ILVA, la rivelazione di Francesco Specchia: "Mittal è entrata per chiudere, finirà male per ...

Pubblicato il 16 nov 2019
Il giornalista Francesco Specchia svela quali sono state e saranno le vere intenzioni di ArcelorMittal: "E' entrata in ILVA per chiudere lo stabilimento e rafforzare i suoi interessi nel resto dell'Europa. Con questa vicenda il governo è ancor di più balcanizzato, finirà male"

Commenti

  • Inquinamento di tutti gli esseri viventi e danni al paesaggio NO!!! A LESEGNO per decenni migliaia e migliaia di tonnellate di scarti di acciaieria sono stati messi metro dopo metro sotto le case di civili abitazioni ! Mica se li sono messi sotto le ville dei tipi in acciaieria o sotto i loro uffici ...ora dalla Statale 28 le montagne nero grigie con limitrofe le case sono visibili a tutti anche da chi non sa riconoscere gli scarti industriali che già al sol vederli creano danni al paesaggio ambiente! Ma non contenti codeste sozze scorie di acciaieria li hanno ficcati pure su più strade di campagna e anche lungo gli argini del torrente Mongia..! Che si metta al posto agricoltura biologica...a Genova un bel parco di divertimenti a Taranto infrastrutture turistiche ...ma basta inquinamento le acciaierie bruciano pure ossigeno per km. Produrre acciaio in Italia non conviene per nulla energia esosa per produrre acciaio e materie prime non esistono e la concorrenza di india korea ecc. È una realtà costa meno e di ottima qualità.. già più industrie italiane chissà perché comperano da anni acciaio dalla korea India...insomma prima va tutto bonificato da chi ha inquinato per decenni naturalmente fatto bonificare anche da chi ha autorizzato l'inquinamento..!

  • Questo messaggio e per il PD democratico siete tutti una massa di in coglioni basta fare entrare delle persone che vogliono distruggere questo paese se non si trova una soluzione alternativa per il lavoro ! Perché sono da galera prodi perché questa persona a distrutto il nostro paese a tutti queste persone sono tutti dei mercenari senza scrupoli e Siamo tanto coglioni che li a tutte queste persone lo stato non li dovrebbe più pagare con i nostri soldi

  • Questo può parlare quanto cazzo vuole,tanto chi deve negoziare e trovare soluzioni non è lui, quindi al massimo può tirare a indovinare "non indovinerebbe neppure se gli domandassero se è cretino".

  • Si, si, Specchia lucido, veritiero, etc...ma bisogna mettere in chiaro, in risalto, che, ammesso e non concesso che Mittal sia semplicemente un bandito, i "grillo 5 stalle", togliendo lo "scudo" (che, prima degli Indiani; avevano i Commissari italiani), ripeto, i "grillo 5 stalle" gli hanno fornito la base giuridica per andarsene, mettendo, appunto, Mittal nella condizione di avere giuridicamente ragione...in pratica, hanno consegnato a Mittal la pistola dalla parte del grilletto (grillo - grillini - grilletto !). Non avessero i "grillo 5 stalle" fatto questo, Mittal, per andarsene, avrebbe dovuto scoperchiarsi il culo e piangere in sanscrito !!!...Ora l'avvocato degli italiani (in che mani siamo, ragazzi !) si imbarcherà, anzi imbarcherà l'Italia (perchè LUI, si è già costruito un curriculum da primo ministro che gli tornerà utile per la sua carriera, quando si toglierà dai maroni) in una causa "temeraria", della quale egli e i "grillo 5 stalle" si gonfieranno il petto e che, fra 10 anni, farà pagare agli italiani un risarcimento MILIARDARIO a Mittal !!!......CAPITTTO ?

  • LADRI !!!...Giù le mani dalla Cassa Depositi e Prestiti...sono i risparmi degli Italiani, che, tra l'altro, i bastardoni al potere (tutti) lodano in ginocchio, quando c'è da contrapporre il debito pubblico al risparmio privato !!!

