MovieBlog- 697: Recensione Once Upon A Time In... Hollywood

Pubblicato il 17 set 2019
▆ ▇ █NON FARE IL PIGRO E APRIMI█ ▇ ▆
Il meno Tarantiniano in apparenza, ma clamorosamente Tarantiniano in profondità. Una fiaba, un atto di amore nei confronti del Cinema e della Hollywood che fu, un campionario di interpretazioni impeccabili, di regia sensazionale e di una visione complessiva dell'arte unica nel suo genere. Incredibile e da vedere.

Le maglie di Pampling mostrate:
- I Want to Brick free: www.pampling.com/productos/5777-I-Want-to-Brick-Free#trnd:path:/simple-chat/288,persona:211
- The legendary Coffee: www.pampling.com/productos/5850-The-Legendary-Coffee#trnd:path:/simple-chat/288,persona:211
- We're Going to Be Ok: www.pampling.com/productos/5855-We-re-going-to-be-okay#trnd:path:/simple-chat/288,persona:211

Trovate tutte le magliette che indosso nei video sul sito www.pampling.com/#trnd:path:/simple-chat/288,persona:211 , se usate il codice sconto VLASZLO avete il 15% e per tutto dicembre se lo utilizzate non pagate le spese di spedizione!
Se usate il codice POWER25 per acquisti superiori ai 50 euro avrete invece il 25% di sconto!

*-*-* Victorlaszlo88 fa parte del Programma di Affiliazione di Amazon *-*-*

▼▼ SE TI INTERESSA ECCO I LINK PER ACQUISTARE DA AMAZON ▼▼

- Film Warner in offerta: amzn.to/2OUBc9Y

- Novità Disney in offerta: amzn.to/2Qb2myf

- Film Disney in offerta: amzn.to/2QUvYwV

- Offerte Universal in offerta per serie tv: amzn.to/2zjrb16

- Offerte film universal in offerte: amzn.to/2Tv3ATV

- Offerte Cult Universal: amzn.to/2QZopoT

Commenti

  • Chiariamo una cosa: sì, l'audio ha dei problemi, perché è stato il primo video girato col microfono nuovo, che devo settare adeguatamente. Il problema è che mi sono accorto solo dopo della cosa e non avevo più tempo di registrarlo di nuovo. Ora, è fastidioso? Sì, sicuramente non è idilliaco. Sì capisce cosa dico? Sì, si capisce. Quindi, mi scuso per il disguido e già dal prossimo video assolutamente sarà tutto migliore, ma posso chiedervi, per favore, di non focalizzarvi solo su quello nei commenti? Perché uno, due, tre, quattro, anche dieci li posso capire. Dopo diventa abbastanza intollerabile, non è che se lo scrivete in ottanta l'audio magicamente si sistema. Abbiate un minimo di pazienza, sto provando a migliorare, cercate di non pretendere tutto subito, con calma ^^

    • Zombie Gamer 80 ma falla finita vediti i cinepanettoni fai prima

    • Basta non strillare e vedrai che il microfono non da quel problema 😉 hai presente la messa a fuoco della camera?

    • Ho messo un video sulla casa di Sharon tate dove morì sul mio profilo.

    • @victorlaszlo88 spara altissimo all'inizio e al minuto 11.. ma credo che in quei momenti sia quando si scollega e registri dall'audio diretto del tuo device che non esclude il rumore di fondo.. almeno mi pare sia dovuto a quello

  • Gran bel film, ma concordo con chi dice che se non si sa nulla degli omicidi della Family dell'agosto 1969, si perde la metà del divertimento e il colpo di scena della riscrittura della storia nel finale

  • Trama molto scarsa a mio avviso...qualche scena carina e qualche bel dialogo alla tarantino, ma davvero poca roba!!!...ho l'impressione che solo perchè si chiama tarantino non si possa criticare

  • Appena visto. Che dire... Margot Robbie utile come un manichino. In cinque minuti scarsi Dakota Fanning é stata più utile ed espressiva di lei. Spoiler Almeno l'avessero fatta morire come accade nella realtà, avrebbe avuto la sua utilità effettiva.

