Punto erba, punto indietro e punto spaccato

Pubblicato il 10 set 2015
0:10 Punto Erba
1:32 Punto Indietro
2:50 Punto Spaccato
In questo tutorial sui punti antichi illustrerò come realizzare i punti erba, indietro e spaccato che sono simili tra loro.
Sono punti semplici da eseguire ma d'effetto, resistenti e decorativi.
Possono essere usati per cucire, bordare e riempire.
Hanno un'origine antica, infatti sicuramente per quel che riguarda il punto erba ed il punto indietro possono essere utilizzati da chiunque rievochi una qualunque epoca storica.
Buona visione ^^
Se volete seguire tutti i miei aggiornamenti curiosate la pagina facebook.com/mrscobrisworks

Commenti

  • Grazie mille, ben spiegato!

    • Kobrimara grazie a te per la passione e la pazienza che ci metti, davvero utile soprattutto per chi come me vuole approcciarsi a questa bellissima arte!

    • Grazie a te di aver lasciato un commento! Sono felice di essere utile con i miei tutorial :)

  • Bellissimo, che cotone usi?

  • che stoffa e questa che stai usando? grazie

  • Ciao! Che tipo di tela stai usando?

  • Molto chiaro e musica di sottofondo perfetta. Grazie!

  • Ciao secondo te va bene x fare bavaglie x scuola materna. Super brava

    • io forse userei il punto erba ma è una scelta personale e soggettiva. Dipende anche dall'effetto che vuoi ottenere, fai delle prove e vedi cosa ti convince di più ;)

    • @Kobrimara Ciao secondo te quale dei tre

    • ciao! Grazie mille :D secondo me puoi usarli, viene un punto sottile ma è adatto anche alla scrittura volendo ;)

  • Che brava. Hai unito la chiarezza espositiva specifica a dettagli storici che contestualizzano il gesto pratico e artistico del cucito e ricamo nella più ampia prospettiva storica e culturale, collocando questi nostri gesti nel tempo. Apprezzo immensamente, e spero che anche altri tuoi video manterranno quest'impronta. Ciao dalla tua nuova iscritta 😊

    • Grazie infinite! Sono contenta che tu abbia apprezzato il mio lavoro e di essere riuscita a trasmettere tutte le cose che hai detto! Spero di riuscire presto a fare nuovi tutorial in linea con gli altri e di migliorarmi sempre ;)

  • Complimenti per la chiarezza e nitidezza delle immagini. Io il punto indietro lo uso per unire a mano due tessuti. Solo che io vado da destra a sinistra. Pensavo si chiamasse "indietro" perchè si punta l'ago dietro al punto da cui è uscito l'ago.

    • Grazie per il bel commento! A breve vorrei iniziare anche una playlist di punti di cucitura antichi e non mancherà il punto indietro :D Anche io lo uso per cucire due tessuti insieme e in sartoria si usa per fissare la cerniera a mano! Alla fine lo stesso punto spesso ha molti nomi, questo è punto erba (se visto dal lato delle barrette lunghe) e punto indietro o punto macchina (se visto dal lato dei "puntini"). Il punto incrociato del ricamo invece ad esempio è poi il punto mosca in sartoria per fissare cuciture e simili... Insomma si alla fine il nome è relativo e cambia a seconda della funzione e dell'uso :D

  • Il 3 punto a scuola allora si faceva economia domestica lo chiamavamo punto erba preso in mezzo non mi ricordavo più come si faceva grazie per avermelo ricordato era molto decorativo e sostituiva anche il punto lanciato

    • Sì io ho preso i nomi da un librone di mia bisnonna ma penso che ci siano innumerevoli modi di chiamare un punto da ricamo/cucito. Dovrei fare un sondaggio e scoprire tutti i nomi conosciuti dei singoli punti! MI incuriosirebbe un sacco :D E' un peccato secondo me che non si faccia più economia domestica, ma ogni epoca ha le sue priorità. Sono contante di averti riportato alla memoria questo punto, grazie di avermi scritto!

  • ma i nomi dei punti te li inventi??... punto erba .. punto ombra... punto ripreso!....e apparte l'ultimo i primi due sono imprecisi! e ce nè un quarto e un quinto di questi punti che si chiamano punto vite e punto cordone veneziano

    • In ogni libro di ricamo e in ogni sito internet che ho consultato si trova il punto erba ( che é uno dei punti base ), punto catenella, punti margherita, punto ombra, stuoia, pieno, etc... E la mia insegnante me lo ha confermato, nonché insegnati proprio nelle primissime lezioni. Non si é inventata proprio niente, se poi in alcune parti d'Italia a livello dialettale i nomi sono un po' diversi é un'altro discorso

    • Sono una persona che non pretende di sapere nulla ma che fa ricerca archeologica per spiegare che impunture si usavano nei diversi periodi dell'evo antico per assemblare e decorare gli abiti, mi spiace che non ti piacciano i miei video e per questo apprezzerei delle critiche costruttive e non degli attacchi vuoti e fini a se stessi. Se non condividi la mia ricerca ti invito a non seguirmi più e a non commentare più, perchè ogni video che guardi e commenti youtube lo legge come un sostegno e mi aumenta la visibilità. Ti auguro di trovare video di tuo gusto e che quindi ti possa riempire il cuore di cose belle invece di farti salire la bile per cose che non apprezzi.