    • @Gennaro Barrella Ah..ah..ah !...cara la mia mente elevata...stai tranquillo, se il nostro stato di ..rda, splendidamente condotto dai geni delle 5 stalle, ci porterà sulla strada di una causa "temeraria" nei confronti di Mittal, noi italioti, oltre il caput dell' Ilva, dovremo pagare miliardi agli Indiani...e quello cos'è, debito estero ?...No è debito pubblico !...E questo farebbe crollare il risparmio privato ?....Il tuo è un ragionamento che non funziona.

    • @Giulio Grifi Tra l'altro caro genio se lo Stato fa chiudere l'ILVA e smette di produrre acciaio magari non aumenta il debito pubblico ma aumenta il debito estero perché l'acciaio dovremo importarlo. Capito, genio?

    • @Giulio Grifi Il debito pubblico non c'entra nulla col risparmio privato? Ma che stronzate sono? Se lo Stato spende 100 e incassa 80 ai cittadini rimane in tasca 20, indi per cui il debito statale di 20 equivale al risparmio privato di 20. I cittadini possono risparmiare proprio perché lo Stato fa debiti. Se lo Stato facesse pareggio o attivo di bilancio i cittadini non avrebbero un cazzo da risparmiare, anzi si impoverirebbero e non avrebbero nulla da investire in azioni. La spesa pubblica è reddito privato e il debito pubblico è risparmio privato.

    • @Gennaro Barrella ...Comunicazione dell'analfabeta economico al premio Nobel in economia:...il debito PUBBLICO equivale al risparmio PRIVATO ?...Ma che cazzo dici !...Cosa accadrebbe se tutti gli italiani, invece che in titoli di stato, investissero in...mettiamo...azioni ?...Il debito PUBBLICO non c'entra nulla con il risparmio PRIVATO !!!...Se mai, potremmo affermare, in un certo senso, che il crescere del debito pubblico ha favorito il crescere del risparmio privato, ma sono due cose economicamente diverse. See you, Stiglitz !

  • Italiani popolo di stupidi?

  • Ma che fanno 20000 operai a Taranto?

  • ...E questa è la sua opinione, come dice egli stesso fra l'altro. Incredibile come arrivati a questo punto, la maggioranza degli italiani continui ad essere pro governo. Completamente abbindolati proprio. Questo non vuol dire che i governi precedenti non abbiano le loro responsabilità, anzi. Ma è stato il nostro governo a scindere il contratto senza preavviso, e questa è la verità. Non potete aspettarvi che un azienda, facendo un investimento, faccia il gioco di chi mente spudoratamente e non rispetta i patti. Se poi questo sia stato effettivamente un pretesto, ahimè: perlomeno potevano assicurarsi di non darglielo! Se questo è il sospetto, mi sembra il minimo. A meno che non avessero come obiettivo quello di mandare a casa 6.000 dipendenti... Allora... Per quel che riguarda lo scudo penale: sono stati commessi gravi reati in passato dalle amministrazioni precedenti, e Arcelormittal ne era a corrente: secondo voi un azienda entra in gioco sapendo di poter rimetterci denaro ed anche di peggio senza avere un minimo di garanzia? Mi sembra ovvio che no. Non è che chi non c'entra nulla debba sobbarcarsi i crimini commessi da qualcun altro. Pare una cosa di buonsenso, ma a quanto pare... Se volete prendervela con qualcuno, prendetevela con il PD, che era al governo (Gentiloni) quando il contratto è stato stipulato (2017). Cosa? è ancora al governo? E pensa, li state pure difendendo. carnefice e vittima, che bella trama!

  • Verissimo...quello che non dice è che la mozione Lezzi (m5s) ha dato a Mittal la scusa, formalmente ineccepibile, di uscirne senza pagare una lira... bel lavoro

  • Con l'emendamento Lezzi sulla eliminazione dello scudo penale per responsabilità altrui lo stato ha fatto un autogol enorme. Barbara ha fracassato in un colpo solo l'Ilva, il governo, il proprio partito, un punto e mezzo di pil, assieme alla credibilità internazionale dello stato e della sua legislazione. Oggi quale investitore straniero si può fidare delle imprevedibili leggi italiane? Se io fossi un investitore internazionale, a questo punto mi fiderei ad acquistare una azienda in Italia? No. Perché mi esporrei al rischio di vedermi cambiare le condizioni di lavoro in modo imprevedibile su qualunque fronte, persino di trovarmi costretto a dover pagare colpe altrui di cui ho ereditato le conseguenze. Troppo rischioso, inaccettabile.