  • Visto ieri. Gran tributo alla Hollywood che fu e bella prova degli attori, ma è di fatto una serie di vicende scollegate tra loro, alcune poco utili anche, montate in sequenza.

  • io l'ho adorato cosi' tanto che sono andato 2 volte a vederlo al cinema

  • Calcolando che oggi sulle stelle di Hollywood (quelle sulla strada) ci pisciano i barboni io tutta sta magia non la vedo... Alla fine è più un simbolo che altro, trovo molto più affascinante il cinema italiano e la Roma negli anni 60.

  • 😭😭😭😭😭❤️

  • Ma solo io ho notato una certa somiglianza tra la scena in cui Brad Pitt trova la ruota bucata e viene perculato dall' hippie... con Clint Eastwood in Per un pugno di dollari quando gli insultano il mulo?

  • Comunque dai, brava la bambina che fa l'attrice proprio no

  • Preparazione ne avevo perché bene o male conoscevo i fatti e le lacune me le aveva colmate in anticipo l'amico con cui sono andato a vederlo, che poi di cinema ne sa a pacchi. Né io né lui l'abbiamo trovato granché, risulta abbastanza sfilacciato e frammentario (probabilmente si potevano comunicare le stesse cose con più coesione e forza), i messaggi non sono chissà di che originalità, l'atmosfera è carina ma non abbastanza da reggere un film e permettere che lo si definisca davvero bello, figuriamoci capolavoro. DiCaprio al solito molto bravo, e molto figa la scena dell'assalto vero e proprio. Non è nemmeno un film brutto ma per me in qualità di spettatore è poco più che sufficiente. Sicuramente se lo godono di più quelli che amano trovare citazioni qua e là e amano il metacinema, che io, se inteso come fine ultimo del film, quasi sempre sopporto molto poco

  • Un consiglio: quando il film sembra finito, non alzatevi subito perché alla fine c'è qualche chicca che val la pena vedere

  • [SPOILER ALERT] ,,......., .............. Devo ammettere che ho provato una certa soddisfazione nel vedere l'hippie pestato dopo aver forato la ruota. Ma mi chiedo se il lavoro di sostituzione l'abbia completato l'hippie oppure alla fine lo stuntman decide di fare da se per sbrigarsi ed evitare il texano. Questo non lo fanno vedere.

  • Grandi interpretazioni, grande regia, tanti piedi, tensione palpabile in scene che all'apparenza non avrebbero nulla da dare e finale debole. Si, é Tarantino in tutto e per tutto

  • Ho letto che nell'ultima scena ci sono riferimenti anche all'altro omicidio compiuto dalla family, ossia l'omicidio LaBlanca

  • film molto bello, molto tarantiniano. a questo giro sono totalmente d'accordo con la recensione. atmosfera fantastica che mi ha calato davvero nella Hollywood anni '60, con l'aggiunta dei soliti omaggi a quello che fu il grande cinema italiano. per me Tarantino è entertainment allo stato puro: spesso i suoi film non hanno una vera trama (lo stesso Pulp Fiction di fatto non ha una vera trama, sono storie di gangster che si intrecciano, al contrario di Bastardi senza gloria o H8 che hanno una trama definita), ma riescono lo stesso a intrattenerti, e non è cosa da poco! il film è divertente e scivola via bene, con un finale (a mio avviso) davvero dolce.

  • I film di Tarantino senza una vera e propria storia cominciano ad essere un po' troppi (in pratica si salva solo "Jackie Brown") al punto che magari una storia che lega le scene tra loro "forse" non é in grado di farla. Anche in questo film le varie scene sono in pratica dei corti, per carità ben fatti, ma che non dicono nulla di particolare. Cosa già vista in Hateful 8, Django e Bastardi senza Gloria. Poi vabbè se uno si accontenta di vedere piedi femminili allora é un film stupendo, però vedere 5-6 volte la stessa inquadratura dall'interno della macchina in neanche mezz'ora di film non mi pare si possa considerare una vetta registica. Ma tanto avrà sempre i suoi fans pronti a dire che se la storia non sa di niente é perché non serve. Genio!

