#TgTalk 9 - Il male oscuro della sinistra - 14.11.2019

Pubblicato il 14 nov 2019
Grazie a voi abbiamo costruito uno studio a Milano. Adesso dobbiamo mantenerlo e costruire quello di Roma. Ci aiuti? Con Paypal: paypal.me/byoblu. Con altri mezzi: byoblu.com/sostienimi.
___
Se stasera volete trascorrere un'ora con noi e la diretta del TgTalk di Byoblu, condotta da Claudio Messora e dal team di giornalisti, se volete farci conoscere la vostra opinione sulla chat interattiva di IT-tvs, prenotate la notifica per le 18 cliccando sul promemoria.
Di seguito gli argomenti di questa puntata:
__________________________________________
Il male oscuro della sinistra - Claudio Messora
Quando fu che la sinistra abbandonò la lotta al capitalismo e ne diventò il più fedele servitore, scalzando in questo ruolo perfino le destre? Un "male oscuro"iniziato 30 anni fa. Il TgTalk di Byoblu ve lo racconta.
__________________________________________
La lunga notte della sinistra - Francesco Toscano
Da Occhetto a Zingaretti, dal Pci al Pd, trent'anni di agonia hanno indebolito oltremisura una intera area politica oggi posta al servizio del neoliberismo dominante.
___________________________________________
We don’t need no education - Debora Billi

La cultura, in Italia, non serve più. La politica, già da anni, mette le mani sulla scuola per farne strumento di propaganda.
_________________________________________
Apocalisse o malaffare? - Margherita Furlan
Il MoSE, non ancora in funzione ma costato 5 miliardi di euro, tutti tolti alla manutenzione, è l'emblema di un sistema che ha corrotto il Paese a tutti i livelli e che ora mette con le spalle al muro la politica: spetterebbe a lei trovare l'antidoto affinché casi del genere non si ripetano più.
___________________________________________
Vieni a discuterne qui, siamo già a centinaia di migliaia: www.byoblu.com/unisciti-alla-grande-comunita-byoblu-telegram

Commenti

  • Infatti il comunismo ha raggiunto il suo obbiettivo la presa del potere e il potere non ha connotazione politica o di classe rizzo ma che dici questi ridono di te e sono contenti x che fai sembrare il comunismo qualcosa di umano

  • Questo sindaco è da premiare, tanti piccoli paesi sono allo stremo, non ci sono,più negozi aperti, per comprare la frutta bisogna fare tre km e senza mezzi pubblici o meglio serviti malissimo, sto,parlando,di un piccolo,paese del varesotto non nel meridione d'Italia!

  • RIZZO VIENI CON NOI X PERSONE DEL TUO LIVELLO CE' POSTO LASCIA PERDERE LA VECCHIA GENTAGLIA TRADITORI DEL POPOLO

  • Mi dispiace il tono ironico e dispregiativo verso la scuola e le iniziative di Fioramonti, che ha ancora la mia fiducia. L'attenzione all'ambiente e alle serissime problematiche attuali non sono certo nate con Greta!

  • Eppure i padroni delle banche e delle multinazionali qualcuno li aveva sistemati per bene,e non mi pare fosse comunista,anzi.quando festeggiate il 25 aprile pensate...pensate

  • Rizzo, unica persona onesta di sinistra.