    • Ma quale autogol!! Guarda che se non l'avesse fatto lei presto o tardi sarebbe intervenuta la Corte Costituzionale a raderlo al suolo! Poi ti pare normale che ad una sola azienda tra le tante venga praticamente data la licenza di uccidere sia i suoi operai che gli abitanti di Taranto? Diciamoci la verità: la porcheria l'hanno fatto quelli che hanno promesso quella cosa a Arcelot-Mittal ben sapendo che stavano agendo come Totò che cercava di vendere la fontana di Trevi ad un turista americano.

  • Ora di tt questo discorso nn mi interessa più un cazzo xche ne ho le palle piene di questa italia , lunica cosa positiva è la ragazza cn i capelli mossi , bella davvero. anche la bionda nn è male 😂😂

  • Ma questo era molto chiaro x noi , il problema è il governo e i sindacati che fanno accordi con il culo di altri .

  • Non bisgna rimettere lo scudo penale. Per me, la legge vale per tutti, sempre e comunque. Qual è lo stipendio dei proprietari di ArcelorMittal?

    • @XxXgabbO95XxX no da noi forse ha quel significato dato che ne é stato distorto il senso dai nostri politici essendo essi abilissimi nel cambiare i nomi alle cose per meglio fregarci. Leggi un po qui quale ne é il VERO significato: it.quora.com/Cosa-si-intende-per-giustizialismo-Cosa-si-intende-per-garantismo-Quale-%C3%A8-migliore-secondo-la-morale-E-secondo-la-legge . Orgininariamente aveva un senso nobile ma i nostri politicanti, e mi riferisco espressamente a quelli dei vecchi partiti, l'hanno trasformato in un insulto per chi esige sostanzialmente l'applicazione dell'articolo 3 della nostra Costituzione che é ribadito in tutti i tribunali dove campeggia la frase "la legge é uguale per tutti" dato che lorsignori si FINGONO garantisti per non ammettere di essere in realtà degli impunitaristi ossia per l'impunità dei delinquenti, specialmente quelli in colletto bianco. Chiarito questo punto io ti posso assicurare una cosa: se i notri politici fossero anche solo un po giustizialisti nel concreto staremmo tutti meglio in quanto in giro ci sarebbero meno delinquenti, saremmo meno attrattivi verso i criminali d'importazione e i diritti di noi cittadini sarebbero un po più tutelati dato che la legge esiste per tutelare noi che siamo dei senza poteri contro i sopprusi dei potenti per i quali tendenzialmente la legge é un impiccio dato che loro hanno i mezzi per tutelare i loro interessi.

    • @DarkTerror86 Si riferisce a qualcuno che prende in ballo la giustizia in modo irrilevante e pedante, ed è un termine spregiativo, no? A proposito di questioni rilevanti...

    • @XxXgabbO95XxX e ti pareva che qualcuno tirava fuori il termine più abusato d'Italia: giustizialista. Sai almeno cosa vuol dire giustizialista?

    • Tranne per i veri colpevoli, naturalmente. Un vero giustizialista!

  • Da quello che ho sentito la Germania sta salvando una banca con soldi pubblici...ergo non romperessero le palle e facciano intervenire lo stato,anche se sono contro la nazionalizzazione

  • Questo è come l'Ostrologo (Astrologo o Indovino n.d.r.) di Brozzi!

  • Hahahahah e entrata per chiudere 😂😭 questa è la realtà italiana ,manager giornalisti intellettuali scrittori capi d’azienda di serie zeta . E questo che parla ne è l’emblema .

    • @Michele castel. si ma nel concreto cosa ha fatto? Non mi risulta che si sia dato particolarmente da fare per mettere in sicurezza e bonificare l'area a caldo dell'Ilva. Potrebbe pure mettere sul tavolo 10 volte tanto ma se poi quei soldi non si tramutano in qualcosa di concreto quella rimane una sorta di promessa da marinaio.

