La lezione che la Germania non ha imparato - Vladimiro Giacché

Pubblicato il 21 nov 2019
Grazie a voi abbiamo costruito uno studio a Milano. Adesso dobbiamo mantenerlo e costruire quello di Roma. Ci aiuti? Con Paypal: paypal.me/byoblu. Con altri mezzi: byoblu.com/sostienimi.
___
Torniamo a parlare su Byoblu di MES (Meccanismo Europeo di Stabilità) e della situazione economica dell'Italia.Claudio Messora intervista l'economista Vladimiro Giacché, all'indomani dalla sua relazione in Commissione Bilancio e Finanze sul MES, il Meccanismo Europeo di Stabilità.
Presentando il suo libro “Anschluss. L'unificazione della Germania e il futuro dell'Europa” (www.diarkos.it/index.php?r=catalog%2Fview&id=32) Giacché ci spiega quello che sta succedendo in Europa e i giochi di forza che la Germania, in particolare, sta imponendo da tempo agli altri Stati membri.
Le conseguenze delle riforme avrebbero un effetto penalizzante sulla nostra economia, rischiando di portare l'Italia a una nuova crisi.
Secondo l'economista: «Il popolo italiano sta però acquisendo maggiore consapevolezza che in Europa negoziamo male […]. Qualche volta un no va detto».Ci ricorda, inoltre, che cosa si nascondeva dietro l'unificazione della Germania dell'Est e dell'Ovest in seguito alla caduta del Muro di Berlino e la conseguente unificazione monetaria: la stessa cosa che è successa in Europa con l'euro. Una lezione, insomma, che la Germania sembra proprio non aver imparato.
Quale sarà dunque il futuro dell'Unione Europea?
___
Vieni a discuterne qui, siamo già a centinaia di migliaia: www.byoblu.com/unisciti-alla-grande-comunita-byoblu-telegram

Commenti

  • La Storia si insegna da sola. La "sola" che vogliono rifilarci i teteschi e' un'altra cosa. Bye bye. Giorgio Bond.

  • Quest'Europa pensa alle eventuali "crisi" degli stati (tra l'altro come se non fossimo già in una crisi, ma leggi debacle, da almeno dieci anni), ma non si sente mai parlare di programmi europei di sviluppo economico, pertanto "eventuale" lo traduco come "programmato".

  • 3°guerra mondiale

  • Ma come si fa a mettere il pollice verso ? 61 idioti ...

  • Farei più danno possibile alle banche e poi uscire dall euro e stampare la mia moneta ,con la banca unica x italia

  • Siamo certi che il muro di Berlino fu fatto costruire dalla Russia e non dall'America? GIULIETTO CHIESA: CHI HA COSTRUITO IL MURO DI BERLINO? "In America subito dopo la vittoria, in America sto dicendo, la corrente prevalente era quella dominata dagli ebrei americani, i quali volevano la vendetta contro i tedeschi, il piano Morgenthau era un piano scritto, ci sono i documenti, che era destinato a trasformare la Germania, come poi disse in quei mesi lo stesso Goebels, in un campo di patate, doveva essere deindustrializzata totalmente doveva essere impedito qualunque - qualunque - capacità industriale di rimettere in piedi un esercito, doveva essere punita, e fu punita." gabriellafilippone.blogspot.com/2019/12/siamo-certi-che-il-muro-di-berlino-fu.html

  • ZZZZZZZZ

  • TROPPE REGOLE TANTO CASINO E ALLA FINE SI PARLA DEL NULLA : I SOLDI CREATI DAL NULLA

  • Perché quei miliardi che vogliono mettere in quel fondo per gli altri non li mettono per ridurre il débito publico ? Oppure per le infrastrutture in Italia.