  • Vi è la dittatura economica!!! Non facciamoci stolti per favore! Qualsiasi progetto politico, ha bisogno di essere finanziato. Fintanto che i "soldini" possono essere dati solamente dalla BCE e non dalle casse del governo di riferimento...capiamo l'insistenza della BCE all'indipendenza economica e la privatizzazione del sistema bancario...cioè privatizzazione non nel senso di "gestito dal privato", ma dal "privare" in primo luogo di un diritto del popolo sovrano, ossia di usufruire della sua moneta a suo insindacabile giudizio e beneficio comunitario. Quindi stiamo avendo evidenza dei "vantaggi e benefici" del sistema bancario privato, tanto promosso dai parlamentari legati, al sistema bancario privato ovviamente...Quindi la politica ed il colore politico, i progetti politici sono tutti dipendenti, dal governatore della BCE...chiaro? Quindi la dittatura politica avviene, perchè è dipendente e subordinata a quella economica. Quindi un singolo personaggio, il governatore della BCE, può esercitare la sua influenza dittatoriale, su qualsiasi partito di qualsiasi Paese europeo dipendente dalla moneta euro. Difficile da capire? Stiamo ancora a parlare di politica, scelte politiche, fesserie politiche varie ed ignoriamo ancora linfluenza dittatoriale del governatore della BCE a causa della indipendenza bancaria. Dovremmo continuare ad essere così stupidi??? Ci piace essere presi così come dei rimbambiti? Avremmo ancora una tale ambizione da perseguire?

  • Pirlapia ha rovinato Milano, Sala ha dato il colpo di grazia.

  • Un Sindaco , un Esempio, grazie di Esistere

  • Bravo Rizzo. Il socialismo è l'idea più moderna( e soprattutto scientifica) in un mondo dominato dal liberismo che è una idea vecchissima. Oggi vi è il bisogno di pianificare e socializzare i mezzi di produzione per necessità sociali e di ecosistema. Appunto storico perfetto, ricordatevi il fascismo sponsorizzato dalla borghesia in reazione al biennio rosso. Agnelli nel ventennio fascista ha fatto i migliori affari! Sono stati fatti errori ma basta guardare i sondaggi, in Russia il 66% delle persone rimpiange l'URSS.

  • Pietro Ratto ( mi pare proprio su byoblu ) disse tempo fa che dietro ad amazon c'è la famiglia Rothschild. Ma guarda il caso alle volte...

  • Ma dove, Hitler si era opposto al sistema delle banche sioniste, facendo quella sorta di Minibot, come oggi li chiamano....www.altrainformazione.it/wp/chi-controlla-il-debito-pubblico/signoraggio-la-linfa-vitale-dei-poteri-forti/hitler-imito-il-sistema-monetario-di-lincoln/

  • I comunisti continuano con le loro cazzate.

  • Bravissimi!

  • Rizzo: una scoperta positiva! Il sindaco di Bedonia: un uomo di gran buon senso!

  • Insomma la Germania comunista era Bengodi

    • Non puoi aspettarti verità da un comunista. Era così un bengodi che la gente era disposta a morire pur di riuscire a scappare nella Germania ovest.

  • Ma se un canale fa sempre e solo servizi a favore di una parte politica e soltanto a sfavore dell'altra parte non significa essere di parte? Dove sta la neutralità di questo canale? Ci manca soltanto che intervenga Mario Giordano. Inoltre nella destra vengono arrestati a grappoli... Sul web non ci sono soltanto fessi come davanti a Mediaset. Chiamatelo Telepadania questo canale che è più adatto. Vi chiamate Byo e fate il tifo per i distruttori dell'ambiente e promotori della caccia? State messi peggio di Rete 4 e il Giornale.it

  • Il male della sinistra non è mica tanto oscuro, suvvia! Son cretini ignorantoni di subcultura rossa da 70anni, non c’e’ altro motivo , se non la malattia mentale che li colpisce tutti peggio fosse un virus, virulento virus.

  • È dall'inizio degli anni 90, con l'avvento di Berlusconi che, soprattutto in Lombardia, si va nella direzione di privatizzare la sanità

