Instagram e Facebook: BASTA a vendite di Detox e Té Dimagranti

Pubblicato il 19 set 2019
SUPPORTA LO SHOW! - www.breakingitaly.club
H E Y A - heyastore.com
----REFERRALS:
CASE - amzn.to/2PwtLX4
DISSIPATORE - amzn.to/2QHvNIw
ALIMENTATORE - amzn.to/2PAErUI
SSD - amzn.to/2SG1tv0
HDD - amzn.to/2SEImkW
RAM - amzn.to/2SIhWz5
SCHEDA MADRE - amzn.to/2L8dGGk
CPU - amzn.to/2PAEK1O
SCHEDA VIDEO - amzn.to/2PuNINR
TUTTO ASSIEME - bit.ly/2QnGpge
OBIETTIVO - amzn.to/2TxdYtU
MICROFONO - amzn.to/2Py8Lz8
----LINK DI OGGI:
Instagram e le influencers - bit.ly/2kJDvE7
Instagram e le influencers - bit.ly/2m4HMSz
Instagram e le influencers - bit.ly/2kSrCeZ
La “Snapchat Dysmorphia” - bit.ly/2knUYBC
Justin Trudeau did an oopsie - bit.ly/2m4I4J9
Il video bello - bit.ly/2kTtzrA
Le querele di Bibbiano - bit.ly/2mr30KV
Indagine sui rider a Milano - bit.ly/2m2Ulhc

----CONTATTI:
Facebook (Personale): on.fb.me/wq5fLb
Twitter: bit.ly/zQtyfp
Instagram: bit.ly/shystagram
PER CONTATTARMI VIA MAIL:
breakingitaly [at] gmail . com
Vi prego andate subito al punto, la corrispondenza non è il mio forte (e non offendetevi se non rispondo, cerco perlomeno di leggere tutto)
----ALTRO:
Facebook BreakingItaly (Solo link ai video): on.fb.me/wmJcfv
Gruppo su Facebook (gestito dalla Gentaglia) on.fb.me/YeGkUY
#Instagram #Facebook #Detox

Commenti

  • I social network servono esattamente a influenzare sopratutto i giovani. Proprio ora che non esiste un 16enne senza telefono e social viene proposto di dare loro il voto. E sia. Creeremo un partito nostro con black Jack e squillo di lusso! Riapriremo il Colosseo e i combattimenti di gladiatori saranno trasmessi in tv internazionale. Pagheremo gli scienziati per creare degli incroci chimere che faremo combattere con gli oppositori.

  • Se a qualcuno dovesse interessare: qui a Oslo i rider di Foodora sono stati in sciopero da inizio agosto fino a pochi giorni fa, quando hanno finalmente ottenuto un contratto collettivo, aumento dello stipendio di base, paga extra per il mantenimento di uniforme/bicicletta e compenso extra per l’inverno. Ovviamente per ottenere tutto ciò si sono costituiti in un sindacato già da qualche anno, hanno scioperato in modo intelligente (i.e. senza far fallire o rovinare l’immagine del datore di lavoro) e avevano dei presidi nelle piazze dove i lavoratori in sciopero riparavano biciclette.

  • Fai un video su trdoó

  • Ragà ma Shy è Mario rui ?

  • eh..questa maledetta black face it-tvs.com/tv/video-SU_z6NbnKPM.html ora rimettete tutte quelle che avete mangianto!1!1!1!

  • FUORI TEMA: Che ne diresti Shy di parlarci della nomina di Laura Codruța Kövesi a capo del nuovo tribunale europeo anticorruzione e delle difficoltà trovate da questa cittadina romena invisa al governo del suo paese? ec.europa.eu/anti-fraud/policy/european_public_prosecutor_en

  • 9:20 - Adesso la tendenza è quella di dare la ragione degli scemi a chi si scandalizza per hobby, come nel caso del premier canadese... e ha fatto benissimo

  • Aspiranti tali , fa troppo vecchio, wannabe tali., Faffigo....

