Perche' i cerchi grandi sono sbagliati

Pubblicato il 18 ott 2019
#greggarage

Commenti

  • Ok allora domani metto i 15 pollici alla mia Lamborghini

  • Ottima analisi!

  • La mia ha i cerchi da 19, e i 18 non li metterei mai. Sono pure leggeri, relativamente.

  • Nel 2009 i miei genitori presero una renault scenic (tralasciando la bruttezza di questa macchina) ai tempi montava dei cerchi da 16, attualmente esce di fabbrica coi 20... Ma che scherziamo... Oltre alle problematiche varie dei cerchi enormi il prezzo per singola gomma a parità di modello dello pneumatico il costo per singolo pneumatico è quasi un 30% superiore

  • I cerchi grandi purtroppo si trovano anche su auto del segmento B (utilitarie) e non solo sui suv! Anche io in passato ho commesso questa cazzata (per inesperienza) di circolare con questa tipologia di cerchioni, ma credetemi, avevo perso il piacere della guida! Greg ha perfettamente ragione, non lasciarsi ingannare dall'estetica perchè nelle macchine ci passiamo tantissimo tempo e ne va della nostra salute fisica e mentale, quindi della nostra incolumità! Le auto devono essere soprattutto efficienti e piacevoli alla guida (ovviamente in base alle nostre tasche), l'estetica viene dopo... Cerchio grande e pneumatico a spalla ribassata sono solo un capriccio che rendono, in molti casi, le auto in-guidabili!!

  • Ma lo sapeva Leonardo che esisteva Greg garage? Che se lo sapeva secondo me era tutta un altra storia

  • Sulla Lotus ho i 16 al posteriore, mentre sulla CH-R i 18. Andrò all'inferno?

  • Ma allora perchè mettere a libretto varie misure di cerchio ?? Se la macchina poi ne risente

  • Esperienza di vita vissuta: ricordo ciò che ho provato, qualche anno fa, scendendo dalla mia SZ coi cerchi di serie e guidando una Porsche 993 coi cerchi maggiorati e le gomme super ribassate: quella andava da tutte le parti, soprattutto in accelerazione. L'amico, dopo aver guidato la mia coi cerchi da 16" (tragitto: colline con tratti in rettilineo, 30 km circa) ne era uscito stupefatto. (Infatti alcuni mesi dopo ne comprò una, che ha ancora; ma questo non è un discorso di cerchi)

  • Tutte le misure omologate per una vettura sono ormai praticamente equivalenti fra loro quindi non c'è il discorso dell'incremento del rotolamento. Inoltre non è detto che con l'incremento del rotolamento si aumenti la velocità massima perché il motore potrebbe non avere la potenza necessaria per arrivarci... E' vero che la spalla ribassata rende la vettura "più immediata", quindi meno facile da guidare, ma l'elettronica attuale riesce comunque a gestire la situazione. Sostanzialmente il tuo ragionamento è corretto ma non capisco perché si debba INSULTARE chi decide di montare certi cerchioni. Ovviamente è bene installare cerchioni grandi di qualità che riescano a contenere il peso...

  • Finalmente un bel discorso chiarificatore per tutti quegli imbecilli che montano su auto da fare la spesa ruote complete per pista ma senza un bel impianto frenante adeguato. Sono d'accordo con te al 1000 per 1000. Da uno che c'ha i 13" con dischi da 238mm. 👍😄

  • Greg scusa, il pandino 4x4 vecchio sarebbe un acquisto folle?

  • Mi stanno salendo i dubbi esistenziali, vi prego aiutatemi a capire. Premetto che sono d'accordo con tutto quello detto nel video, solo non riesco a elaborare il fatto che un cerchio più grande abbia accelerazione minore. Il mio ragionamento è il seguente: a parità di giri, una ruota più grande percorre più spazio rispetto a una più piccola. Immaginando dunque un rettilineo di 100m e le due ruote che girano lo stesso numero di volte, mi aspetto che la ruota più grande arrivi prima di quella più piccola, dunque l'accelerazione risulta maggiore. Dove sbaglio?

    • Ragiona pensando ai cambi delle bici: più denti = maggiore scatto, minore fatica, ma minore velocità

  • Secondo me in termini di bellezza dell auto i cerchi fanno la differenza...