  • Victor di solito sono pienamente in linea col tuo senso critico! Raramente mi trovo in disaccordo con una delle tue recensioni! Questo purtroppo è uno d di quei casi! Ho visto solo questa sera il film e l'ho trovato molto noioso, quasi sotto tono rispetto ad un classico film di Tarantino. in poche parole non è riuscito a coinvolgermi come di solito un suo film è in grado di fare!

  • A me ha fatto cagare. Un film chevdura due ore e mezza ma in effetti sono solo 10 minuti

  • Io mi aspettavo un film diverso....quindi inizialmente sono rimasto abbastanza deluso...poi ripensandoci ho cambiato idea, un film molto valido e bello ma a mio parere anche offensivo. la menson family non era composta da hippie ma da delle persone con ideali neonazisti e misticoreligiosi anche se condividevano alcuni ideali come il sesso libero. Il finale potrebbe risultare offensivo proprio perché è una vendetta...i killer erano comunque persone plagiate da menson. ma il cinema è finzione quindi questa cosa va presa come un simbolo.

  • E' la perfezione. Anch'io ho già voglia di riguardarlo per chiarire i pochi dubbi che mi sono balzati in testa. Stupendo, come dicevi è il suo testamento e aggiungo che è la sua affermazione nell'Olimpo del Cinema. Ora come ora, fosse ancora vivo, Kubrick potrebbe sedersi al tavolo con Tarantino e bersi una birra con lui senza che nessuno dei due invidi l'altro. Questo film ha confermato la sua leggenda. Spero la sua carriera continui anche a costo di andare in declino (soprattutto perché punti così alti nel Cinema vengono toccati una volta ogni almeno 10 anni) giusto per riempire ancora un po' questo Pianeta di atmosfera tarantiniana. E sì, penso di considerare questo film uno degli apici della storia del Grande Schermo, non sono un critico e nemmeno un cinefilo troppo affermato ma con la mia modesta esperienza mi sento di dire questo.

  • io il film di rick dalton con michael madsen, dove porta il ricercato nella cittadina che si chiama come lui me lo sarei visto dall'inizio alla fine, voglio che faccia un film così

  • Visto oggi! L'ho amato alla follia!!❤️

  • SPOILER Il film è esteticamente ineccepibile, bello, fantastico, il clima e la ambientazioni sono ricreate magnificamente. Il film offre inoltre molti momenti di ironia molto azzeccati che ti fanno piegare dal ridere in alcuni casi. Detto questo ho trovato il film troppo diluito e senza una salda spina dorsale, manca la struttura narrativa tipica di tutti i film di tarantino, qui si assiste a vari bellissimi ritratti, situazioni sequenziali ma la trama latita. Il finale poi...mi è piaciuta l'idea ma il tutto mi è sembrato veramente ridicolo, in senso fastidioso, la tizia che continua a urlare con la pistola in mano, nonostante sia stata massacrata, mi è sembrata degna di uno scary movie. Questa modalità è stata già utilizzata altre volte da tarantino, ma qua secondo me è andato oltre, mi sentivo in imbarazzo.

  • a me personalmente non è piaciuto perchè non avevo gli strumenti per capire questo film..troppi spezzoni e riferimenti a vecchi film che non ho capito il senso,non ho ritrovato il ritmo dei film di Tarantino e neanche i suoi brillanti dialoghi..sono rimasto spiazzato e deluso sopratutto perchè avevo intuito che il film trattasse della famiglia Manson e di quell'efferato omicidio Cielo Drive..se forse avessi capito fin da subito che era un tributo/omaggio alla vecchia hollywood non mi avrebbe deluso in questo modo..poi il fatto che è pensato come una fiaba e quindi completamente stravolto giustifica il finale e tutto il resto..cmq resto dell'opinione che non è un film per tutti..resta un po di amaro in bocca

  • guardete questo film almeno due volte per non farvi sfuggire niente o quasi!