  • Da cagliaritano questa cadenza non si può sentire

  • "Prodotti diarroici" è bellissimo... :)

  • Ciao SHY, il commento non c'entra nulla con il video, ma tenevo a dirti che per rendere onore alla Sardegna, ho speso 9 euro in birra Ichnusa per ricevere due bicchieri in vetro riciclato in omaggio prodotti proprio dalla stessa azienda. Se la Birra dello Stretto facesse la stessa cosa, mi auguro che tu ricambi il favore. Finendo di dire sciocchezze, ti saluto. Ciao

  • I DPI o devono essere fornite dall'azienda o questa si deve assicurare che il lavoratore ne sia auto-munito ed eventualmente integrarle, altrimenti è lei la responsabile dei danni da mancato uso dei DPI. I contenitori per trasportare i cibi, devono rispettare le temperature dell'alimento per la conservazione ed effettivamente è un problema, esiste una tolleranza per cui non è strettamente richiesto un rispetto ferreo di queste temperatura di trasporto, è una questione di tempi. Per la questione dei lavoratori non regolari, le aziende indipendentemente dal fatto che assumono personale per lavorare dentro l'azienda o paghino un servizio ad un lavoratore indipendente, devono sempre metterlo in regola, non possono fare quello che vogliono perché ha tanto pago un servizio, no, ti devi assicurare che i tuoi lavoratoti e collaboratori siano in regola e se scopri che questa situazione non sussiste devi denunciarlo. Non è una questione legata ai Food delivery, ma tutti quanti. La procura si è svegliata tardi, avrebbe dovuto intervenire prima, si è accorta tardi dell'errore nel lasciare tutto alla ribalta e ora sta cercando di chiudere i buoi nel recinto una volta che sono usciti tutti, quindi ci sarà un pò di trambusto per cercare di rimettere tutto in linea alla legge.

  • Apparte chiara ferrigni che non mi sta simpatica solo perché è italiana, e qui sono ipocrita io, obiettivamente, kuwtk intrattiene e nonostante le kardashian a volte pubblicizzino evidentemente inutili brodaglie dimagranti, basta avere due occhi per capire che è tutta na minchiata, non credo ci sia nessuno a caderci.

  • la cosa bella è che molti giornali hanno trasformato la notizia "3 persone su trenta prese a campione sono clandestini" in "A Milano 1 rider su 10 è clandestino". Che bel paese.

  • Ma solo a me sembra eccessiva questa storia della black face?

  • Letteralmente noi: 1:01 4:05 13:24

  • Se shy nomina l mma voul dire che è uno sport vero finalmente

  • Wèèèèèiiii ALBANESE lol

  • Dipingersi la faccia è razzismo? Ahahah la logica non governa più il cervello umano

  • Sinceramente io non ci vedo nulla di male nel travestirsi da nero colorandosi la faccia, ma vabbè

  • Quando, prima di parlare dei riders di Deliveroo arriva una pubblicità di Deliveroo 🤔

  • A me Deliveroo diede tutto: caschi, luci, giacca catarifrangente. Avevamo in dotazione uno zaino grande semitermico e un modulo interno ancora più "termico", d'inverno il cibo freddo lo lasci nel modulo esterno e il caldo nel termico e d'estate viceversa. Per cominciare a lavorare ho dovuto mostrare il Nin e il passaporto, è vero però che lasciano il permesso di cedere un turno ad un amico senza specifici requisiti e controlli.

  • Ma nell'ultima foto dove ci sono i rider di Deliveroo sono in realtà i giocatori del Leicester quando hanno vinto la premier. Ci sono scritti i loro nomi nello "zaino".

  • Prossima challenge: non pronunciare R-e-s-p-o-n-s-a-b-i-l-i-t-à

  • Ma parliamo del BAN di *Amouranth* su Twitch. Sono almeno due annetti che non promuovi una puntata con una notizia di testa frizzantina. Cos'è, le views facili ti fanno schifo? Il Club ti ha forse rammollito? Le puntate adesso le fai da papà?

  • Non riesco proprio a capire... cosa può esserci di razzista in uno che si tinge la faccia per interpretare il ruolo di una persona di colore? Boh...

  • e i gattini ? ....che fine hanno fatto i gattini ?! no vabBé il mondo non è più come prima

  • #bastaswappie io continuo la lotta. Basta swappie in tutti i video di IT-tvs

  • quella che porta la bandiera da capitano per queste putt4nate è Guendalina Tavassi, dice delle cose per promuovere ste porcherie, che neanche nella fantascienza è ammissibile.