  • Che lavoro fai Greg?

  • #parladelCayenneeeeeeee grazie Greg

  • Senza parlare dei costi, un mio collega su una civic che di fabbrica esce coi cerchi da 18 e gomme larghissime, al momento del cambio gomme gli è costato meno comprare cerchi da 17 e gomme più strette che un treno da 18 con quella misura esagerata! Che poi su un 3 cilindri da 120cv fa ridere

  • Grande Greg..sono anni che lo sostengo e tutti mi prendono per il culo....ma che senso ha mettere in una macchina da 75 cavalli stanchi..un cerchio da 17....

  • Perché è sbagliato? Perché ogni buca bestemmi a sant’antonio

  • iil rally insegna... il titolo di sto video è interpretabilde...

  • Greg perdonami ma sulla circonferenza di rotolamento non ci siamo, quando metti un cerchio con raggio maggiorato, se é in libretto, la circonferenza di rotolamento resta sempre la stessa, visto che il rapporto di aspetto si abbassa. Resta il fatto che il cerchio maggiorato non può essere definito migliore o peggiore, dipende da che usa si fa della macchina. P. S. Ci sono fuoristrada con cerchi anche da 18 che hanno comunque un rapporto di 60-65

    • @Roro Ro Non risponde più... e quando non risponde più non so mai se è perché faccia fatica ad ammettere la cantonata, oppure perché taccia sapendo di aver ragione. Il tuo calcolo ha ottime fondamenta, vediamo se riesce a smontarlo

    • @GREG Garage il discorso é questo, prendiamo esempio un auto che monta pneumatici 175 65 14, con tale ruota la circonferenza di rotolamento é pari a 1825mm per giro di ruota completo. Ora se alla stessa macchina applichiamo una ruota 195 45 16 la circonferenza di rotolamento sarà sempre 1825mm. Ecco che abbiamo incrementato il raggio della ruota lasciando sostanzialmente invariato il rapporto di rotolamentk, quindi non é detto che aumentando il raggio si cambi anche la circonferenza di Rotolamento. Il beneficio di una circonferenza maggiore mia pare tuttavia ovvio, se prendiamo due mezzi identici e ad uno montiamo un sistema ruota con una circonferenza di rotolamento pari a 1800mm per giro mentre all'altro montiamo una ruota con circonferenza di rotolamento pari a 1900mm per giro (e peso pressoché identico), la prima, per ogni giro di ruota percorrerà meno strada della seconda quindi un deficit sulla velocità di punta del veicolo. Spero di aver chiarito almeno in parte i miei pensieri, se non li condividi o se vuoi delucidarmi su eventuali errori sarei ben lieto di ascoltare. Formula circonferenza rotolamento=[(diametro cerchio in pollici*25,4)+2*corda pneumatico*rapporto di aspetto]*3,14

    • @Roro Ro non e' cosi'. stai sbagliando e fai discorsi non ben ciari. quale sarebbe l'aumento delle performance con l'aumento della circonferenza? troppo caos. con i fuorisrada conta la gommatura ma il cerchio e' utile piccolo. Non sono mai uguali le % di rotolamento rispetto alla misura base. cambiano a seconda del cerchio + gomma. hai mai cambiato cerchi e gomme? fatti i calcoli.

    • @GREG Garage parlando puramente a livello fisico una circonferenza di rotolamento maggiore si rivela si controproducente per l'economia di guida, però aumenta anche la distanza percorsa ad ogni giro di ruota con conseguente aumento delle prestazioni, che per un fuoristrada potrebbe comunque essere migliore in quanto avrebbe più superficie di appoggio e quindi più aderenza. Ripeto, non sono pro o contro nessun tipo di cerchio, dico solo che ogni utilizzo richiede il proprio cerchio. P. S. Non ho ben inteso cosa intendi con "non sono mai uguali" ma se il riferimento é relativo alla circonferenza di rotolamento quella deve essere sempre costante all'aumentare del raggio, sempre che il sistema ruota che viene installato sia omologato da costruttore

    • non sono mai uguali. informati. i fuoristrada con i 18 sono scarsi. molto scarsi.