  • I socialisti li abbiamo provati VAFFANCULO

  • RETORICA RETORICA RETORICA Partigiani comunisti ossatura della resistenza? Falso, sono solo l'ossatura dell'ANPI ovvero la resistenza tradita e strumentalizzata dai comunisti. Rizzo esponente di un'ideologia assassina e sbugiardata dalla storia. Per fortuna eravamo al di qua della cortina di ferro. Detto questo le idee che difendono gli oppressi e i deboli provengono oggi solo dalla destra antiglobalista. Non sono d'accordo con Rizzo, i comunisti italiani sono e sono stati il problema dei problemi per l'italia e i loro figli, odierni progressisti, sono i più grandi nemici della democrazia in quanto fascisti rossi, più fascisti dei fascisti del ventennio. La retorica della narrazione storico politica della sinistra è insopportabile.La retorica della resistenza in assenza di fascismo , un mare di retorica alla quale ormai non crede più nessuno se non coloro che detengono il potere da cinquant'anni e in barba alla Costituzione hanno DISTRUTTO LA SCUOLA, la società civile e l'economia italiana. Guardatevi dalla retorica di chi vi vuole inquadrati e servi, soggetti economici funzionali agli appetiti di chi vi domina e vuol far di v(n)oi dei suddditi senza cultura e senza il bene dell'intelletto critico. utili imbecilli SENZA PASSATO ( it-tvs.com/tv/video-e6ki-p1eW2o.html).Rivendico la libertà di pensare diversamente, di dissentire, e di ESPRIMERE LIBERAMENTE IL MIO PENSIERO!!!!!!!!!!

    • Gran parte dei Partigiani sono stati efferati criminali. Cercavano la rappresaglia con i loro attentati contro fascisti e nazisti così da cercare di far passare il popolo dalla loro parte. Infine è da dire che il loro contributo alle sorti della guerra è stato infimo. Ovunque ci sia stato uno scontro in campo aperto sono stati sconfitti.

  • Grazie grande mess ora è grande rizzo!

  • Sono un conservatore e nazionalista e tradìzionalista ma stimerò sempre il comunista rizzo !😊

  • Rizzo è un falsario. I comunisti hanno sempre perseguitato i piccoli operatori definendoli capitalisti. E perseguito il monopolio attraverso lo stato e le loro coop, costituendo un sistema mostruoso piovra nelle regioni rosse.

  • comunisti e fassisti sono il passato, ora il fronte è globalisti vs sovranisti. il comunismo ha fatto più danni del nazismo, anche parlando di meri numeri di vittime, gulag, laogai, foibe...

    • dia occhiata per cortesia a questo articolo , veri numeri dei vittimi del comunismo vocidallestero.it/2019/10/31/lue-riscrive-la-storia-della-seconda-guerra-mondiale-per-demonizzare-la-russia/ e poi a wiki quante vittime sono state dalla parte della Russia nella WWII . Paragonare le vittime del nazismo e del comunismo è l'ignoranza inaudita , ma comunque spiegabile .

  • BRAVI...!! Informate bene le persone. ...( Almeno ( quelle che si VOGLIONO SVEGLIAAAAARE .... Però, sarebbe così interessante, se potreste ANCHE pubblicare qualcosa di Vitale importanza per tutti. COME dovrei fare, per mettermi in contatto con Voi??... Dovrei scriverVi in privato , in e mail o nel vs sito ?... SONO certa che MIGLIAIA e migliaia di persone in più , per una visione . È un'argomento TROPPO IMPORTANTE, x descriverlo ora qui. Chi di Voi, di ByoBlu, può contattarmi ?... Ciao

  • Non funziona più nulla nel rispetto dell amore e quindi tutto verrà distrutto .W IL FOTTUTO DANARO CHE come diceva quel selvaggio TORO SEDUTO finiremo per mangiarlo .AUGURI E GRANDE BYOBLU

  • L'anarchico, bellissima cosa ?!? A rizzo, ma vai a cagare.

  • Anche Stelio Lozza fu fatto fuori nel dopoguerra; c’è qualcuno che lo ricorda.?

  • Il privato va monitorato dallo Stato proprio affinché non privi il cittadino dei suoi DIRITTI.