  • Buongiorno. Faccio il classico "conto della serva": abbiamo evidentissime prove che l'intero progetto euro sia una vera truffa, messo su apposta per devastare la memoria culturale (e quindi pratica, concreta, non solo quella filosofica) di Paesi che hanno dato vita al concetto stesso di Cultura e Arte (con tutti gli annessi e connessi), cioè Italia e Grecia. Un progetto che contempla attacchi su ogni fronte. Ma allora cosa deve succedere ancora perchè qualche sedicente politico vada a Bruxelles e saluti l'assemblea col gesto dell'ombrello, e dopo aver raccolto i fogli si levi di torno da questa cagata pazzesca? La ricchezza la facciamo noi che produciamo, con i titoli di stato non ci si fa niente se non c'è chi produce. Quindi basta con queste emerite cazzate, siate seri, mandate a cagare questi ipocriti parassiti e ladri, e riprendiamoci la nostra moneta sovrana. Ci sarà da patire? ok, patiremo ma sarà per un fine nobile, e non è che con questa moneta a debito si starà meglio: è nata per devastare. Grazie

  • Magnifica intervista, complimenti per l'elevata qualità di analisi e per la chiarezza della esposizione.

  • Mo cominciano ad ammetterlo anche gli attori diretti it-tvs.com/tv/video-Mm54YAQ5kAU.html

  • Bio blu è molto di parte per questo fanno il farlocchi

  • Mai ascoltate tante stupidaggini tutte insieme. Per fortuna che non deciderete nulla.

  • Si parla molto di questo MES, A me sinceramente mi assomiglia piu, a un Big Mess

  • Spinelli ha preso abusivamente il posto di Degasperi fra i padri dell'Europa, per l'unico motivo che le sinistre hanno provato, a quanto pare riuscendovi, di intestarsi il merito

  • Lezione bella e sopratutto illuminante .

  • Se la maggioranza dei telespettatori potesse o volesse dedicare 10 minuti al giorno alle interviste di Byoblu capirebbe finalmente quanto oggi sia manomessa "l'informazione ufficiale", cioè quella proveniente dai canali Rai, Mediaset e La7 e dai satelliti ad essi collegati. Canali televisivi "omologati" e "uniformati" .....

  • Ci sono spunti interessanti che vale la pena approfondire. Non sono d'accordo sulle argomentazioni riguardo l'industria della Germania Est: le sue industrie erano totalmente anti-economiche e tenerle in vita non avrebbe avuto alcun senso.

  • Un'ora ben spesa, utile e gradevole. Grazie a entrambi!

  • Grazie professor Giacché

  • RImettere a posto le integrazioni fatte male.... Bella idea, ma in ritardo. La UE e' in fase di dissoluzione. La Dissoluzione in quanto tale e' piuttosto vicina nel tempo e partira' dalla Germania. Credo che bisognera' aspettare che Boris Johnson vinca le elezioni e implementi la Brexit, e che la Le Pen vinca le elezioni e scalzi "bonaparte in sedicesimo" Macron

  • gira e rigira sempre la solita storia, non c'e' alcun futuro in questa eu dittatoriale, l'economia Italiana si riprende solo se ne esce e si ritorna ad avere una propria moneta e di conseguenza poter fare scelte basate solo sui propri interessi nazionali

  • BRAVO !!!!

  • Ma i 45 ritardati?

  • GLI ITALIANI SONO BUONI PER NATURA E SPESSO ANCHE DI PIU'

  • Se il Mes non è vantaggioso per Noi, dobbiamo recedere! Senza se e senza ma! Ritirando i contributi già versati in questo fondo Quanto già abbiamo versato in questo fondo?Possiamo richiederne la restituzione visto che intendono cambiare le regole a nostro danno? io non sono un professore nè un politico, ma ho l'impressione che per Francia Gemania e Inglitterra la II guerra mondiale non è mai finita! e ci stanno continuando a fare guerra! Sia in termini politici: sia in termini economici! Smettiamola ipocritamente di ritenerci alleati e tiriamo fuori le armi pesanti! Almeno diciamo qualche No! E cerchiamo di difendere più marcatamente i nostri interessi Nazionali! Se mi sbaglio gentilmente spiegatemi dove e perchè!

  • Svendere lo stato italiano all' eu non vuol dire fare l' europa, come giustamente sottolinea Giacchè.

