Suicidio con raggiro in Svizzera.

Pubblicato il 22 ott 2017
Leggi tutto cliccando sul link: tgfuneral24.it/2017/10/24/suicidarsi-raggiro-svizzera/

Commenti

  • È un problema di coscienza del medico che dovrebbe porsi delle regole morali prima di praticare l'eutanasia. Ma questi sono "tedeschi", e non sono abituati a porsi troppe domande quando decidono di fare qualcosa. Nei lager mandavano i bambini a morire, senza nessuna remora, convinti che fosse giusto perché un pazzo diceva che lo era. Purtroppo i soldi e l'egoismo ci stanno rendendo sempre più come quei soldati nazisti, cinici e insensibili a ciò che ci circonda. Poveri noi. Io sono credente, e ritengo che la vita vada difesa sempre e comunque e che lo stato debba predisporre strutture in grado di aiutare queste persone a curarsi, senza legittimare l'eutanasia o altre forme di aiuto alla morte. Chissà quanti altri casi come questo si sono verificati. Ma voi pensate che se dovessero aprire in Italia cliniche del genere, non ci sarebbero abusi come questo del video o anche peggiori, da parte del personale medico. Pur di fare soldi, ucciderebbero anche il più sano di questo mondo.

  • A volte anche la depressione va affrontata, ma in alcuni casi è incurabile.. ed ogni uno può scegliere come farla finita senza poter intervenire nessuno.. cmq in sto caso lui è andato 5 volte nn è stato assolutamente una discussione momentanea. Se qualcuno sa il numero della dottoressa o l'email mi può darmelo!

  • Mi manca nadia

  • La dottoressa è bravissima e molto umana..E comunque ognuno ha il diritto di scegliere di porre fine alle proprie sofferenze..e questo è il modo migliore..secondo me!!

  • Oggi Marco Cappato è stato assolto dall' accusa di istigazione al suicidio. Una notizia meravigliosa, per ciò che mi riguarda: la sofferenza non può essere imposta.

  • che bello rivedere Nadia Toffa

  • riptoffa

  • E ora anche lei se ne è già andata

  • posso capire il dolore della figlia ma ragionando la sua e' una forma di egoismo io sono affetto da sla ma credo fermamente che una persona affetta da depressione possa soffrire piu' del sottoscritto e voglia morire ha ragione Cappato se l'eutanasia fosse ammessa un malato di depressione potrebbe essere aiutato da psicologi poi dopo vari step se e' ancora della sua idea puo' andare ma cosi' si possono salvare molte vite ma sopratutto si eviterebbe di far impiccare sparare o buttare sotto a un treno esseri umani disperati che non vedono piu' una via d'uscita

  • Sì,7000 euro costa,morire in Svizzera.

  • Che bello rivederti Nadia.... Struggente.... Rispetto per i malati e per le loro scelte..

  • Nadia Toffa ha voluto vivere fino alla fine la sua malattia e nessuno glielo ha impedito e quelli come me che avrebbero fatto il contrario non si sono permessi neanche con il pensiero di condannare o criticare la sua VOLONTA, la sua LIBERA SCELTA'. Questa è la libera scelta di ciascuno di noi. La mia libertà finisce dove comincia quella di un altro e viceversa; sarebbe sufficiente applicare questo principio elementare per porre fine a questi ridicoli, inutili e dannosi conflitti.

  • Andrò a cercare questo Angelo

  • Se non avessi speranza, lo farei...

  • Spesso le persone dicono di voler bene ma è solo un bene egoistico, se uno decide che vuole morire malato o no è giustissimo che sia libero di farlo. Ma stiamo scherzando non siamo liberi in nulla neanche di morire. Ci siamo creati leggi, valori, stereotipi che ci hanno reso schiavi di noi stessi. Follia pura!!!

  • Ciao Nadia😭😭😭

  • Questo video non è adatto a tutti...io non sono stata bene...una visione sconvolgente

  • Riposa in pace Nadia..😭❤️🙏🏻

  • È ovvio che invita la persona a cena in famiglia, per farsi fidare, per parlarne se ne è sicuro di volerlo fare, e se vuole almeno conosce bene la persona che lo aiuterà nel suicidio assistito. Non prendiamolo più come un tabù, mi spiace solo per la figlia

  • Ma chi cazzo siete, per decidere chi deve morire o no, come fate a dormire la notte ? Meglio i gangster di voi

  • Sono omicidio era un giudice qualcuno voleva eliminarlo strano vero? Nessuno fà indagini per falsificazione di documenti, testimoni importanti vengono eliminati e uccisi con questo sistema indagate !!!!

  • Voleva morire. Punto

  • Ma che cazzo?? Ma stattene in Italia, la dottoressa non ah colpe a solo svolto il suo compito, ed è dura fare questo. Dio santo che mondo, fatevi i cavoli vostri!!!!

  • Per me è giusto se non vuole vivere una persona è libera di morire. Tranne se non è spinta da qualcuno.