  • Ma anche della scandalosa e salata tassa sul passaggio di proprietà tutte le volte che un auto passa di mano un vero e proprio furto!Ciao

  • A pensarci bene i cerchi sono in realtà l'ultimo ingranaggio del cambio . Con i cerchi piu' piccoli a parità di motore , auto e cavalli ho notato una ripresa maggiore ...

    • @Hornet S il discorso è piu' semplice di quanto si possa immaginare . Premesso che non ho MAI montato cerchi che non fossero prescritti sulla carta di circolazione sia per non avere rogne durante i controlli sia per una mia sicurezza poi senza servosterzo anni fa esagerare con le dimensioni di cerchi e pneumatici significava farsi venire tutte le ernie possibili e immaginabili . Anni fa ebbi modo di fare un test diretto su strada , Io e un mio amico e collega di lavoro avevamo entrambi una Fiat Tipo 1600 a carburatore da 86 cavalli . Io appena comprata di corsa andai a sostituire i ridicoli cerchi da 13 pollici con quelli da 14 passando da un pneumatico alto 70 a un pneumatico alto 60 e aumentando la larghezza da 165 a 185 il tutto solo ed esclusivamente per estetica . Risultato sterzo piu' duro di un carro armato e siccome spesso ce le scambiavamo la sua che aveva conservato cerchi e pneumatici originali era molto piu' scattante e maneggevole ...nell'allungo la mia si rifaceva ma in città e nelle brevi percorrenze come spesso ribadisce Greg l'allungo serve a ben poco . Anche i consumi ne risentirono e passata l'euforia mi resi conto di aver buttato a mare 500 euro per niente dato che nemmeno la tenuta di strada era migliorata di chissà quanto ..oggi dei cerchietti da 13 su una utilitaria delle dimensioni della Tipo prima serie farebbero rabbrividire dato che su gli ovetti Kinder Fca da 13 pollici adesso sono i dischi dei freni ahahahhaha . Ti chiedo scusa per il ritardo ma ho avuto impegni piuttosto ostici . Ho avuto una Uno Turbo I.E prima serie che era una BOMBA e con i cerchietti da 13 pollici non la schiodavi dall'asfalto ...Oggi monterebbe MINIMO dei cerchi da 17 !!!

    • luigi pellegrini No no, non ci siamo... :) mi dispiace dissentire ma quando si vende un'auto con le misure di gomme e ovviamente dei cerchi, devono restare quelle, perlomeno come diametro massimo, altrimenti si fa un macello. Le misure non vengono date a caso ma si deve stare entro un diametro massimo della ruota affinchè non crei pericoli andando a toccare i locari a fine corsa o altre parti meccaniche, soprattutto quelle anteriori in sterzata. Quindi partendo dalla misura massima del diametro si può giocare a mettere cerchi più piccoli ma con la spalla del copertone più alto (restando perciò sempre su quel diametro, non è vero che si mettono ruote più piccole)...e qui si lamentano i corsaioli in quanto l'auto beccheggia di più, tende a coricarsi di più in curva, ma si ha il vantaggio in città quando si percorre la strada piena di dossi, buche e pavè. Se mette cerchi e copertoni più piccoli senza ripristinare il diametro originale avrà davvero una ripresa migliore ma problemi con il tachimetro e credo anche con l'omologazione dell'auto, anche nel caso di assistenza in garanzia mi pare assurdo che permettano di cambiare le misure perchè così cambiano i km percorsi, vanno a farsi benedire i tagliandi, il consumo previsto etc... mi sbaglio ?

  • 205/55 r 16

  • 99,99 % fissazione estetica, 00,01 altre motivazioni...

  • Altro punto negativo è che poi fanno il mutuo per cambiare le gomme 😂 Comunque ci sono persone che di tecnica non capiscono un granché e spendono un sacco di soldi in cazzate tipo cerchi enormi scarichi doppi finti. Estrattori finti e tunning penoso trasformando auto normali in carri di carnevale.

