L'ESPERIMENTO DI SHOSHONE e il Reality Transurfing di Vadim Zeland - Pablo Palazzi

Pubblicato il 16 mag 2019
Byoblu fa tanto, con le TUE forze. Aiutalo se puoi. Con Paypal: www.paypal.me/byoblu. Con altri mezzi: www.byoblu.com/sostienimi#comesidona
___
L'esperimento della doppia fenditura, in fisica quantistica, dimostra che a livello subatomico, sorprendentemente, la realtà esiste solo come probabilità, e il suo "collassare" in una forma o in un'altra, fuori da ogni logica temporale, dipende esclusivamente dall'osservatore. Dipende cioè dalla nostra coscienza. I libri di Robert Lanza (Oltre il Biocentrismo: amzn.to/2WKkD5j) e per altri versi di Carlo Rovelli (L'Ordine del tempo: amzn.to/2LNO2Lc) potranno aiutarvi a comprendere la portata di questi fenomeni cruciali per la comprensione del nostro ruolo nell'universo.
Sulla base di questi concetti sono in molti, tra scrittori e letterati d'ogni genere, ma anche artisti, divulgatori e perfino realtà aziendali importanti, ad avere intrapreso percorsi che su più fronti si avventurano in speculazioni ulteriori. In particolare, negli anni '90 si è tenuto negli States un singolare esperimento, condotto da un gruppo di studenti di fisica, psicologia clinica e altre discipline, che voleva rispondere a una domanda precisa: quello che funziona per la fisica subatomica, può valere anche per la coscienza?
Lo psicologo clinico, imprenditore e scrittore Pablo Palazzo partecipò a quell'esperimento, l'esperimento di Shoshone, e oggi su Byoblu vi racconta come andò. Ma prima di guardare il video, preparatevi ad affrontare il misterioso mondo delle linee di realtà, degli infiniti universi paralleli e di quella curiosa disciplina che vede nello scrittore russo Vadim Zeland il suo profeta, e che passa sotto al nome di "Reality Transurfing".
Stasera alle 21, in Prima Visione .
Leggi "La Grande Illusione: La Particella Della Coscienza E I Livelli Di Realtà", di Pablo Palazzi: amzn.to/2JLH0E6
Leggi "Oltre il Biocentrismo", di Robert Lanza: amzn.to/2WKkD5j
Leggi "L'Ordine del Tempo", di Carlo Rovelli: amzn.to/2LNO2Lc

Commenti

  • ...rimango perplesso... questo possibilismo quantistico astro fisico, riesco a tollelarlo mal volentieri, si parla di filosofia del nulla (e tutto) e poco di scienza. ..anzi pochissimo... soprattutto uno che dice viola e nn víola...la dice lunga...

  • La realta e sogettiva perche nel momento in cui pensiamo creiamo .lo creiamo noi col pensiero .e il pensiero va piu veloce sella luce

  • Ci riincarniamo in unani o vegetali o minerali se invece andiamo avanti ci rincarniamo su altei pianeti su altri eseeri o su altre dimensuoni su esseri di luce

  • Boia, ma una frase finiscila! Ero incuriosito anche dal libro, ma se parla come scrive, passo.

  • Spettacolo..

  • Quanta manodopera rubata all"agricoltura!!!! Ah...che peccato!!! Forse invece di supporre cose stupide su teorie riguardanti un ipotetico sucidio potrebbe usare dato il suo interesse... su tali argomentazioni ... un mondo senza plastica.... che ne so... un antimateria speciale distruttrice di materiali inquinanti!!!!??

  • Scusate, ma veramente mediocre, discorsi no-sense, non si capisce veramente niente....

  • Sostanzialmente molto esaustivo, diciamo.....

  • Dal metaverso ho visto i due multiversi se avessi visto il video e se no........rimango dove sono:) Eh..EH.... Un pò incasinata la spiegazione ma sicuramente interessante e da approfondire, mi ha dato l'idea di volere esprimere troppe cose contemporaneamente forse doveva prepararsi anticipatamente frasi semplici e comprensibili anche agli ignoranti come me, non è da tutti riuscire a sintetizzare risposte in pochi secondi a domande che solo in apparenza sono semplici e per le quali una risposta nei giusti termini sarebbe pressoché incomprensibile ai più. Grazie per il video Marco

  • Che spasso, un pazzo totale, classico esaurito milanese, la prova provata che laurearsi è alla portata dei cretini Aregalategli un parcheggio

  • Particelle di concenza sarebbe il spirito.

  • Spesso gioco 2 euro al lotto ma ad oggi vincono sempre gli altri me negli universi paralleli e quei bastardi non cacciano un euro.

  • Chissà se esiste una realtà dove l'autore non ha la bavetta ai lati della bocca...che fastidioso mamma!