  • Come disse Costanzo: "dove c'è la TV non c'è verita" ,ergo Nadia toffa dove l'ha tirato fuori il video del padre mentre muore che poi ste cose sono di un riserbo assoluto, secondo me da profano è l'ennesimo servizio montato a puntino di questa presunta giornalista o quello che era.

  • E mo parlo io! Una persona che vuole morire e sta bene e tutto voi la lasciate morire? Solo perché è una sua scelta?! Ma allora scusate moriamo tutti a sto punto. Se è questa la soluzione.! Prima di tutto questa mi sembra una malata di mente non una dottoressa, poi ha detto nel video che chiamava la figlia e non gli rispondeva! Solo una volta ha chiamato per dirgli del padre che era morto, sicuramente loro gli avranno messo in testa di falsificare il foglio. Molti ragazzi senza problemi vanno li per morire li aiutano! Invece di fermarli, capisco curarli ma ucciderli no! Vivere e un dono vivere e una lotta! Posso capire quelli che non vogliono soffrire per malattie brutte e incurabili! Ma quelli che stanno bene e non soffrono di nulla! Non meritano il suicidio ma un aiuto! Aiutiamoli ad vivere non a morire! A l inferno vanno le persone che si fanno ammazzare per nulla! DIO Non ti fa entrare in paradiso se muori dopo che lui ti ha dato una vita da vivere! Attaccatevi a Dio alla fede non a sti medici che non capiscono un bel niente! Ogni giorno uccidono innocenti ragazzi e perfino bambini che non soffrono di nulla! E una vergogna tenere aperti questi centri! E un grave peccato uccidere persone innocenti che stanno bene e tutto ! Se una persona soffre di depressione va aiutata non uccisa! Sono scelte? Perché ora bisogna scegliere anche Se morire? Quando bisogna solo vivere e lottare nella vita!

    • @lulla_LA_rossa rossa E lotta tu cara, siamo in un paese libero se tu vuoi soffrire come un cane nel caso ti capiti l'incidente, la malattia o quella che è fallo! Sei liberissima di farlo ma se qualcuno non vuole farlo questo non vi da diritto ad insultare lui o i dottori

    • @Lolle DiMo ._. bravissima❤❤

    • Nella vita bisogna lottare sempre💪 non dobbiamo ascoltare voci e pensieri che ci portano verso la morte! DIO E vivo non è morto non ci servono dottori per morire quando Sarà la nostra ora il Signore ci porterà con lui! E con questo chiudo la conversazione! Pss se non credete in Dio fatti vostri ognuno la pensa come vuole❤

    • it-tvs.com/tv/video-2E2BonSBWj8.html

    • ​@Lolle DiMo ._. E che vuoi che me ne importa? Io sto bene anche senza di lui e guardare lui e il suo diciamo Fan club faccio bene a non crederci. Un pluromicida idolatrato da una marea di ipocriti che sanno solo giudicare il prossimo e pretendere che gli altri rispettino le regole del loro dio ma poi loro sono i primi a non rispettarle

  • La figlia si sente in colpa perche` il padre non si e` confidato con lei..; lui voleva morire in pace, senza pressioni da parte della famiglia..Che cosa vorrebbe fare la figlia, querelare la struttura e la dottoressa e sperare di riavere i soldi che papa` ha speso per il suicidio..?

  • Il suicidio di una persona è veramente triste. Il vero problema è che va disciplinato.

  • Che schifo le persone che uccidono.

  • Nadia....😢

  • La dottoressa ha ragione su tutto, la sofferenza non si può accettare! Il mio papà è morto tra atroci sofferenze per un maledetto cancro...disumano è vedere morire il tuo papà in quello stato! Cara Francesca, tuo papà si sarebbe ucciso e avrebbe sofferto,accetta la sua scelta!

  • La dottoressa è una cinica merda che uccide la gente a scopo di lucro senza proporre strade alternative quali un trattamento psicologico. E mentre ti fa crepare si mangia una bella torta alla faccia tua. La figlia ha perfettamente ragione. Se vuoi fare passate il suicidio assistito per un atto di civiltà allora è giusto che sia assolutamente GRATUITO per tutti, o solo i poveri devono buttarsi sotto un treno e morire in modi indegni?

  • Un Saluto a dj FABO che finalmente è libero da quell"oscurità che gli impediva di muoversi e di vedere il mondo come era lui abituato a vederlo. Un saluto a Nadia Toffa che fino all'ultimo a lottato contro una malattia che in pochi avrebbero potuto affrontare con il suo stile. Le iene show è un programma ancora molto bello e interessante ma l'assenza di Nadia si sente. A Chiunque abbia avuto tempo di leggere questo commento: "Non sai mai quando la vita ti porrá dei limiti o delle difficoltà davanti a te. Goditi le cose semplici della vita. Vivi ogni giorno come se un domani non ci dovesse essere. Ciao.