    • DarkTerror86 veramente ad oggi ha messo sul tavolo 1.2 miliardi

    • Peccato che i fatti dimostrano esattamente questo altrimenti non si spiega come mai Mittal nonostante le promesse non ha fatto una beata mazza e come mai ora che si sta avvicinando l'obbligo di acquisto dello stabilimento che Arcelot-Mittal aveva sottoscritto al momento della firma del contratto stesso scappa.

  • E' proprio cosi. Credo che lo " scudo penale " sia solo un pretesto ben pianificato. Questo episodio ha una vera e propria qualita' peculiaria e distintiva di un attentato economico e sociale contro la Nazione italiana..

  • Tutto e stato uno stratagemma: 1- Mittal e‘ entrata per chiudere la compagnia. 2- per chiudere dovevano avere una scusa. 3- Qualcuno ad altissimo livello ha aiutato di aiutare mittal ad uscire ordinando il governo di eliminare la fatidica clausola dal contratto. 4- mittal ha preso la palla al rimbalzo dicendo che il governo aveva cambiato il contratto ed il contratto era nullo. 5- il governa ora fa’ la vittima facendo finta di arrabbiarsi . Bella strategia da studdiare a scuola per futuri politici su come ingannare il popolo senza che se ne accorga.

  • I 5.000 o Più disoccupati, potranno usufruire del reddito di cittadinanza, ecco a caso serve , brutti coglioni , che rompete le scatole ai 5 Stelle che lo hanno voluto fortemente, imbecilli !!

  • La più grande acciaieria d'Europa deve essere salvata perché è una risorsa strategica per l'Italia e per l'Europa. Non possiamo affidare la produzione a base di tutte le altre produzioni a paesi terzi. Se vuoi saperne di più visita il Blog slegalitalia.it

  • L'ho pensato dall'inizio della vicenda che è la concorrenza che vuole far chiudere.

    • @Marco S può essere ma in altri Paesi il settore sta passando un brutto periodo. Per fare un esempio so che Arcelot-Mittal ha chiuso di suoi siti produttivi in Polonia dove di sicuro il costo del lavoro é più basse che in Italia.

    • @DarkTerror86 L’uscita di ArcelorMittal dall’Ilva e dall’Italia è più vicina. La Corte suprema indiana ha dato il via libera ad AM per l’acquisizione del gruppo siderurgico indiano Essar Steel. Valore, tra acquisizione e investimenti: 6,15 miliardi di euro. Mittal non dovrà pagare tutto di tasca propria visto che l’operazione è condotta in joint venture con i giapponesi di Nippon Steel. Ma si tratta comunque di un impegno finanziario non distante da quello preventivato per acquisire l’ex Ilva (4,2 miliardi). L’investimento che doveva convergere su Taranto viene dirottato verso l’India. Secondo i siti specializzati, Essar Steel impiega meno della metà dei dipendenti dell’ex Ilva: 3.800 contro 10.700. Ma la capacità produttiva di Essar sarebbe superiore: 10 milioni di tonnellate di acciaio l’anno solo nello stabilimento di Hazira contro i 4 milioni di tonnellate di acciaio di Taranto (che dovevano diventare però 8 milioni a regime). Ad Hazira un manager a inizio carriera guadagna l’equivalente di 5.500 euro l’anno. Grazie a questo «colpo» AM entrerà nel mercato domestico: finora i Mittal non avevano investito a casa propria, il secondo mercato mondiale dell’acciaio. «Questa operazione, con il nuovo posizionamento di Arcelor Mittal in India come fatto strategico, penalizza Taranto dal punto di vista dell’impegno delle risorse. Così diventa più chiaro perché gli impegni presi non vengono rispettati», lamenta Mirco Rota, responsabile del settore siderurgia della Fiom. Intanto all’incontro di oggi con il sindacati l’amministratore delegato di Arcelor Mittal Italia ha tagliato corto spiegando di non avere alcuna delega a trattare ma soltanto a fermare lo stabilimento. L’uscita sarà già possibile a partire dal 4 dicembre.

    • @DarkTerror86 Ho letto che in India produrlo costa la metà e ne producono di più

    • Mah veramente il settore dell'acciaio in generale ultimamente non sta passando un bel periodo di suo purtroppo quindi dubito che sia una cosa di concorrenza.

