Make "Videogiochi" Great Again

Pubblicato il 13 nov 2018
E' stato fin troppo divertente.
Ideato da Karim Musa e Alberto Gasparin
Regia - Pika Palindromo
Direttore di produzione - Valentina Di iorio
Animazioni e grafiche - Roberta "Ckibe" Sorge
Una produzione Grow Up Network

Commenti

  • Ovviamente c'è una differenza ENORME tra armi da fuoco e armi ad aria compressa. Purtroppo ho potuto provare solo le seconde, ma il senso era il feeling del tenere in mano un'arma e testare la mira senza averlo mai fatto prima. Non è un vero test psicologico/emotivo sul come si spara alla gente, ovviamente.

    • Chiara Donati scherzo shialla😂

    • @tommy u ma perché? Ahahahah

    • Chiara Donati moralista😂

    • Nessuno, credo o voglio sperare, pensa che giocando ai videogiochi uno impari a sparare. La questione è un pelo diversa. Sopratutto quando sei giovane e particolarmente vulnerabile (poche persone vantano una forte capacità critica in età adolescenziale), sei facilmente influenzabile. Il cervello umano funziona in maniera piuttosto banale a tutte le età. Esporsi ogni giorno a scene di violenza, in cui, tra l'altro, sei tu osservatore portatore di violenza, desensibilizza a certe cose e fa venire in mente brutte idee. Poi è anche vero che ci deve essere una concomitanza di circostanze per cui uno sbrocchi e inizi a sparare a destra e manca. Se così non fosse ci sarebbero molti più casi di violenza di quelli che ci sono. Per cui, concludendo, giocare ai video giochi sì non ti rende uno psicopatico serial killer ma è vero che ti manda in pappa il cervello, così come leggere o guardare libri e film di merda.

  • Muori

  • Io vado veramente al poligono di tiro è ho una precisione che manco 47 di hitman

  • > Tu fondamentalmente sei figlio di un immigrato > Io ho fatto l'11 settembre Noto influencer, con padre iracheno, semina in panico alla serata di 100% luca pussycat a Torino. Ballerini per piacere assassini per dovere

  • Ma io stavo giocando propio ora a dead by daylight XD

  • Yotobi is the New osama

  • E fu così che yotobi diventò un terror4

  • Questo ti fa capire una cosa... Quel ragazzo che ha causato 17morti, probabilmente sapeva già usare l'arma da fuoco... Come visto nel video... È difficile tenere un'arma senza fracassarti le spalle, con una mira decente.... Quindi sto soggetto che ha causato 17 morti.. probabilmente, era una delle tante persone cresciute in modo sbagliato.

  • Proprio oggi ho riguardato questo video e coincidenza oggi so riparla di nuove della violenza dei videogame che influenza i giovani americani

  • Hanno ragione quelli che difendono i videogiochi da quei coglioni di giornalisti,però hanno anche rotto le palle,sarebbe opportuno prenderli a schiaffi tutti e due

  • 02:33 ma loro che si lamentano dei videogiochi che manca poco che regalano le armi ad ogni famiglia è come lamentarsi che un italiano sappia vestirsi oppure cucinare! Che cazzo! Se minimamente rispondi male a uno di loro ci scappa il morto! Piuttosto che lamentarsi di questo pensassero a tutt'altro

  • Karim appunto che ai origine arabe se e vero e naturale perte non sapere sparare (non o nulla contro gli arabi ma loro non sanno sparare) . Prenti me che o 18 quasi 19 sono cresciuto con i giochi sparatutto e all primissimo giorno di poligono 5 cartucce 4 centri e ti posso dare testimonianza con un video e una foto piu un amico sene ai bisogno . Uno ci deve credere e nascere cecchino, signori si ci nasce non ci si diventa.

  • Tié, questa è la definizione di priorità

  • 0:16 voglio un video- risposta-dissing di Ale

    • Sbaglio o non ne avete parlato durante il podcast di questa affermazione? 😂

  • Lui é la Barbara D'Urso di youtube. Chi sperava che con l'avvento di internet il trash sarebbe sparito cosa deve dire quando vede che il soggetto sopra e seguito da quasi un milione e mezzo di persone? Che tristezza...