  • poi ci sono le wrc che su asfalto montano i 18... saran scemi loro

  • Discorso corretto se l'autovettura fosse solo un mezzo di trasporto, ma non lo è. Io ho preso una Subaru Levorg, la trovo ottima. Perché ho preso i cerchi da 18? Semplicemente perché tanto non guido come un matto e perché quando vado da un cliente questo mi guarda e dice " va' che figo questi! Ha anche i cerchi da 18! " Tutto qui. Coi limiti e autovelox e tutor tanto mi tocca andare piano, quindi privilegio quello che mi rende: nel mio caso l'apparenza. Dovessi farlo i passi alpini con la neve metterei i cerchi da 17 con le termiche.

  • Dal 2021 in formula 1 impiegheranno i cerchi da 18 pollici al posto dei 13. Come mai questa scelta? Diminuiranno anche larghezza del battistrada delle gomme anteriori mentre le posteriori rimarranno invariate

    • Si staranno allineando anche loro alle nuove mode dei cerchi grandi. Con gomme più ribassate l’auto è più nervosetta

    • Commeeciale

  • Guidare con la mano sinistra a ore 12 non è il massimo, sicuramente diseducativo!

    • E quindi? Guido come.voglio il fuoristrada.

  • La Honda S2000 ha I 16 pollici e va da Dio

  • Io ho i 18 di serie e mi sembrano piccoli🤷🏻‍♂️Comunque come guidabilita mi trovo meglio con i 18 che con i 17 o 16!Preferisco la spalla bassa e rigida che nn fa l effetto scalino in curva

  • Fondamentalmente per come la vedo io ci vuole la giusta armonia, per me l’estetica e il design sono fondamentali, chiaro che su una mini il cerchio da 20” stona!!

  • Adesso però non facciamo a gara a chi ha il cerchio più piccolo però!!!

  • ma gli 86 dislike??...troll o troglo???

  • esempio lampante della comicità dei dischi freno micro-machine con cerchi enormi è la nuova Juke con i cerchi da 19.

  • sempre pensato, commento dal titolo senza aver sentito, vedi tyrrel etc meno massa rotante.. bravo Greg

  • I freni a tamburo sotto i cerchi in lega dovrebbero essere vietati dalla costituzione! Sotto casa mia c è un tombino di clio con i cerchi da 17 e i freni a tamburo, fa talmente schifo che nemmeno il mio cane ci piscia sopra!

  • Purtroppo è vera la cosa che molte auto oggi fanno "schifo" con cerchi relativamente piccoli, tipo da 16", che anni fa erano già grossi....il problema deriva dal fatto che i passaruota sono dimensionati per accogliere queste ruote dalle dimensioni immonde da 19-20-21-22 pollici e quindi con ruote da 16 sembra di avere messo le ruotine ad un trattore. Ahimè finché gli acquirenti di queste auto continueranno a comprarle temo sarà dura tornare indietro. Inoltre i cerchi grossi sono costosi e i pneumatici da metterci pure...

  • Bel tombino...🤣🤣🤣 Grande Greg quando abbandoni questi tombini con motore a combustione interna e passi alle macchine elettriche vorrei vederti fare un video guidando una Tesla Model 3 performance...!!!

    • @GREG Garage sonno il futuro Greg come sono passati i treni dal carbone al diesel e al elettrico cosi sara anche con le auto ....🤣🤣🤣

    • Le batto.suntutti i terreni le auto elettriche..quelle.son tombini

  • E dei 195/55 su cerchio da 20 della nuova scenic vogliamo parlarne? Sembrano le ruote di una carrozza dell'800😂

  • x me è megalike... Tutto giusto ;)

  • Buon giorno mitico greg. Il tuo discorso non fa una piega. Pero' un vantaggio del cerchio grande con pneumatico ribassato, che in effetti e' forse l'unico, e' la velocita' nei cambi di direzione e il minore effetto deriva de lo pneumatico in percorrenza di curva. Maggiore precisione in ingresso curva, si sente di piu' il lavoro della gomma perlomeno in curva. D'accordissimo quando dici che non ti avvisano quando l'auto sta entrando in sottosterzo pero' la maggiore direzionalita' e il minore effetto deriva per me sono un grosso vantaggio . Ovviamente questa e' la mia modestissima opinione.

  • 17 estivi e 16 invernali...vi dirò che con i 16 consuma pure meno e si guida benissimo sul pavé..i 17 di serie sono solo estetici, concordo.