  • Lo stato voleva liberarsi dell'Ilva tramite la gestione Mittal che a fine affitto con il conseguente acquisto avrebbe potuto chiudere. Il mercato dell'acciaio è sovrapproduttivo; aggiungendovi la necessità di bonifica e i vincoli europei l'Ilva era solo un onere. Ma lo stato avrebbe fatto una brutta figura politicamente insostenibile come autore della chiusura con licenziamenti. AM avrebbe potuto farlo come privato una volta divenuta proprietaria (che era l'esito conclusivo previsto dal contratto di affitto), e ci avrebbe guadagnato la eliminazione di un concorrente assieme alla conquista della fetta di mercato corrispondente. C'era tra i due soggetti una oggettiva convergenza di interessi non dichiarati. L'emendamento lezzi ha fatto saltare l'accordo restituendo la patata bollente allo stato, che ora non sa cosa fare.

  • L'ilva fa morire le persone, nessuno lo dice, scusa ma i contratti si rispettano.

    • Se posso chiedere a che parte del contratto ti riferisci? A quella del risanamento ambientale dell'impianto stesso? Perché in questo caso siamo assolutamente d'accordo.

  • Ma se uno compra un’azienda per poi chiuderla per non fare concorrenza a se stessa, non vi pare un controsenso? Secondo me le provano tutte (il governo) per non ammettere il fallimento.

  • Ricordo la dichiarazione di Di Maio che dichiarava che in solo 3 mesi aveva risolto il problema dell'Ilva. Anche no.

    • @DarkTerror86 Avrebbe dovuto evitare di fare certe dichiarazioni così pompose. Ha dimostrato che non era perfettamente conscio della situazione. Ha cantato vittoria troppo presto per farsi pubblicità e ne sta pagando le conseguenze.

    • Lui ha fatto quel che poteva trovandosi con un contratto siglato dal suo predecessore che gli legava le mani.

  • Finalmente qualcuno che dice apertamente le cose, gli altri motivi sono barzellette.

  • Mittal e coperto.. Dalleuropa e dglj anglo americani. I nostri magistrati gli. Fanno una. Bella. Pugnetta. Non è. Mica. Riva. I grillini. Lo sapevano. E gli. Anno dato... Libera. Uscita. Idioti.

    • Ab CD. Hai perfettamente ragione l'avevo immaginato, parlando con molte persone pronosticavo A. M. Veniva per smantellare l'ilva perché dovrà finire per quattro soldi ad una grande multinazionale.

  • De marchi. Sono 10 anni che grillo. Vuole chiudere. Lilva con tutti i grillini. D'accordo. Il capo è casaleggio. Ora ci stanno. Riuscendo. Contenti. Ache chi li vota e li a votati. Tutti d'accordo... A. Rovinare quel poco che. Resta. Andremo alle ville di casaleggio e grillo. E ci darà. Lui. Da mangiare altrimenti. Ci mangeremo.loro. E chi. Rimane. 🤮🤮🤮🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

  • Circolano molte soluzioni teoriche riguardo cosa potrebbe fare lo per salvare Ilva, in termini di produzione, occupazione, bonifica e salute. Ma se lo stato lo sapesse/potesse fare, perché non lo ha mai fatto dal 26 luglio 2012 al novembre 2018 (concessione AM)? Perché ha cercato un partner privato cui affidare la acciaieria? O non la sa gestire, o non la può gestire. Riguardo il "potere" gestire: - Cosa dicono le norme della gabbia europea sulle partecipazioni statali industriali? - Dove si trovano i soldi per farlo? AC era impegnata per 4,2 mld. Chi trova 4,2 miliardi di euro? Dove? Entro i vincoli di bilancio europei? Entro il deficit sotto il 3%? Entro il pareggio di bilancio? Come mai lo Stato vuole assolutamente che i problemi di una SUA azienda vengano gestiti e risolti da qualcun altro?

