungono 20 mb, teorici 480 mb, le 3.0, 5 gb teorici, massimo 100mb e sarebbe un grandissimo risultato 100mb ... Io ho collegato a una porta 3.0 una Kingston 128 gb 3.0 e la velocità di scrittura era 15 mb!!!!! ... Queste velocità "teoriche"sono bufale!!!!!

    • ho visto le recensioni di varie chiavette usb 3.0 su amazon e molti si sono lamentati della lentezza di queste chiavette anche di marca ...15 o 20 mb/s !!!!! altro che velocità teoriche di 5 gb/s...è solo una trovata pubblicitaria, la 3.0 è solo una 2.0 con il connettore colorato di blu!

    • @Emanuele Bruno esattamente.

    • @Magolo87 nel calcolo del data rate manca la ridondanza, in pratica se dividi per 10 è meglio.

    • @herik63 2 gb di transfer le hai raggiunte con l'ssd o con chiavetta usb?

    • ​@Magolo87 il baud è una terminologia che si usava per lo più nell'ambito delle telecomunicazioni. Chi come me è nato nel periodo in cui per collegare 2 PC tra di loro (mediante la normale linea telefonica) ci si arrangiava ad usare modem la cui velocità massima era 2.400 Bauds, sa che la massima velocità di trasferimento dati non poteva andare oltre i 240 bytes per secondo (per formare 1 byte ci vogliono 8 bit, ma in telecomunicazione ci vogliono 8 bit e 1 bit di stop; inoltre a quei tempi il protocollo più diffuso per il trasferimento dei file era l'xmodem che per effettuare il controllo di parità sui dati trasferiti inevitabilmente sprecava qualche altro bit...); insomma per farla breve: 480 MBPs *NON SONO 480 MEGABIT* ma sono 480 megabauds... quindi sarebbe stato più corretto dividere per 9, ma poiché c'è da mettere in conto anche il costo per il controllo sul trasferimento dei dati, alla fine è più verosimile dividere per 10... Spero di essere stato più chiaro questa volta.

  • ciao ferry, non ho capito bene cosa intendi con connessioni a doppie linee dati, vuol forse dire che dovremmo usare usb4 sia per maschio e per femmina per avere velocità di 40gb/s?

    • no no, è solo una questione di "come è fatto il connettore internamente". Tu avrai un normale connettore.

  • ad oggi oltre il 80% dei pc e dispositivi usa ancora usb 2.0 il 15% usb 3.0/3.1 gen1 il 4% usb 3.1 gen 2 (dette anche 3.2) pochgissimi dispositivi hanno un connettore usb di tiopo c quindi le usb4 ceh senso hanno? perché non migliorare la gestione delle attuali porte? che ad esempio le usb 2.0 dovrebbero avere 480MBps e poi vanno mediamente a 20/22MBps e le usb 3.0 fino a 5Gbps e poi sono un massimo di 100MBps, questo per dire che dei teorici 40Gb massimi cosa saranno 4/5Gbps se il funzionamento sarà lo stesso oltre al fatto che usb tipo c è poco diffusa e ha già più varianti usb 2.0, usb 3.0, usb 3.1 gen1, usb 3.1 gen2, alcune con flusso anche video altre no senza ceh sia specificato da nessuna parte ed ora le usb4 con connettore tipo c secondo me farà più confusione e rischia di fallire perché molti non leggono i manuali e quindi se la usb è tipo c sarà considerata in automatico usb4 cosa successa anche con le usb 3.0 usb 3.1 e usb 3.2 (dette anche 3.1 gen2) come fare casino con gli standard prima di lanciare usb4 spero si mettano d'accordo che le porte dei pc almeno per quelli siano tutte usb4 da 40Gbps con uscita video poi sarebbe meglio se tutti i prodotti possano sfruttare pienamente i 40Gbps se no è un po inutile a mio parere

    • intendevo MB ho corretto il commento, chiedo scusa per il mio errore

    • Attento a non confondere mbps con Mbps. I primi sono megabits i secondi Megabites. 1 Megabite (MB) contiene 8 Megabits (Mb)

  • Fregali tutti: fai un video "USB 5 | Cos'è e cosa cambia". Avra una banda sino a 100Gb/sec, utilizzerà il nuovo connettore USC Type X (come il type c ma doppio), retrocompatibile e blabla. dai dai daiiii

  • La solita chiarezza...top...

  • Solo una vera AI evoluta riuscirà a contare le volte in cui ha detto la parola “USB” 😂😂 Comunque la mia Usb-C del mio Mac è già 40gbit

  • Niente di nuovo visto che esisteva la thunderbolt 3, solo il nome. Ancora adesso si usa poco il connettore type C, rimarremo alla 3.0 type A per un altro paio d’anni

    • Secondo me non è solo il nome, visto che i produttori per aggiungere queste porte non dovranno pagare i diritti a intel e quindi potranno metterle pure in dispositivi non di fascia alta. Poi se usate o meno quello è un altro discorso.