  • Quando milioni di persone nel mondo alla domenica pregano perché vinca la Ferrari, puntualmente vincono invece le Mercedes. Quindi smentita la potenza della preghiera.

  • Padre Pio si sdoppiava. Visto l’Entanglment perché non credere in Padre Pio.

  • Sean Sean (il cui titolo originale è in realtà “Giù la testa”), anche noto come "scion scion", è un brano musicale composto da Ennio Morricone nel 1971 per la colonna sonora del film Giù la testa di Sergio Leone.

  • Le variabili io li chiamo piani di realtà. Ho sperimentato la faccenda dei parcheggi, prima di conoscere Zeland, beh funziona! E sebbene pare sia piccola cosa, in città è praticamente un miracolo! Caro Messora dovresti intervistare una persona di rara bellezza (interiore) ovvero Lama Michel, del Kunpen di Milano e Albagnano.. ti piacerebbe!!

  • Chapeau!

  • Bellissima intervista ,moltissimi ragionamenti li sento particolarmente familiari , infatti di solito dico a mio figlio :se vuoi una cosa devi desiderarla un po'.... poi non aspettarla e vedrai che arriva oppure non ti interesserà più!

  • La teoria quantistica di mastrolindo!

  • Tachioni: particelle che posson tornare al passato, grande Claudio 👏👏👏 ti ricordi quasi tutto dei 10 anni 😉🐝🐝

  • 45:28 ... trovare 1 parcheggio è molto complicato 😂

  • Un video proprio shoshone...

  • Non mi piace pensare che alla fine diventiamo Dio. E' una visione satanica. Preferisco pensare che l'unione dei nostri pezzi di coscienza si riunisce a Dio.

  • Scienza cazzatica: la teoria d'elle cazzate spiegata da un cazzologo.

  • Il fisico mi ricorda massimo Troisi nel film non ci resta che piangere quando cerca di spiegare alcune tecnologie del futuro a Leonardo Da Vinci

  • Arrivato al minuto 7.26 mi sono arreso. Spero che questo non scriva come parla.....

  • C'è un errore di fondo indotto dalla psicologia contemporanea, direi "super" più che "sub" -conscio, vedere Sibaldi.

  • messora sei un grande se avessi le poppe ti manderei le foto...XD

  • Ragazzi, sebbene sia laureata in fisica non ho capito una cippa di quello che dice Pablo Palazzi. Molto strano per uno che proviene da un ambiente accademico di lingua inglese che la capacita' di espressione e comunicazione sia tanto farraginosa e imprecisa. Non avrei mai detto che si tratta di un laureato!

  • Ma il robottino veramente si allontanava dal soggetto che dormiva? Se è vero c'è da farsela sotto.

  • Cose difficili ...

  • Tutto questo, per me, è abbastanza scontato. Evidentemente sono l'asso pigliatutto dei miei alter ego dissipati nei vari multiversi. Non lo so, ma il concetto di seguire la strada maestra, così la chiamo io, è bibbia! ... seguire la corrente dice lui. Concordo pienamente! Ogni volta che ti opponi, il trauma può essere superiore. Qualunque sia la decisione, va fatta con profonda auto-coscienza, senza tentennamenti. Il tempo non aspetta, e spesso non offre alternative.

  • questa è una stronzata di teoria... es: semaforo verde e a volte rosso.. lui trova sempre verde però qualche volta lo trova rosso... ma è logico.. praticamente non controlla niente e pensa di avere un controllo.. questa è pura convinzione, ecco l'uomo che oggi diventa sempre più stupido..

  • Un like a chi ha dovuto coprire mezzo schermo per non vedere la bocca impastata....

  • 04:34 vìola, verbo violare, non viòla, che è...qualcos'altro. Inoltre, invece di usare tutti quei termini inglesi, roboanti e mmmmh misteriosi, studia la grammatica italiana e specialmente l'uso del modo congiuntivo. E poi sulle spiegazioni degli esperimenti di fisica quantistica, beh stendiamo un pietoso velo.

  • Diciamo

  • Intorno al 51° minuto si è parlato di gruppi di preghiera. A me è balzato subito alla mente il concetto di egrègora, ossia di mente collettiva, ed ho pensato di scrivere quanto mi accingo a fare... ...E c'è chi conosce bene il concetto e lo sa sfruttare a suo vantaggio. Quando ad esempio quel signore vestito in tunica bianca e mocassini rossi (il papa), e che viene considerato, senza che si sappia perché, "infallibile" (a me viene da sorridere...), dice: "Pregate per me", non fa altro che accrescere l'egregora intorno alla propria persona (persona = maschera). Il signor papa difficilmente dirà: "Prego per voi" già sapendo che la SUA preghiera non sortirebbe granché come effetto. Invece una preghiera collettiva qualcosa riesce a smuovere. Allo stesso modo sono comprensibili le fake-news televisive: l'intento è evidentemente quello di creare una "preghiera" collettiva, ossia una egregora, intorno ad una realtà che si vuole accada...