  • "La Arcelor ha acquisito L'ILva per chiuderla". Ma che idiozia sta dicendo questa persona. Se fosse così l'avrebbe già acquistata e messa in liquidazione per fallimento ed avrebbe avuto meno problemi.L'ILva di Taranto è fuori mercato,non è strategica e neppure produttiva. La verità non si è ancora completamente palesata,tuttavia la soluzione politica-industriale a favore dell'Ilva non esiste quella giudiziaria ancora meno.Solidarietà ai lavoratori.Nulla di personale

    • Non é affatto un'idiozia, i fatti ci dicono questo visto che per esempio Mittal nonostante gli impegni che aveva preso in quanto alla bonifica dell'impianto non ha fatto una beata mazza! Se Arcelot-Mittal non avesse avuto questa precisa intenzione non si spiega come mai non hanno rispettato quanto pattuito e come mai ora scappano quando si sta avvicinando la data in cui sarebbero stati costretti a comprare.

  • Corretto, lucido, veritiero: Specchia non si smentisce mai.

  • Ma se Calenda, a sentire lui, si è quasi dovuto prostituire per far entrare l'arcelomittal....

    • @Lorenzo Simonatto io so solo che alla luce quanto visto fin ora non c'é nulla che ci dica che non é vera questa cosa. E comunque l'Ilva é il più grosso polo siderurgico in Europa, se fosse finito ad un concorrente di Arcelot-Mittal, che sull'acciaio é praticamente un monopolista in Europa, che l'avesse realmente rilanciato sarebbe stata una spina nel fianco non da poco per loro.

    • @DarkTerror86 certo certo, chissà da quanti anni Mittal aspettava un bando Europeo per poter entrare all'Ilva ed eliminarla

    • @Lorenzo Simonatto si ok ma Calenda alla luce di ciò che gli avevano comunicato i tecnici del suo governo che in quel momento gestivano l'Ilva poteva dire in faccia ad Arcelot-Mittal qualcosa del tipo "guardate che ho scoperto il vostro bluff, i tecnici che ad oggi ancora gestiscono l'Ilva mi dicono che il piano industriale da voi presentato é carta straccia quindi se non mi presentate un piano industriale serio la trattativa si chiude qui". Diciamo che Arcelot-Mittal ha voluto giocare sporco, Calenda gli ha retto il sacco e ora se per caso l'Ilva dovesse chiudere il conto salato lo pagheranno i lavoratori e tutti quelli dell'indotto.

    • @DarkTerror86 "cedesse" starebbe ad indicare una supplica da parte dei Mittal per avere l'Ilva, non il sudare sette camicie per cercare di venderla da parte del Calenda...

    • Ecco appunto a sentir lui, a sentir i commissari che avevano in mano l'Ilva prima che Calenda la cedesse in affitto con obbligo di riscatto nel 2021 il caro Calenda sapeva che Arcelot-Mittal non era la miglior scelta dato che il piano industriale presentato era fuffa. Eppure Calenda se ne fregò e firmò cacciandoci in questo casino. Ah e per inciso i commissari in questione erano stati messi lì dal suo governo.

  • Il fallimento dell' ILVA è il fallimento del paese. Colpa dei politici di sx, servi di fatto della Merkel - Macron e della massoneria internazionale con l' uso del braccio armato della Magistratura. Quanto alle questioni ambientali a me risulta che si muoia di più di tumore nei distretti industriali di Vicenza - Treviso - Padova che a Taranto!

  • questo e' l'unico paese dove governa la magistratura

    • Scataglia proprio la magistratura Almeno quel po' che è rimasta sana da trenta o trentacinque anni sta cercando di mandare sotto processo l'Ilva. Ma purtroppo chi detiene il potere sempre i delinquenti oligarcici finanziari e capitalisti americani intervengono con mazzette a chiudere la bocca.

    • Ma dove la vedi la magistratura che governa? Mi sa che hai bisogno di una visita dall'ottico, e probabilmente anche da qualcunaltro perché stai delirando. Sulla faccenda Ilva hai una vaga idea di quanti decreti salva-Ilva, che poi erano tutti dei decreti per parare il culo alle varie dirigenze(Riva, commissari e infine Arcelot-Mittal) sono stati varati dal 2012? E sono stati varati ogni volta che la magistratura interveniva per far rispettare la legge e per salvaguardare la salute tanto degli operai dell'Ilva quanto dei tarantini!