  • ferry in un futuro la porta Thunderbolt 3 in formato usb c riuscirà ad alimentare apparecchi elettronici magari fino a 1000w ?

    • Ferry grazie mille ferry

    • di certo futuri standard potranno aumentare la potenza, ma dubio si arriverà a tali numeri. Più alzi la potenza, più si genera calore, etc etc, quindi vedo difficile un'evoluzione del genere :)

    • Magari non proprio 1000 ma ad esempio per usarla per alimentare monitor, tv stampanti e altro

    • Dovrebbe avere un ampio spessore

  • Se supporta 100watt attacco uno scaldavivande rgb al pc per la pausa pranzo

    • @Skyllerz assolutamente da gaming così puoi anche star seduto davanti al monitor da 50" senza dover per forza perder tempo nel procacciare quell'inutile cibo in giro per casa

    • @Ken Falco non si deve porre limite alla provvidenza! Le prossime schede video funzioneranno a uranio impoverito e il mouse avrà un bluetooth da gaming con portata 5Gb/sec e sicuramente le porte usb erogheranno 100watt così da permettermi di attaccarci un benedetto scaldavivande rgb mentre guardo netflix 😜🤣

    • @Fabio Marchetti Ora trovami un pc che fornisca 100W sulle usb. 😂😂 Attualmente forniscono max 2.5W

    • Quindi è da gaming? 😂

    • @Fabio Marchetti esistono i caricatori PD che erogano 90w..

  • Siamo nel 2019, quasi 2020, e continuano a fare ancora schede madri e case con l'USB 2.0...

    • @Edward Catrimi Un monitor con connettore VGA però è ancora piuttosto comodo a mio parere. Ho un monitor HP con due connettori HDMI e uno VGA. Al connettore VGA ho connesso il mio vecchio PC con Windows XP. Due PC e un monitor solo per usare entrambi, non è proprio una cosa da dare per scontata a mio parere.

    • Il mio PC ha sia la 2.0 che la 3.0 Ciò che mi preoccupa un pochino è la probabile futura scomparsa del connettore USB classico rettangolare. Vabè, vorrà dire che dovrò integrare una scheda USB 4 nel mio PC.

    • Sor Ivano, già... ...tuttavia è interessante notare che come singolo dispositivo USB (in particolare quelli di memoria di massa) ve ne sono pochi che con la loro velocità (in particolare di immagazzinamento dati e.g. scrittura) riescono a sfruttare a pieno le potenzialità dello standard 2.x. Il paradossale poi è che (sempre riferendoci alle celerità di immagazzinamento dati dei dispositivi USB, sempre in scrittura dunque) si fa fatica a raggiungere la saturazione della banda di trasferimento dell USB 1. Le comuni chiavette USB (notare scrivo comuni) raggiungnono picchi di scrittura di 8 o 9 MB/s (0.08 , 0.09 Gb/s) E stiamo già parlando di USB4 XD (quando nemmeno si è ancora consolidato e standardizzato il 3 in tutto e per tutto)... Se prendiamo lo standard sancito di 40 Gb/s che sono 4 GB/s potremmo trasferire film in blue-ray in 3 o 4 secondi. (se uno ci pensa gli vengono i brividi) Per gestire tale transfer/rate (idealmente) servirebbero degli array di memorie di massa e demultiplexate/multiplexate da controller velocissimi. Magari gli usi di questo nuovo standard saranno implementati per througput di dati di visualizzazione più che di dati da memorizzare, chissà... Tuttavia, per un video 4K, non compresso, a 30 f/s son necessari 0.7 Gb/s. Con un througput pieno, come da massimo di standard USB4, potremmo pilotare 57 monitor 4K (e un pezzo) contemporaneamente. Non so se esclamare 'wow!' oppure 'grottesco!'. A volte penso che la tecnologia abbia ormai superato la 'fantascienza' e qualsiasi immaginazione... di molte misure. La domanda spontanea sarebbe : ci serve ? Boh... chissà magari le tratte di rete fra 'internet main nodes' nel futuro verranno realizzate su standard USB4 (mi scuso, stavo usando del sarcasmo in questo caso, ma non in modo cattivo, me lo conceda. ;-) ) Saluti.

    • @oddiosanto Ah vero, giusto alcuni BIOS non vedono le chiavetta usb se collegate a usb3, volendo usarle come boot

    • @Black scusami, forse ho capito male io. Ma nel 2019 con 10 porte USB stacchi la tastiera per stampare? A parte il fatto che le stampanti sono anche wifi.. ma che ci attaccate?

  • Interessante. Tu vedi possibile una sostituzione degli attuali cavi (DP, HDMI, ETHERNET,.. ) con soli USB 4 in modo da renderlo davvero universale?