  • ma secondo voi è giusto che byoblu.com copi il marchio delle beats cambiando solo il colore di fondo? - Solo Napoli è originale: ogni consonante ed ogni vocale ed ogni sillaba ha un correlativo beat fino a generare la " Sillabica " - ciak riccardo p.s. x tutto il resto PGNCL

  • Messora hai il mio rispetto per il tuo lavoro onesto proficuo in nome della democrazia italiana... Ti seguo dalla nascita di Byoblu e ti seguo giornalmente. Grazie ancora... Grazie

    • Grazie. E tu il mio.

  • Come immigrante dico che gl’italianidevono essere un popolo di immigrant. Non può essere benestante nella sua patria. All’estero lavorando sotto altre leggi progrediscono e sono un ‘asset’ per la nazione ospite. Il governo deve comportarsi come ordinato dalle potenze straniere. Roma e morta e seppellita, delenda est, cosparsa di sale su tutto lo stivale.

  • Se volete una spiegazione più seria e meno maliziosa consiglio l'intervento per "Liberi Oltre" di Giampaolo Galli.

  • Molto interessante. Secondo me, le democrazie sono troppo deboli in rapporto alla potenza economica degli usurai. Fare una rivoluzione sanguinosa non ci conviene a causa del mancato controllo globale-locale. Per non essere schiavi a vita, l'unica medicina è quella di costituire una banca di Stato con un solo socio: la Repubblica. Questo Ente nuovo, emette moneta senza debito e la fornisce allo Stato.- Tipo la banca d'Inghilterra o quella del Giappone. E' necessario allora chiedere l'immediato modifica dei Trattati in vigore. Se ci sono contrari nel condominio Europa, l'Italia mette il VETO su tutto bloccando di fatto l'Europa. A quel punto crolla tutto e noi ci stampiamo la moneta da soli chiudendo prima le borse, bloccando i prezzi, nazionalizzando industria, telecomunicazioni, trasporti, ricerca, medicina, e dichiarando il debito pubblico odioso. Non ti pago più. Vi è anche il fatto oscuro: a causa delle giravolte azionarie, oggi, è la BCE e l'Euro di chi sono? Degli europei? Credo di no.

  • Se vogliono far cadere l'Italia con questo governo ... è presto fatto.. prepariamoci...

  • interviste bellissime,ti chiedo se potessi riassumere,nei punti salienti , queste interviste, e farli girare poi con piu' facilità x tutti quelli che non riescono o non seguono ancora byoblu

    • Ad averci il tempo.. sarebbe una cosa da fare! Grazie.

  • Io credo che chiacchere se ne sono fatte troppe ma gli Italiani non reagiscono

    • a antonio mercurio ... criticano solo , giudicano solo , buttano la colpa su altri stati che soffrono anche loro , ma che cercano di reagire .....la lingua è sempre lunga .........

  • Bella intervista una delle più belle e interessanti , finalmente sopra il livello delle ultime settimane (che è stato un po' troppo basso )

  • A me pare che la Germania abbia capito molto bene la situazione , sono gli italiani che non hanno ancora capito che c'è la stanno mettendo nel c*** , sarà sempre peggio senza il riappropriarsi della nostra sovranità.

  • Bah, si continua a dire 'regole bizzarre' ma è evidente che gli euroburocrati cercano in tutti i modi di imbrogliare e rubare...ora basta dire: errore...debolezza...integrato male...bla bla bla Sono solo dei malfattori eleganti che barano consapevolmente con la complicità colpevole dei politici traditori e corrotti. Quando la gente lo capirà?

  • economista, filosofo, saggista .... praticamente nulla

  • Una delle interviste migliori di sempre.

  • Non ho visto il video. É molto lungo ma sicuramente interessante. Per me la lezione che la Germania non ha imparato é che quando si vuole a tutti i costi dominare il mondo, si finisce sempre per prendersela nel culo! Credetemi, questa volta invece che con le armi ci stanno provando con l'economia ma, finirá allo stesso modo: con un palo nel culo dei crucchi. Va bene cosí!