  • 1:56 mi sento onorato , tra tutti i vlog che potevi scegliere hai scelto proprio quello del mio compleanno

  • Fai cagare

    • E perchè scusa? Ci sono video come "I Tre Giorni del Terrore" o quello di Adrian che sono bellissimi. Questo invece è nih.

  • No, non riusciresti a fare niente con una pistola, ti ho visto in skypocalypse

  • *terrorista spara a dei pezzi di carta, il panico in fumetteria*

  • Immagina solo la potenza del rinculo di un fucile vero, non esiste che da un videogioco io sappia sparare a prescindere da quante ore abbia passato su call of duty o simili, forse più che sui videogiochi dovrebbero farsi due domande sul fatto che vendano fucili d'assalto a chiunque ma questo non è mica un problema

  • 1:49 Sono felice 🤣

  • Bisognerebbe ripetere la stessa cosa ma con una persona che non ha mai avuto a che fare con i videogiochi sparatutto.

  • scusami ma cosa c'entra questo esempio che hai fatto ?????? se un pazzo impugna una pistola ed entra in una scuola a fare una strage ovvio che riesce ad ammazzare la gente non ci vuole lo studio o la pratica per sparare

  • bravo .... mi sono iscritto

  • Canzone minuto 7:47 ?

  • Nome della conzone?

  • Come posso contattarti Karim? Avrei bisogno di parlarti di una cosa interessante

  • "Un muro per tenere lontani gli immigrati ed eventualmente qualche Kaiju..." Tu sei un cazzo di genio...

  • ma questo è uno show vero

  • Disinstallate skyrim😂😂😂

  • Karim, posso chiederti un favore e un consiglio? Per il bene del web: "scrivi titoli che attirino di più". Perchè tiri fuori tematiche di carattere sociale che dovrebbero uscire dalla tua comunity affinchè questi tipi di messaggi arrivino anche a chi vive in una botte o si tappa gli occhi. P.S. spammerò questo commento in tutti i tuoi ultimi video non tanto per avere una risposta ma solo per avere qualche possibilità (remota) che tu legga questo commento. Ti voglio bene Karim. ;)

  • In yotobi sto rivedendo me col mio primo Nerf 🤣🤣🤣💛

  • INHALES:E gli americani vincono.

  • 3:40

  • Dovresti provare il tiro con l'arco. Quello ti dà una botta di trascendenza che levati.

  • Soffi tei

  • 3:36 ha totalmente ragione

  • Ho cercato "_Put1n_ru" ed esiste davvero

  • Quando hai detto che avresti provato a sparare con un'arma vera pensavo che ti saresti fatto aiutare da Fraws

  • Ma io non ho capito la conclusione: allora sto videogiochi facilitano o no? Non ho capito il ragionamento

  • chiunque abbia il porto d'armi, sportivo, militare, per difesa o caccia, sa benissimo che ci sono 4 regole, 4 semplici regole che rendono impossibili gli incidenti. 1- l'arma non va mai tirata fuori in un luogo pubblico. 2-l'arma è potenzialmente sempre carica 3- l'arma non va mai puntata contro chi non sei pronto ad uccidere 4-il dito spara, e non va mai tenuto sul grilletto fino al momento di sparare, ma sulla guida esterna in italia forse non esiste un'altro caso di regole così precise, chiare e non interpretabili. e poi raga tenete in mano un fucile mk in piedi e mirate poi ne riparliamo :) altro che joypad

  • È un ottimo video di qualità con Karim che è una garanzia. C'è molta varietà, ma sfugge il lato informativo: se date un'occhiata all'ultimo episodio di school shooting in Brasile o al massacro di Jacksonville proprio durante un torneo di videogiochi potete vedere coi vostri occhi che gli attentatori hanno sparato a bruciapelo o comunque molto vicino ai "bersagli", scusate il termine infelice. Non è questione di saper maneggiare un'arma, ma della possibilità di disporne pur avendo una mente labile.

  • 05:42 per me no! Una persona normale riuscirebbe a collinare il mirino ma il resto farebbe schifo altamente

  • Ok tutto divertente ma la gente non si guarda mai per terra oppure non si chiede se ha calpestato qualcosa e gli si è attaccato alla scarpa?