  • Fra le mille citazioni e rimandi del film, questa è sfuggita quasi a tutti.... DA CHE FILM viene la musica mentre Rick entra finalmente nella villa dove vive Sharon Tate, e cosa c'era scritto in quel film al momento in cui inizia quella musica...) it-tvs.com/tv/video-LWhbDMxu84g.html

  • Recensione spoilerosa dal 33.48 😉

  • il lanciafiamme non me lo aspettavo, film molto particolare e bello! Poi comunque amo ogni film in cui ci sia Leo XD

  • A mio parere non c'è un vero e proprio lieto fine. All'interno del film l'aggressione non è telefonata, la minaccia non è percepita come incombente dai personaggi e nell'ottica della trama è semplicemente l'espediente utile a Rick Dalton e a Cliff per ritornare in carreggiata, quindi è al massimo un "lieto nuovo inizio" per i due. Il fatto che ci sia un lieto fine per la Tate e per Hollywood è una cosa che dovremmo percepire noi che purtroppo viviamo in un'altra realtà e che conosciamo il reale svolgimento degli eventi, ma la scena in cui Rick sale in casa dei Polanski è accompagnata da una musica pesantissima e inquietante: non significa che stanno per arrivare gli altri membri della Family a finire il lavoro, è semplicemente un monito per riportare lo spettatore alla realtà, "questa è una fiaba, sai bene come è finita veramente", e per quello che mi riguarda è estremamente toccante. Ho sentito la soddisfazione per la morte degli assassini andare via nel momento esatto in cui l'amico della Tate esce di casa, e la malinconia nel momento in cui si sente la voce di Sharon al citofono mi è salita a mille. Tarantino non ha vendicato nessuno, il suo è solo un sogno ad occhi aperti di cui lui è ben consapevole.

    • La musica alla fine del film mentre sale verso la casa di Sharon ha un altro significato, è una citazione diretta di un altro film, e di una scena dove c'è un cartello... it-tvs.com/tv/video-LWhbDMxu84g.html

  • Ho amato questo film ! Appena uscita dal film ci ho ripensato per tanto tempo ,è un’esperienza unica! Spero venga candidato agli Oscar come miglior film !

  • Il film è un capolavoro. Chi dice che è noioso probabilmente non ha mai visto Jackie Brown. Bella recensione!

  • Victor, Di Caprio attore meglio di Pitt è una bestemmia in chiesa però...

  • Ma nessuno di voi ha visto la scena nei titoli di coda????

  • Ma davvero c'è gente che si indigna perché non è stata raccontata la vera storia di....sappiamo di cosa. Davvero esiste questa gente???? Bha... Comunque hai detto nella recensione tutto quello che ho provato!!! Bellissima recensione e bellissimo capolavoro!!!! Voglio già rivederlo!!!!!! ❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️

  • Bellissimo film

  • it-tvs.com/tv/video-pkdNtGo-uoM.html io l'ho vista così.

  • Film Stellare! Il giorno dopo pensandoci a mente fredda, ho apprezzato tutto ancora di più! Meraviglioso

  • Non mi è piaciuto il finale....Immensi gli attori, meravigliosa la regia, ipnotizzante la fotografia ma....mi aspettavo che il ritmo del film mi portasse ad un finale culminante che mi facesse dire "oh", invece mi è venuto un mesto "meh"

  • visto domenica al cinema: all'inizio un pò lento, tutto il resto è praticamente TARANTINO!!! un finale...infuocato!!!(chi ha visto il film può comprendere la battuta)

  • Premetto che il film a parte il finale secondo me troppo sopra le righe (un pò un autotrollatura di Tarantino a mio avviso) è un bel film ma l'incipit del massacro mi sembra un pò buttato lì per caso giusto per fare concludere il film nel suo stile violento. Mi aspettavo di più e non un finale scatenato da un pretesto alquanto stupido ma da un analisi più seria della setta di Manson.