    • @stella celeste chi me lonha insegnato? La Storia. I casi sono 2: o lei non l'ha studiata o non ha capito nulla! Sarebbe meglio per lei la prima opzione ma, dubito seriamente che lei rientri in quella categoria. Le si addice di piú la seconda.

    • a Claudio Avondo ... chi è chi vi ha insegnato che la Germania vuole o ha voluto dominare il mondo .....? Lei dimostra che non ha capito niente , niente , ma solo oscurato da l'odio ..e gelosia perché italiani come lei non arrivano a prendere consapevolezza e coscienza ...............

  • Complimenti per questa trasmissione. Giacchè è un bravissimo economista marxista che si rivela anche abile relatore.

  • In pratica la Germania ha fatto apprendistato con la Germania dell'Est. Per cui abbiamo le esercitazioni di conquista all'Europa usando come cavie i tedeschi dell'Est per poi sbizzarrirsi coi paesi europei per divorarseli. Chiamali scemi...

  • ma la nostra ricchezza di teste africane non funziona ???????

  • L’informazione su Byoblu e quella sulla tv generalista, per non parlare dei giornali. Devo aggiungere altro?

  • Basilea... centro criminale internazionale, base di una organizzazione di stampo mafioso criminale internazionale che opera da un territorio considerato neutrale ma che neutrale non lo è affatto! l’abolizione internazionale di questo cartello di banchieri e speculatori criminali può avvenire solamente se i popoli della terra si uniscono in una azione comune direzionata a sradicare permanentemente questo cancro !!

  • Ma abbiamo finito di giocare con L’ “europa”??? gli italiani da soli non possono mandare a fanculo l’International cliché di hitleriana memoria, ma ci deve essere una azione internazionale popolare perché oramai sono radicati ben dentro alle società e alle comunità di umani.

  • Il MES, tecnicamente in poche parole, è un progetto Nazismo Tedesco. Tutti i discorsi che fanno i parolai non servono perché fanno perdere tempo prezioso all'Italia a dire NO! Senza se e senza ma. L'Italia se vuole vivere ed esistere, deve fare una cosa sola, deve liberarsi del cappio al collo messo dagli strozzini Nazisti. L'Italia deve uscire immediatamente dall'euro senza se e senza ma. Questo lo hanno capito tutti, anche gli ultimi cretini. L'Italia e stata tradita e venduta dai nostri politicanti e prostituti. I Nazisti vogliono rubare anche i lingotti d'oro dell'Italia.

  • ma quand’è che mandiamo tutti a fan’culo, soprattutto i tedeschi?

    • @A G concordo

    • Francesco Neri chi dobbiamo mandare affanculo é la nostra classe politica: ladri, cialtroni e mezzeseghe varie. Con una classe politica fatta di gente onesta, l’Italia avrebbe ben altro peso sulle vicende europee.

  • Grande grande grade, l'ho visto anche in streaming in commissione al senato da Borghi. Letio Magistralis e crisi "isterica" di Marattin...

  • Semplicemente fantastico.

  • L’Italia ha bisogno di uomini come questo signore. Troppi traditori con la pancia piena.

  • Mi permetto semplicemente di far vedere a tutti che lo stesso meccanismo si applicava all'economia italiana prima dell'euro, e continua anche adesso

  • Interessantissimo, grazie

  • Domanda: come mai, quando è crollato il muro, fiumi di gente si riversavano verso la Germania DELL'OVEST, e NON verso la Germania dell'EST?

  • Allora, ripeto per l'ennesima volta. La Germania dell'Est è stata una tragedia umanitaria. La gente che voleva scappare verso la Germania dell'Ovest veniva brutalmente fucilata. Incluso PETER FECHTER, una ragazzo di 18 anni. Cercare su Wilkipedia.

  • Avremo le prove della vostra censura. Vi conviene lasciare quello che ho scritto

  • Guardate che delle foto sono scattate di ogni commento che viene fatto, avvisati

  • Vediamo se censurate ancora i miei commenti sulla Germania dell'Est