  • Ecco il punto il privato se lo si lascia fate ci ha PRIVATO di un DIRITTO. Ciò vale per la Scuola, la Sanità, la Banca, il Risparmio, il Lavoro...Tutti i Valiri iscritti e tutelati dalla nostra Costituzione ci vengono sottratti attraverso la privatizzazione e quindi la PRIVAZIONE do quelli che erano stati definiti come DIRITTI inalienabili proprio perché iscritti nella Costituzione. Privatizzare vuol dire PRIVARE qualcuno , e prima o poi tutti, di un DIRITTO che era sancito per LEGGE. Pace e Bene

  • io sono residente in Francia e qui sono decenni che i lavoratori hanno un assicurazione privata per i servizi sanitari, medicine, ricoveri, visite. È il datore di lavoro a pagarne una cifra significativa mentre una piccola parte viene ritenuta al dipendente in busta paga. A differenza dell'Italia dove prima dovevo pagare sia il ticket in ospedale che le medicine in farmacia, qui non si paga nulla. Non esistono le liste delle visite della mutua oppure a pagamento, qui c'è una sola lista. Per i più disagiati, in base al reddito, lo stato garantisce comunque il 100% di cure gratis. Vista la differenza con l'Italia questo sistema mi sembra buono, soprattutto quando sento gente nel bel paese che deve aspettare mesi per una visita allora che qui queste cose non esistono.

  • Feltri quello invitato al Bilderberg

    • No, questo è Mattia, il figlio di Vittorio Feltri. Tu parli di Stefano Feltri, quello che non si sa come abbia fatto ad entrare come vice direttore al Fatto Quotidiano.

  • Ed ecco che sento parlare Rizzo e mi ritrovo comunista. Il potere di Byoblu 😂

    • 😊😊

    • @Sandro Lino stavo scherzando😉

    • uhmmm... il comunismo di Rizzo è troppo datato. Se lui non si mette un vestito più moderno non lo inviteranno mai alla festa e continuerà a vivacchiare, nell'ombra, perché tanti politici professionisti questo fanno, ma non farà mai niente di buono.

  • Il problema è che la sanità pubblica al sud è morta e sepolta da tempo. Chi non ha i soldi per farsi curare è quasi morto

  • La divisione tra nord e sud è la principale palla al piede dell'Italia. Dobbiamo abolire le regioni, dare autonomia a comuni e provincie e dividere in modo equo la spesa in infrastrutture e tutti gli investimenti pubblici. Lo sviluppo del sud è la condizione della prosprrità di tutta l'Italia.

  • Questo sindaco dovrebbe essere preso d'esempio da altri personaggi che anno responsabilità in quanto eletti dal popolo x gestire il proppio paese avercene come questo sindaco bravo.

  • Il singolo concetto di lavoratore è un problema ideologico che include automaticamente un alto e un basso. Mi dispiace ma sarebbe l' estensione dei vecchi paradigmi e come ricorda Messora sta per cambiare alla radice il concetto di lavoro stesso. La necessità stessa di lavorare viene totalmente rimesso in discussione. Effetto del progresso senza controllo che porta a cambiamenti troppo radicali in tempi troppo stretti. Il socialismo è una soluzione utile unicamente a i pochi super ricchissimi che il potere lo hanno già. Perché lo voglio vedere il socialismo che fa guerra ai pochi super ricchissimi. Battaglia che non è mai riuscito a fare. Grandissimo il sindaco che riassume il nocciolo della questione globalista per come andrebbe affrontata nelle strade anziché nei media. L' "Incultura" della sanità privata dove diventiamo sempre più poveri e sempre meno curati e curabili. Banche, assicurazioni, multinazionali e big pharma ringraziano l' ignoranza e la complicità di coloro che non si oppongono.

  • Penso che Venezia si sarebbe potuta salvare solo se fosse rimasta sotto l'Impero Austro Ungarico. Oggi sarebbe amministrata dall'Austria e certamente non si presenterebbero i problemi legati al MOSE, il problema sarebbe stato risolto da tempo. La città di Marco Polo sarebbe in mano straniera ma sicuramente i veneziani non se ne lamenterebbero!

  • a me non hanno dato il tempo di votare il partito comunista, compii 18 anni nel 1992, quando oramai era troppo tardi...