    • @Sparco eh leggiti gli altri commenti, qui le cose son due, o loro li chiamano pixel a muzzo oppure davvero non hanno idea di cosa sia un proiettore. Se vogliono rimanere nella loro ignoranza che facciano pure io non risponderò più, sono stato il più chiaro possibile, anche perchè se si ha un dubbio basta fare una ricerca su Google invece di scrive castronerie qui. A buon rendere...

    • @Jason Voorhees ma infatti i proiettori utilizzano micro specchi e prismi per mandare l'immagine. Chi dice il contrario?

    • @herik63 ma quali antiche convinzioni? Ma porca eva, quanti proiettori JVC DLA-X7900BE o W5700 (due dei pochissimi che sono davvero 4k nativi) hai installato? Come schermo si usano anche dei semplici muri verniciati con prodotti atti alla proiezione, ma che ne sai? Dove stanno i pixel nel muro? Oh svegliati, vatti a informare su quali prodotti sono impiegati i pixel vediamo dove figurano i proiettori... scommettere che manco sai come si cambia una lampada da proiettore e mi dici a me che ho le antiche convinzioni?

    • @herik63 ps. Secondo te come vengono girati i film moderni? Con pellicola da 70mm per proiezioni IMAX sai cos'è? Mi sa di no ci stanno un paio di video su IT-tvs, dagli un occhiata prima di impuntarvi a parlare di TV, proiettori, calibrazioni etc... con me! E per l'ultima volta, un cavo usb non potrà mai avere le caratteristiche per sostituire un cavo HDMI che ri-ripeto per l'ultima volta non fa nessuna compressione del segnale audio e video, forse siete rimasti al HDMI 1.1 del 2006 un HDMI 2.1 non ha ne perdita, ne compressione dei dati, tra l'altro l'hdmi può inviare metadati dinamici cosa che un cavetto usb per ricaricare lo smartphone non può fare, che sia 3.0 o 4.0 o 5.0poco importa. Sulle TV vi è uno standard che è HDMI e inutile che lavostra testolina viaggia in luoghi oscuri, non c'è nulla che può sostituire un cavo HDMI anche perchè quelli nuovi hanno persina la fibra ottica interna, più delicati ma molto più veloci. Ps. Ma poi, vi siete tenuti la scart per 28 anni e adesso vi freme un qualcosa di diverso? Lo so io perché, è perché un cavo usb costa 5€ per un hdmi come si deve ci vogliono almeno 90€ per due metri di cavo. Taccagni!

    • Mi pare di essere Burioni, comunque ciao, rimani con le tue antiche convinzioni, pure io che mi faccio trascinare da ‘sti thread...

  • La cosa interessante è i 100 watt se si vuole attaccare qualcosa per caricare chissà se saranno sostituiti i cavi elettrici un futuro con gli usb come nelle macchine per i cellulari.Non tanto per la banda che tanto non credo che saranno utilizzati da tutti.Dato che l usb 3.0, o superiore, erano già sufficenti per gli ssd classici se non erro :)

    • @Annihilator ITA non avrebbe senso perché un phon va a 1000/2000w. Idem una macchinetta da caffè

    • @Federico Fumagalli ha non lo sapevo ma cmq non intendevo tanto il massimo dei 100 ma se un futuro lo porteranno come le prese elettriche in modo da sostuirle anche in casa come le macchine.Sarebbe interessante

    • USB c già supporta 100w..

  • bravo Ferry spiegazioni sempre chiare e facili da comprendere!! grazie

  • Ferry ma non si sa nulla in merito al successore di Thunderbolt 3? Mi piacerebbe che vi fosse un connettore Thunderbolt 4 capace di veicolare magari 200 W di potenza per i laptop gaming/workstation, è solo un mio sogno? Così non ci sarebbero più alimentatori con attacco proprietario

    • avendo aperto lo standard, credo che l'evoluzione sia proprio questa dell'USB. Maggiori alimnetazioni la vedo dura ad ora, per questioni anche di calore, sicurezza, etc

  • Scusa la domanda che forse sembrerà banale, ma c'entra qualcosa con la porta pci 4.0 presente dentro il computer ? Ciao.

  • Andrea sai quando arriveranno le motherboard con chipset B550 (ryzen 3000)?

    • non credo prima del 2020

    • @Swi Noob io sapevo questo novembre ma ad oggi non ci sono notizie certe

    • tempo fa si parlava di gennaio febbraio 2020

  • In termini di mb?

    • Ops, forse ho fatto confusione tra MBs e MBps...

    • Si parlava di 40 GB al secondo, ossia 40.000 mb.

    • @Andrea Gianetti OO ok

    • In linea teorica dovrebbero essere 5 Gb al secondo vuol dire che per trasferire un file di 100Gb ci metti 20 secondi...ovviamente in teoria

    • google è tuo amico

  • Questi sono i video che mi interessano ;)

  • Ma chi usa ancora le micro USB classiche con l'arrivo della Type-C?

  • Ottimo video. l'arrivo delle memorie ddr5 nel mercato consumer invece non si hanno delle date?