  • Quindi io essendo cresciuto con i cabinati da bar ( che ne ho uno anche in casa ) dovrei salvare i prigionieri di rebibbia e sentire una voce che urla HEAVY MACHINE GUN e sparare a tutti?! Per me dipende da una persona se e facilmente psicolabile oppure no... anche se ti do ragione io ho sparato con un fucile da fuoco. E sinceramente si ti senti quella potenza inarrestabile... quindi la situazione sui videogiochi è particolare

  • Vivo in America dove sparare è facile come comprare caramelle. Ho provato una pistola (vera, non ad aria compressa) ad un poligono di tiro (nessun istruttore: mi hanno dato la pistola e via). Vi posso dire che il rinculo è davvero potente. Non te lo aspetti.

  • Qualcuno mi dice la canzone al minuto 9.00? Grande yotobi!

  • Giusto per curiosità, sei al poligono di Rho?

  • Secondo me tra mira e capacità di usare un'arma e violenza c'è molta differenza...

  • 6:14 io ho capito "QUELLO CHE NON VUOLE LA PISTOLA, È ANDARE A SCUOLA"

  • Io un minimo avevo pensato che gli anni di gioco passati sugli spara-tutto avessero influito sulla mia capacità di mira. La prima prova con carabina ( vera ) al poligono ai 10 metri furono solo 8 e 9 su 10 colpi sparati, tutti a segno perfettamente. Non ero divertita, ero su di giri. Non riuscivo ad essere brava solo al computer, ero brava anche a sparare con le armi vere. Tuttavia se al posto dei bersagli avessero messo una persona io non sarei mai riuscita a sparare. Non significa nulla il crescere coi videogiochi ( e contate che sono cresciuta con Hitman e Tomb Raider ), non significa nemmeno nulla l'esser bravi a sparare e il provare soddisfazione nel farlo. Tutto parte da come si vede l'arma: è un mezzo per uccidere o più semplicemente l'oggetto che si usa per uno sport come la racchetta per il tennis? Mi rendo ben conto che le armi siano state progettate per uccidere ( come anche l'arco e le armi bianche oltre le armi da fuoco ) tuttavia è il modo in cui le vediamo che cambia le cose, la consapevolezza che sia un oggetto pericoloso che però, utilizzato in sicurezza ed in una certa maniera, può diventare una passione, uno sport, un divertimento e non solo un mezzo per stroncare una vita. Ci vuole consapevolezza, come in ogni cosa che facciamo nella vita. Quindi gran bel video l'ho apprezzato molto :)

  • 50 sfumature di Trump

  • *Coff Coff* gli youtubers quando guardano programmi che criticano i videogiochi.

  • Cioè mi stai dicendo che non basta premere R2 spaparanzato sul divano? Non lo avrei mai detto. Questo video mi lascia alquanto basito D:

  • 7:50 belle le canzoni di C-JON AHAHAH

  • consiglio di andare a vedere il video di "simpatia non pervenuta" dove parla dei videogiochi "violenti" ma in riassunto dice che non è il gioco che ti istiga alla violenza,ma dipende dall uso che ne fai. se un gioco è pegi 18 non bisogna farlo giocare a un bambino di 8 anni.

  • Sono deliziato dalle frecciatine che tu e Shy vi lanciate

  • vedere un video di yotobi con la fibraottica in 1080p non ha prezzo.

  • Non è il fatto che i videogiochi istighino la violenza, è che sparare e affinare la mira è divertente, indubbiamente quest’azione viene effettuata nei confronti di altri giocatori perché altrimenti non ci sarebbe ne competizione, ne interesse dato che il bersaglio sarebbe altrimenti fermo... è divertentissimo, ma indubbiamente noi non stiamo parlando di situazioni reali, dato che è divertente ma le conseguenze sono nulle 😂😂😂😂 di che parliamo, mica io gioco perché il mio obbiettivo è far soffrire la gente che è dall altra parte dello schermo 😂 Nel caso del tiro al bersaglio è la stessa cosa, non si fa male a nessuno😂

  • Mi manca giocare a soffitei

  • orcoddio! Mo questo c`ha preso la mano e diventa un terrorista!

  • Certo che non facendo un cazzo dalla mattina alla sera potevi pure impegnarti un minimo e tornarci un altro giorno per sparare davvero. Ora come ora il video non ha senso visto che hai usato dei giocattoli. Ci vogliono solo due pezzi di carta per usare le armi vere, nemmeno questo sforzo...