  • Adoro il modo in cui hai parafrasato "la figa" a 1:45

  • Cibo, posti e gente... Ma i gattini non vanno più? XD Comunque non è vero che l'indagine in cui è coinvolto il sindaco di Bibbiano non c'entra coi bambini. Gli contestano di aver esternalizzato un servizio di assistenza psicologica ai bambini che l'asl poteva già svolgere, affidandolo senza gara all'ente che poi avrebbe commesso i fatti di cui si parla. In altre parole, in caso l'accusa venga confermata, se avesse rispettato la legge, tutto sto macello non sarebbe mai accaduto.

  • BASTA TÈ DI MIGRANTI

  • Alla fine sono quasi tutte delle bukkine

  • povero clandestino, non gli permettono di pagare le tasse...

  • ta ta, ta ta bù.... anche faccia biancaaaa!

  • Vogliamo parlare di quelle che sembrano farsi mettere in cinta solo per pubblicizzare prodotti per neonati?

  • Ahia, pubblicità di proteine nel primo stacco😂

  • Se digiunate riprendendo poi a mangiare poco e poi normalmente e facendo attività fisica, dimagrirete 6-7 chili naturalmente in 9 mesi .. fatto senza ossessione da me stessa e facendo tutto senza fisse con periodi in cui mangi tranquillam dolci e a v fritti, non succede niente.. A parte la mia esperienza, ognuno è bello com'è.

  • Non importava che la Ferragni facesse un docufilm.. è perennemente su Instagram ahahaha

  • la pubblicità di Deliveroo in questo video è bellissima

  • FARE QUELLA COSA LÀ CON LA PITTURA NERA SULLA FACCIA NON SIGNIFICA PER FORZA RAZZISMO *CHANGE MY MIND*

  • però con questi capelli sembri Aldo (di aldo giovanni e giacomo) nel film ''la leggenda di Al john e jack''

  • Non ho capito una cosa. Dalla foto di Mr Trudeau pare si sia vestito da carnevale e semplicemente sia elegantemente vestiti da Aladino. Cosa c'è di razzista? Quindi ora, faccio un esempio, se una ragazza si veste da Aretha Franklin, compie un atto criminale? Da quel che leggo.. oltretutto Aladino dovrebbe essere arabo.. quindi forse il problema è che ha sbagliato pantone? Se un ragazzo evidentemente africano ed in carne.. si veste da Pavaroti, usando un fondotinta eccessivamente chiaro.. compie un reato? Sto parlando di feste in maschera.. ovviamente...

  • Io non riesco davvero a capire perché uno si dovrebbe scusare per essersi vestito da aladino ad un ballo mascherato 20 anni fa. Capisco che le scuse possano essere politicamente convenineti in questo momento, ma a parte questo, 0. Se mi vesto da Batman mi metto la sua maschera, o mi faccio dei segni sul viso, se mi vesto da aladino faccio quello che devo fare per sembrare Aladin, pacifico. Il razzismo sta negli occhi di chi guarda. Eddai, è un ballo mascherato.

  • SOCIAL: Ma perche' censurare? Mi sembra un modo orribile di "risolvere" i problemi. Io sono in favore di soluzioni piu' soft, come l'obbligo di disclaimer educativi sotto i prodotti piu' rischiosi, o appunto limitazioni per eta'. TRUDEAU: ma perche' il cosplay di un personaggio dovrebbe essere una cosa razzista? Va bene indossare vestiti etnici, ma una maggiore fedelta' estetica no? Il fatto che non fosse intesa come una presa in giro non conta nulla?

  • Qui a Venezia hanno dato al cinema un bellissimo documentario su Van Gogh e il Giappone. Inutile dire che fra le ragazze in attesa alla fila ero l'unica a non andare a vedere il documentario biografico su Chiara Ferragni. E sinceramente mi rattrista pensare che questo documentario su Van Gogh sia rimasto tre giorni al cinema e invece il grande numero di incassi lo farà l'altro "film" in sala... ma mi rattrista ancora di più vedere quali siano gli effettivi interessi delle persone della mia età..