  • al minuto 15:30 Messora ha svoltato nell'altro universo

  • Buonasera, io vorrei andare in pensione un giorno,e poi morire anche,che c è di male??

  • Ma se muori qua non muori anche di la?oppure muori, ma di la 6 solo un ovol + seme,quindi non puoi connettert con un morto o una cellula.e lo scopo dell uomo è distruggere tutto ciò che osserva.6 troppo ottimista.

  • Sostanzialmente

  • Interessante argomento di Transurfing (di zeland). ..Ma serve un miglior comunicatore per esporre il concetto.

  • il concetto di multiverso dal punto di vista psicologico è molto chiaro . Quello che non mi è chiaro è sapere perchè tra i tanti universi possibili , avere avuto o non aver avuto Prodi, aver avuto o non aver avuto Monti, aver avuto o non aver avuto Renzi , mi tocca proprio questo Universo con Prodi, Monti, Renzi . Viene da chiedersi , ma qualcuno ci sta fregando anche nella Fisica ?

  • Non ci ho capito uno stracavolo di nulla

  • Intelligenti e preparati tutti e due, byoblu un canale straordinario

  • Non sono d'accordo, Roma esiste sia che io ci vada o no

  • Considerazione da cretino quale sono: ma se l'universo è uhm universale, questi altri universi faranno parte dell'universo, cioè la struttura dell'universo sarà più complessa di quanto credessimo, ma questo non è un problema di fisica: caso mai è un problema di semantica, con buona pace di di caprio e di hollywood

  • Sostanzialmente è stato già detto?

  • O.O

  • E ho capito il vostro concetto... -ho ordinato una pizza da asporto e volevo anche una bibita.. ma potevo permettermi di prendere solo la pizza. Alché il ragazzo delle consegne non so come é arrivato in ritardo e per scusarsi mi ha regalato una cocacola😂 Tutta fortuna??!

  • Per materializzare le cose ci vuole energia. l’energia ha due polarità, una positiva e l’altra negativa, altrimenti non si crea l’onda energetica, sarebbe piatto, sarebbe nullo… come una batteria scarica… a zero. Quando chiediamo noi produciamo energia positiva, quando rilasciamo la richiesta, si attiva l’energia universale che è negativa (negativa come polarità, non come senso negativo del termine). Dall’incontro di queste due polarità, comincia a scorrere l’energia creatrice e l’oggetto in qualche modo si manifesta a te. Quando lasci andare… stai lasciando all’universo la possibilità di fare la sua parte… cosa che non può fare fino a quando tu insisti continuamente spingendo la tua sola energia positiva (propositiva).

  • A sta a B come C sta alla 2 potenza

  • Ma non ci ho capito una mazza...🤢

  • Sembra una supercazzola illegale

  • Ma esiste davvero il multiverso? O è solo una teoria? Quanto a Zeland, io ho letto un paio di suoi libri. Interessante la parte che riguarda la dieta e l'alimentazione. Per il resto mi sembrano pratiche di magia, come quando parla degli oggetti di potere, invitando i lettori sprovveduti a pratiche che non saprei definire altro che come idolatriche. Delle realtà spirituali che sottendono a eventi straordinari come quelli di cui tratta il transurfing o quelli realizzati da certi guru indiani o da maestri di arti marziali di alto livello parla con grande chiarezza Eric Wilson nei suoi video e anche molte persone uscite da sette o da esperienze spirituali "alternative" come pratiche di viaggi astrali, medianità, satanismo.

  • Però abbiamo insegnato a quelli che al bivio hanno scelto la strada "nuova" a prendere (a causa del trauma) sempre e solo "strade" conosciute.....forse andrebbero contattati perché sono stati perturbati. Esperimento interessante ma ha decisamente più chiavi di lettura nonostante la "rozzezza" umana. Comunque lo possiamo definire casuale, ossia fotonico in questo caso? Non lo so se i soggetti erano usi passare quel bivio e improvvisamente trovano un nuovo cartello forse han poco tempo per decidere ma l'auto autismo lo farà per loro

  • Io da anni quando cerco parcheggio chiedo all'angelo del parcheggio e lo trovo sempre nel giro di pochi minuti. 😇

  • Che minchiate! Ma voi credete che il tizio abbia davvero anche solo fatto l'esperimento descritto? E' incompetente nella materia trattata e si è inventato tutto per vendere qualche copia e guadagnarsi la pagnotta: che tristezza

  • Detto in parole povere: te la fai sotto perché devi crepare? Penseghe mia chée l'è tan lí stess.