    • ma che risposta assurda! .... sei una persona incompetente che vuol fare la sapientona!! lo sanno anche i neonati che il ricamo è nato dal rammendo.... ma nel mondo che viviamo tutti buttano e ricomprano anche quelli che vengono dal biafra ..... ora rammenda soltanto chi ha anni di ricamo alle spalle!!

    • Una curiosità, dove hai visto un mio tutorial sui punti ombra e ripreso? Non li ho presenti... Da che parte del mondo mi scrivi? Da me il punto mosca si chiama "briga folla"... potrebbe esserci stato un equivoco di questo tipo con i nomi dei punti che mi hai corretto magari, cosa ne dici?

    • Ciao Marilena, grazie per le precisazioni! Ho preso i nomi e le istruzioni dei punti in un libro appartenuto a mia bis nonna, potrebbero essere nomenclature un po' datate ma non penso siano scorrette, appena ho di nuovo il libro a portata ti lascio il nome dell'autore così puoi scagliarti contro di lui per questo ;) Non so se ci sono più evoluzioni di quello che spiego ma il mio intento non è quello di insegnare a ricamare secondo criteri attuali, quanto invece spiegare come eseguire impunture antiche a chi si cimenta nella ricostruzione di tessili antichi. Per lo più il mio è un lavoro di ricerca filologica mirata prevalentemente tra l'età del ferro e l'alto medioevo.

  • Ciao! Complimenti per i tutorial!Volevo chiederti quale tipo di punto è più indicato per scrittura in corsivo su t-shirt?

    • Sicuramente più adatta di me! 😉 Ti ringrazio per il consiglio!

    • Ciao, grazie per il supporto! Secondo me quelli migliori sono il punto erba o il punto pieno.. ma mi occupo per lo più di impunture antiche e forse non sono la persona più adatta ad un consiglio del genere.. spero comunque di essere stata d'aiuto! :D

  • bello, grazie... piano piano imparo il ricamo classico.. sapevo fare solo punto croce, mezzo, o piccolo, punto e punto arazzo... il mio sogno sarebbe arrivare al ricamo ad intaglio, intanto imparo questo.. belli i video, dai libri non é cosi chiaro... entra in a esci in b rientra in c e poi assai da b a e... sembra allucinante, veder fare il movimento e farlo 'insieme' anche se con un monitor in mezzo é un'altra cosa... grazie

    • Ciao ho visto il tuo video molto bello mi sono iscritta cerco di imparare 👍

    • Hai ragione cara! Per quanto manchi il rapporto personale imparare da un video è molto più facile e veloce rispetto alle istruzioni di un libro.. io funziono allo stesso modo! Graze per le tue parole :D Spero di rimettermi presto a sfornare tutorial, sono ferma da troppo tempo D:

  • Ottimo video, complimenti!

  • Grazie mille

  • Mi è venuto benissimo, grazie inoltre con il punto catenella ho anche fatto delle spighe splendide grazie, ho visionato due video tuoi per ora ce ne sono altri??

    • Ma che bello, sono davvero contenta che ti sia servito il mio video! Tutorial sul ricamo non ne ho fatti molti, ti lascio il link per vederli tutti :) it-tvs.com/username-playlist?annotation_id=annotation_1113395509&feature=iv&list=PLPAzt5bTpcN-PGL1PaWxC3gHF-gmxvwSk&src_vid=cqVlwdgKsPQ Ne farò altri in futuro, al momento ho iniziato a lavorare e ho molte passamanerie da confezionare, quindi purtroppo mi sono un po' fermata con i video..

  • Chiarissimo domani provo

    • Grazie! Facci sapere come ti viene! :D

  • Grazie mille! proprio quello che cercavo!

    • Mi fa piacere! Grazie a te :D

  • bravissima

    • +Stefania Casiraghi Grazie! :D

  • Grazie lo stesso io comunque aspetto.... a me interessa imparare il più possibile ancora brava!

  • spieghi benissimo, ti volevo chiedere se sai fare anche l'ntaglio, se si, puoi fare un video grazie mille!

    • Ciao Domizia! Grazie per il complimento, sono felice di rendermi utile in quello che so fare :) Quella dell'intaglio è una tecnica stupenda ma non sono ancora in grado di farla... mi dispiace :/ Se avrò modo di impararla farò sicuramente un tutorial :D