  • L'unico modo per dimagrire è mangiare bene e allenarsi al meglio

  • Convengo di CONFINDUSTRIA??!??!??

  • Se un nero si mette una maschera da bianco è razzista? Porca miseria, se faccio il cosplay di Aladino sono razzista? Ma se mi lascio la faccia bianca non è whitewashing? Che palle, basta. Il razzismo è altra roba.

  • un convegno di Confindustria? wow! complimenti

  • Waglió, tu sei sempre un grande

  • Ale riguardo all'analisi finale sulla black face un parallelismo interessante può essere la canzone Vaca Putanga di Walter Valdi, canzonettista comico milanese che negli anni 60/70 ha fatto di tutto per convivere con la censura.

  • Aaahhhhh... bene... Grazie per averne parlato, sono anni che dibattiamo su queste forme di pubblicità, distorta. Chi le chiama marchette, chi le chiama sponsorizzate, chi le chiama "miracolosi suggerimenti donati da chi ha il physique du rôle ". Sta di fatto che chi li promuove non lo fa per aiutare ma per guadagnare. Ben inteso anche io da naturopata, suggerisco per guadagnare ma con cognizione e a livello personale, solo dopo una consulenza naturopatica e solo grazie alle competenze acquisite dopo anni di studio, con tanto di diploma. Era ora che si decidessero a porre un freno a questo ridicolo business da incompetenti. I te diarroici li voglio suggerire solo io :DDD Battute a parte ci sarebbe però da sottolineare che le segnalazioni vengono da persone che magari non conoscono bene certe differenze e possono fare confusioni, quindi... che fb e ig mi assumessero, così risolvo io il loro problema in maniera efficiente :P Ciao Shy!

  • Film autobriografico di Chiara ferragni!... ma veramente?!? Era meglio continuare a non saperlo! Comunque Dario Bressanini is the way!

  • influencers on suicide watch

  • Scusate l'ingenuità ma.... Perché la blackface dovrebbe essere razzista?

  • Mi aspetto anche le scuse da parte di Robert Downey Jr per quando ha recitato in Tropic Thunder

  • Per quanto riguarda i driver o fattorini di aziende di food delivery, dubito fortemente che alcuni possano non avere i documenti in regola o addirittura essere clandestini. Io lavoro per una di esse, e presumo che il meccanismo sia lo stesso per tutte le aziende, almeno le più grosse (just eat, deliveroo, my menu etc...). Il fatto è che lo "stipendio", ripeto parlo per quanto riguarda l'azienda nella quale io lavoro, arriva mensilmente su un conto corrente di cui l'azienda conosce l'iban. Da questo fatto penso che nessuna banca possa aprire un conto corrente senza avere un minimo di documenti della persona che deposita i soldi e che quindi il discorso sia improbabile e utilizzato per fare ciccia nel discorso. Ripeto mio modestissimo parere, senza voler sfociare in teorie complottistiche bancarie. Buona giornata a tutti!!

    • Concordo. Parlo da datore responsabile del personale di una azienda: qualsiasi tipo di contratto, anche il piu' semplice, richiede un codice fiscale o una partita IVA. Questo comporta che nessun clandestino possa lavorare per una azienda, se non al nero e, secondo me, nessuna di queste aziende ha interesse a mettere gente al nero. E' piu' facile che qualcuno si sia "subappaltato" tutto o parte del servizio.

  • La battuta "é tutto perduto" mi ha fatto scassare!🤣

  • Una domanda riguardo ai deliver : parli della possibilità che alcune regole stringenti "uccidano il mercato", però stento ad immaginare che il mercato del food delivery possa essere ucciso se Foodora etc vanno via dall' Italia. Il mercato insegna che dove c'è domanda arriverà sicuramente qualcuno a rispondere alla richiesta, in tal caso, probabilmente, fattorini 'direttamente' delle pizzerie, dei ristoranti da asporto etc. Sicuramente ci saranno meno deliver, ma in un settore altamente competitivo ed attualmente sovraffollato come questo, una diminuizione porterà ad un maggior guadagno per chi resta ed anche condizioni migliori, con maggiori tutele, e le pizze arriveranno a tutti ugualmente. Tranne quelle con l'ananas. Quelle devi avere il coraggio TU di andare a prendertele.