    • Lo ha sperimentato Raul Gardini a suo tempo

    • Ma che cazzo dici ci ha solo parato il culo contro tutta la merda illegale che usciva da quelle ciminiere senza alcun tipo di controllo e i governi passati hanno solo cercato di ostacolarla sulla pelle e la salute di tutti i tarantini , di tutta la provincia e delle province vicine altro che 20.000 posti di lavoro

  • Lo stato deve entrare. Deve. Rimette in sesto le bonifiche. Rimatte l'azienda in sesto, nuova direzione, nuovi obiettivi, eclusione totale dei politici. Obiettivi a cortissimo termini. Team di Manager cazzuti e strapagati. La fabbrica rilanciata va anche a vendere in Francia e in Germania a fare concorrenza agli stranieri, se bene organizzata. Come abbiamo fatto con il Prosecco? E con il pret a porter? E con le moto? E' una scemata, che Mittal abbia preso in affitto l'Ilva per chiuderla. Ma comunque non cambia il quadro generale: Lavori e rilancio immediato a carico dello stato.Non ci sono altre soluzioni. Per il resto. Mittal fa 80 milardi di fatturato, Ne guadagna 2 o 3. Hanno dei bilanci inermedi, analisi e analisti trimestralmente. Soci in 20 paesi. Fornitori e banche che la monitorano. Voi pensate che decidano di spendere 4/5 miliardi per chiudere una fabbrica che: E' mezza marcia, altoforno n 2 da rifare. Il 3 dipende dal 2. Su tre in totale. Ha perso in 3 anni 3,5 miliardi. Quest'anno perdera' 900 milioni circa. Con il rischio di andare in galera per leporcherie dei Riva. Fabbrica che non ha piu' nemmeno le forniture Fiat. Che ha perso persino la commessa per la Tap, che è pugliese.450 milioni. Amministrata da un governo dove le 3 componenti sicontraddicono sul suo futuro e una in particolare è divisa in due, dove il coltello dal manico lo tiene la componente pugliese che vuole far chiudere la tap, per farne o allevamento di cozze o parco giochi. Beh, voi credete che uno che guadagna 4 miliardi in un anno li vada a spendere per questa roba qui che comunque non puo' continuare perchè il suo break-even point è al 130% del fatturato? Basta che aspetti un anno o due che la Ilva chiude... Ed è quello che succedera' se non entreranno manager super pagati, cazzuti, e massicci che per prima misura facciano internare Di Maio, Lezzi, Emiliani.

  • bRavo Francesco ottima deduzione taranto non è la pianura padana questo dell'inquinamento è tutto costruito ad arte e i mandanti non sono nemmeno italiani. la polvere di ferro non è come la polvere di amianto ma potrebbe addirittura far bene a certe categorie di malati. se ci fossero stati veri morti di cancro per l'ilva come per il caso dell'amianto avrebbero chiuso gia da tempo. La verità è un altra. L'Ilva è stata rilevata da quell’Azienza Franco -indiana per fare quello che ne lo stato italiano ne la vecchia azienda avrebbero mai fatto. Far chiudere definitivamente la produzione di acciaio Italiano. Questo quello che è accaduto con la società Franco indiana. Hanno inserito questa azienda non del tutto francese per coprirsi le spalle per il semplice scopo di chiudere l'acciaieria dell'Ilva, tutto questo fatto per il bene delle acciaierie Francesi.... In questo modo saremo costretti ad importare l'acciaio dalla Francia che ha dei problemi di sovrapproduzione simili ai nostri . Purtroppo mentre i politici e società francesi hanno le idee molto chiare sul cosa fare, i nostri politici e le nostre società sono nelle mani delle agenzie di rating e di speculatori come Soros che vivono speculando proprio su queste cose . Vogliono portare L’Italia in default e ci stanno riuscendo. atradius.it/pubblicazioni/market-monitor-siderurgia-francia-2018.html Non ci vuole uno scienziato è semplice semplice da capire

  • questo governo ha solo fatto disastri inimmaginabili,non sono persone affidabili