  • In linea generale è un bel film, regia, sceneggiatura, personaggi, tutto magistrale. Due cose però non ho apprezzato, la prima è che l’ho trovo fin troppo autoreferenziale, ma ci può anche stare. Il problema maggiore, a mio personalissimo gusto personale, è la mancanza di una trama..

  • Cercando questa recensione sono incappato in questa follia it-tvs.com/tv/video-VNGWbtgc-1M.html , Tarantino ne sarebbe fiero

  • Appena visto in V. O. al cinema, ultima proiezione in programma, e...mioddio, un DiCaprio enorme, al di sopra di qualunque aspettativa. E il film mi è piaciuto molto. Sono davvero soddisfatta, che bello!

  • Nell'ultimo trailer Brad Pitt dice "qual è il piano" e Di Caprio risponde "prendiamolo". Non credo ci sia questa scena nel film e neanche una cosa simile. Non è che Tarantino ha portato avanti 2 finali diversi e ne ha scelto uno alla fine? Ma comunque quel trailer è uscito 2 mesi fa quando gia era uscito il film in America.

  • io l'ho visto domenica sera, lunedi pomeriggio ero già a rivederlo

  • Da fan di tarantino con tutto il rispetto mi é sembrata una scopiazzatura in stile " AVE... Cesare" dei fratelli coen.....

  • Quella scena in cui Bruce lee esce come una macchietta appare così perché è la fantasia di cliff booth. Non poteva che prendere mazzate e apparire un figo nella fantasia di un vecchio stuntman di film western

  • d'accordo al 1000%

  • 45 minuti di recensione... ma quante cose da dire ci sono? E un film di Tarantino. Ottimo e basta. Cià.

  • Puoi fare una recensione su Rambo - Last Blood, da come ho sentito non è un granché rispetto ai precedenti quindi non so se andare al cinema o meno...

  • Comunque, io sono un utente di cinema medio. Non conosco la storia del cinema e (mea culpa) non sapevo manco che Sharon Tate fosse una persona realmente esistita. Senza questo tassello fondamentale, se uno non conosce tutta la storia della famiglia Manson, il film perde un buon 50%. Ora che mi sono documentato ho rivalutato parecchio il tutto

  • Brad Pitt interpretava il "Riparatore" di Wanted? Per tutto il film non sono riuscito a togliermi dalla testa la somiglianza

  • A me questo film ha fatto ribaltare dal ridere dall'inizio alla fine.

  • Credo che ha Tarantino piaccia anche la serie John wick...riguardo il cane.....

  • "cioè lui ci ha raccontato una fiaba cinematografica MA CHE CAZZO VOVLIAMO DI PIÙ DALLA VITA?!" AHAHAHAHAH GENIO

  • Visto ieri Senza dilungarmi, mi è piaciuto talmente tanto il film che SPOILER appena Rick Dalton è uscito fuori col lanciafiamme per uccidere quella della Family volevo alzarmi per fare solo applausi di gioia

  • Sarà, a me ha annoiato

  • Spoiler Premettendo che il film mi è piaciuto moltissimo e voglio rivederlo al più presto, l'unica cosa che non mi è piaciuta molto è il finale che, dal punto di vista morale è fantastico, ma secondo me esteticamente un uomo e un cane che da soli ammazzano facilmente tre persone armate di pistola e coltello mi è parso un pò ridicolo. Per il resto niente da dire, CAPOLAVORO. Voi che ne avete pensato?

    • si ma non erano assassini professionisti, erano alla buona

  • ho adorato la citazione a Jackie Brown riguardo alla moglie di Cliff.