  • non che esplodi pure?yotobi

  • Come cazzo vorrei che andasse in televisione sto show

  • Ciao yotobi tu posso dire una cosa a riguarda la differenza tra sparare con armi da fuoco e ad aria copressa e i due stili a livello sportivo e molto piu difficile sparare con un’ arma finta che con un’arma vera e poi dipende che calibro spari se pistola o assalto o boltaction o semiautomatico…. che tra i due ci sono fattori rinculo cadenza e altro ancora… e riguardo se e difficele sparare a una persona penso di no se sei in una condizione di vita o di morte ovvio che tu spari per soppravvivere, se no e una scelda davvero difficile se non sei un cicario….cosa ne pensi….?????

  • I primi 40 secondi sono (tristemente) il riassunto del giornalismo nel 2018

  • Certo, è divertente sparare perchè è un gioco, se non fosse divertente non si venderebbero armi. Non a caso ci sono migliaia di persone che "giocano" a tiro a segno e non c'è nulla di male, che sia con armi ad aria compressa che con armi da fuoco. è uno sport che richiede molto impegno e concentrazione ma che da delle belle soddisfazioni. Ma a nessuno sano di mente verrebbe l'idea di anche solo puntare un'arma carica verso una persona

  • Un uomo soddisfatto 😆

  • Buon giorno signor karim mi chiamo Marco e o 30 anni non le scrivo per commentare i suoi video ma visto che non so come contattarla in altro modo le lascio il mio numero perché mi piacerebbe moltissimo poterla conoscere di persona lei e il signor gatto io sono di Mestre e vi seguo sempre.mi piacerebbe passare una giornata con voi sarebbe un bellissimo regalo di natale le lascio il io numero di telefono spero che mi contatti al piu presto grazie 331 705 10 29 ci tengo molto

  • Sei un ottimo tiratore scelto 😁

  • La qualità di questo video 1080 mi fa FA IMPAZZIRE😍😍😍

  • Kamir, io ti apprezzo moltissimo e anche questo video mi è piaciuto molto. Ovviamente NO, non si impara a sparare guardando i film e nemmeno con i videogiochi 😂 Lasciami solo dire una cosa: esiste una correlazione positiva individuata da numerosi studiosi, anche in Italia presso centri di ricerca di Padova e dell'università Cattolica, che indica un legame tra "molte ore di videogiochi" e "comportamento aggressivo" . Comportamento aggressivo non significa usare armi da fuoco, pistole, coltelli o taglierini. Un pugno è un comportamento aggressivo, così come lo è un insulto (comportamento verbale). Detto questo, la soluzione non è proibire l'utilizzo di questi giochi, ma moderarne l'uso e alternarli ad altre tipologie di videogiochi (vedi corse, macchine, ecc). A riprova di quello che dico, c'è un esperimento classico che puoi facilmente trovare su Google, chiamato "Bobo doll". Scusa il pippone mega noioso, ma una volta che so di cosa parlo mi esprimo ahahah Un bacio bello 😘

  • Comunque io spesso gioco a dark souls E ora so usare con maestria uno spadone pesante 10 chili e fare delle acrobazie nel mentre

  • sono felicissimo che ora hai uno studio e aspettative just remember karma is a bitch

  • Non credo che il ragazzo che è entrato a scuola è ha ucciso 17 persone abbia seguito alla lettera le regole per sparare

  • Bèh quello con aria compressa è divertente

  • Quando hai detto "Mirare con l'occhio" io ho subito pensato: Io non miro con la mano; colui che mira con la mano ha dimenticato il volto di suo padre. Io miro con l’occhio. Io non sparo con la mano; colui che spara con la mano ha dimenticato il volto di suo padre. Io sparo con la mente. Io non uccido con la pistola; colui che uccide con la pistola ha dimenticato il volto di suo padre. Io uccido con il cuore Chi ha riconosciuto queste frasi ? :)

  • Dio can, eri a Bra! Figa ti ci facevo sparare con la mia

  • E qualche kaiju

  • scusate l'offtopic, ma qualcuno conosce la canzone in sottofondo a fine video? :o