    • Ma fammi il piacere!! Te forse non lo sai ma i commissari che gestivano l'Ilva prima che Calenda la cedesse in affitto con obbligo di riscatto nel 2021 a Arcelot-Mittal segnalarono all'allora governo in cui Calenda era ministro che il piano industriale presentato da Mittal era fuffa e Calenda se ne fotté siglando lo stesso il contratto!! Inoltre é dal 2012 almeno che vari governi sono intervenuti per intralciare l'azione della magistratura che interveniva praticamente ogni volta che qualche operaio da quelle parti ci lasciava la pelle!! E sarebbe colpa dell'attuale governo tutto ciò? La VERA colpa ce l'hanno quelli che hanno distrutto il Paese negli ultimi 30 anni con la COMPLICITA' di quelli come te che usano l'attuale esecutivo come capro espiatorio per lavarsi la coscienza!

  • Se fosse così i dirigenti delle Mittal sarebbero delle gran carogne

    • @DarkTerror86 sì hai ragione, lo avevo letto anch'io, si tratta di Lucia Morselli che prima era capo della cordata italiana e poi è diventata a.d. di Arcelor Mittal.. e già solo questo.. doveva far pensare.. ma parliamo di "Calenda de luna" poveri noi.. 🤦

    • @Anna Dellapietra perché la cosa non mi sorprende? Ah giusto perché Arcelot-Mittal non ha fatto come i suoi predecessori una beata mazza per sistemare l'area a caldo ormai piuttosto vetusta e insicura. E la ragione di ciò é il fatto che tanto sapeva che se i magistrati intervenivano sarebbe arrivato come per i Riva e per i commissari il solito decretino salva-Ilva che in realtà é un salva prenditori delinquenti. Comunque se posso vorrei aggiungere un piccolo tassello a ciò che dici: sai cosa si é scoperto abbastanza di recente? Che i commissari avevano segnalato al governo che li aveva nominati che il piano industriale di Arcelot-Mittal era fuffa e che la capoccia della cordata concorrente probabilmente ha fatto di proposito un'offerta meno vantaggiosa visto che oggi lavora per Arcelot-Mittal. Ma tu guarda le coincidenze. Per chi volesse un po di fatti può dare un'occhiatina qui: it-tvs.com/tv/video-lJMmZTHQ080.html

    • Lo sono infatti, ma ciò che non si dice è che c'è anche poco di cui stupirsi visti i "soggetti": www.linkiesta.it/it/article/2012/11/26/la-francia-contro-il-colosso-indiano-arcelormittal-andatevene-da-qua/10547/ valori.it/non-solo-a-taranto-anche-in-francia-arcelor-mittal-e-accusata-di-inquinamento-mortale/ www.imolaoggi.it/2012/10/03/arcelormittal-numero-uno-della-siderurgia-mondiale-chiude-2-altiforni-1000-dipendenti-a-rischio/ Più che di imprenditori si tratta di 'prenditori'.. il "ggggenio" Calenda ci ha proprio mollato un bel pacco! E oggi si permette anche di parlare.. di suggerire.. ma che vada a fan.. tastiko!

    • Togli pure il sarebbero, SONO delle gran carogne.

  • Ecco come Putin ha risolto in 2 minuti un problema simile ed ha umiliato pubblicamente il magnate più ricco di Russia. Merita vedere il video. it-tvs.com/tv/video-q-HBj5iSuuc.html

  • Cari tutti......l Ilva non e' altro che l eccezione che conferma la regola......il DISASTRO ITALIA......non e' una cosa di ieri, del mese scorso, di 2 anni e neppure di 10 anni fa.........e dagli anni 70 ( e forse anche prima) che è stato deciso che l italia deve essere azzerata, costi quel che costi!!....e......il peggio deve ancora venire!! Meditate gente.....Meditate! !!!

    • @Desmo Dromico it-tvs.com/tv/video-CAiTNynbpuQ.html

    • @Desmo Dromico it-tvs.com/tv/video-6bGVo67t9Nk.html

    • @Desmo Dromico it-tvs.com/tv/video-SWwBo4tLRRc.html

    • @Desmo Dromico it-tvs.com/tv/video-DW6yeKh_SGA.html

    • @Desmo Dromico twitter.com/Yi_Benevolence/status/1195658812260339713?s=09