  • D'accordo Greg, ma secondo me occorre specificare una cosa. Dimentichi di dire a parità di condizioni . I cerchi grandi sono sbagliati a parità di larghezza del pneumatico. Se per esempio abbiamo cerchi da 15 pollici e larghezza 190 e decidiamo di passare ai cerchi da 16 e larghezza 205 , con conseguente diminuzione della spalla (cosa che normalmente succede) .allora avremo una maggiore superficie del pneumatico a contatto del terreno , cosa che garantisce > sicurezza e maggiore frenata , oltretutto acquistiamo maggiore rigidità del veicolo che si traduce in minori spostamenti di massa durante cambi di manovra o frenate con conseguente aumento della sicurezza.

  • l'usanza dei cerchi enormi è stata lanciata dai tedeschi: era l'unico modo che avevano le loro auto per stare in strada senza elettronica prima dell'avvento di quest'ultima. poi visto che per i gonzi di più è sempre meglio, sono stati adottati da tutti per abbindolare il babbeo medio.

  • ciao Greg la uno turbo é meglio con i cerchi da 13 originali o da 15?

  • BMW serie 7 o Mercedes classe S montano cerchi da 20 anche e cosa vuoi dire che non sono comode ??

    • Esatto, se avessero dei cerchi più piccoli sarebbero decisamente più confortevoli

  • Un po' generico come discorso. La guidabilita dipende più che altro dal rapporto cerchio/spalla gomma. Una spalla da /80 va bene in fuoristrada o su un camion ma si ha poca direzionalità alle alte velocità. D'altra parte con una spalla /30 confort zero anche su un cerchio da 13. Tutto dipende dall'auto, dal peso e dalle dimensioni e prestazioni. Che ne pensi però del sistema di Michelin che mette sospensioni, freni e motore elettrico tutto dentro la ruota?

    • @Olüc Limaččel ciao sinceramente non seguo molto le auto nuove. Penso che esca già almeno con i 16 ormai. Se non hai bisogno prestazioni particolari o le strade che fai sono messe male, non andare a cercare cerchi più grandi. Ormai anche le gomme moderne hanno comunque spalle basse e rinforzate.

    • Scusa, dato che ne sembra tu ne sappia abbastanza, sulla nuova Polo che dimensione di cerchi consigli?

  • ho acquistato di recente una fiesta st 3 cilindri e non avevo altra scelta se non prendere i 18, su strada leggermente sconnessa è un carcinoma (e io vivo a roma)

  • Sono d'accordo! E aggiungo che con i cerchi più grandi aumentano sensibilmente anche i consumi di carburante.

  • Sempre sostenuto !! Concordo in toto... io sulla Cooper S avevo i 17 (205/45) ed erano il massimo che avrei voluto, anzi ero quasi tentato di mettere i 16 ma alla fine ho notato che era comunque un buon compromesso data potenza e coppia e rigidezza complessiva dell’auto... poi con l’autobloccante meccanico aveva comunque un’ottima motricità! Non ho mai capito chi metteva i 18 sulle Mini (magari sulle One D), follia!!

  • 19:25 La polizia ti sta braccando ! Io ho una Uno turbo con cerchi da 15 e gomma con spalla ribassata per avere la stessa circonferenza di prima. Sono degli O.Z superleggeri ( davvero molto leggeri ) e la macchina ha migliorato in generale!!! leggermente piu dura su i dossi. Ciao Big Greg ! :)

  • Ciao, mi puoi dire come verniciare i cerchi ? Tecnica a polvere o tradizionale????

  • La scenic con i cerchi da 15 farebbe cagare però. Ah no sarebbe sempre un tombino 😂

  • Ci serve un equilibrio nel "contesto" pneumatico, condivido il discorso del diametro cerchio ma va ricordato anche che vale la stessa cosa per l'ampiezza e relativa impronta a terra. Maggiorare cerchio e impronta a terra può essere un grave problema, soprattutto se non si gestisce poi il "peso" che scarichiamo su quella impronta.

  • ..... mio fansssss.....

  • Secondo me effettivamente visto le dimensioni sempre più grandi delle auto anche i cerchi stanno bene più grandi per il resto non servono a nulla....

  • Ma che cavolate stai dicendo 😂 cerchi da 20” tutta la vita

  • Perfettamente daccordo con quello che dici !