  • Manca tanto la tua sensibilità Nadia❤️ persone come te nascono una volta ogni 100 anni

  • Nel frattempo il povero signore è morto e alla figlia sembra che non freghi una cippa, impegnata in una caccia alle streghe del cazzo. La dottoressa fa un lavoro pesante, chiaramente ha dovuto in qualche modo costruire un muro di apatia tra sè stessa e il malato.

  • Che peccato morire per una depressione, invece Nadia Toffa che amava la vita è mancata, che strana la vita ci mancherai Nadia

  • Rip Nadia

  • Che brutto rivedere questo video. Nadia Toffa manchi a tutti❤️

  • Soffro di una malattia non mortale che mi causa dolore giornaliero e costante. Tra poco, anziché gli antidolorifici (che non mi fanno più effetto), mi prescriveranno l'eutanasia. È un paradosso, ma io ci penso continuamente.

  • La sconfitta della psichiatria. La volontà di morire non è mai libera, ma sempre sintomo di depressione. Se non lo si vuole capire, si è in malafede.

  • La legge deve cambiare. Cmq io sono la parte della dottoressa per quanto capisco il dolore della figlia.

  • Ma siete sicuri che Nadia toffa e morta . ?

  • E aggiungo: facciamo l.eutanasia ai nostri gatti e cani perché ci dispiace vederli soffrire e poi rompiamo i coglioni sulle persone e sui nostri cari.E poi la depressione è una malattia grave e anche parecchio stigmatizzata finiamola con questi buonismi

  • Figlia, se ami lasci andare.La libertà è di tuo padre della sua vita, così come la sofferenza.Tuo padre non è roba tua.

  • questa e swizzera

  • E fra i commenti è pieno di gente che appoggia questa MATTA che è stata persino capace di aiutare il suo STESSO PADRE ad ammazzarsi. Sta qua se non stai attento ti ammazza nel sonno, guarda che faccia che ha. E dovrebbe essere anche un MEDICO. Fatevi curare tutti quanti

  • Era necessario il video e divulgarlo? La dottoressa ha uno strano concetto della libertà. Assomiglia più a un burocrate computerizzato che a un essere umano.

  • Ma uno potrà fare il cazzo che vuole ???????

  • C'è molta fretta da parte della dottoressa di concludere la cosa.. Fa tanti discorsi.. Scusi se l ho fatto venire qua 5 volte.. Mi chiedo davanti a Dio.. Che discorsi sono? Questi sono drammi, scelte sofferte.. In Italia non c è sostegno per chi soffre al di la della morte assistita

  • Vedere questo servizio con nadia fa ancora più male...

  • ha ragione la figlia

  • Ha la coscienza sporca per questo non vuole parlare di quel povero uomo la merdessa tedesca di merda che schifo di persona inoltre è una tedesca e loro sono freddi cinici pieni di rabbia anche se parlino normalmente lussa

  • E certo che non gli è venuto un dubbio ad aiutare le persone a morire sai quanto soldi guadagna sta merda

  • La dottoressa in questione è attualmente sotto processo in Svizzera per un caso analogo di una donna depressa, quindi non lucida, che ha aiutato a suicidarsi. Amare un malato non equivale a dirgli 'falla finita e levati di torno che nella società dei forti e vicenti, non c'é posto per te, e poi morire è così naturale, facile e giusto'. Se ci sono delle sofferenze dovute a malattie anche gravi, queste vanno raccolte e alleviate con amore e solidarietà, e non spedite sotto terra perché così il problema è bello che risolto. Anche la vita di un malato vale, non solo quella dei sani, dei belli e dei forti. Anche un malato - non si parla mai di cure palliative e di cure contro il dolore, solo di suicidio!!! - ha tanto da dare (e da ricevere). Viva la vita!!! E CHI LO DICE CHE NESSUNO PUO' TROVARE UNA CURA CHE FUNZIONI NEL MENTRE? NON SI GIOCA COSI' CON LA VITA ALTRUI!!

  • Rest in peace toffa❤️

  • Non ci vuole coraggio a morire ma a vivere e Nadia Toffa, come mio figlio, lo hanno dimostrato accettando la sofferenza fino all'ultimo. Immensa Nadia.. immenso figlio mio 😔❤️. Attraverso la sofferenza la nostra evoluzione. Ma per alcuni la coscienza non c'è. 💔

  • Nadia toffa

  • Non riesco a capire la reazione della figlia a parte la modalità del comunicato della morte del padre, per il resto tutto è stato fatto rispettando la legge e la volontà del malato. Ben 5 volte si è rivolto alla dottoressa, la sofferenza la conosce solo chi la vive, poi addirittura si rifiuta di credere che la dottoressa Preisig sia un medico..... Sono svizzero e fiero di poter avere la libertà di vivere o morire.

  • Infame servizio !

  • Vengono sempre filmati quando le persone fanno questa scelta?