IL NUOVO POTERE ...CUI NON REAGIREMO PIÙ! - Edoardo Gagliardi

Pubblicato il 20 giu 2019
Dona oggi, resta libero. Con Paypal: paypal.me/byoblu. Con altri mezzi: byoblu.com/sostienimi. Oppure installa il browser "BRAVE" e sostieni Byoblu semplicemente guardandolo: brave.com/byo469
___
Il giornalista, analista e ricercatore Edoardo Gagliardi, dipinge su Byoblu il quadro più lucido sul Nuovo Potere che sta emergendo in Europa e nel mondo, sulle tecniche che usa e sulle sue finalità. Se non innalziamo il livello di guardia, potremmo non essere più in grado di reagire.
Leggi tutta la trascrizione del testo: www.byoblu.com/2019/06/20/il-nuovo-potere-cui-non-reagiremo-piu-edoardo-gagliardi/
___
Vieni a discuterne qui, siamo già a centinaia di migliaia: www.byoblu.com/unisciti-alla-grande-comunita-byoblu-telegram

Commenti

  • Se ma va

  • 👍👍👍

  • interessante da 8:03 dici che "questo potere mira a far conservare l'identità etnica, culturale, comunitaria", ecc "ma non vuole che gli altri la mantengano" Per mia curiosità, dici chi è questo popolo che vuole preservarsi a scapito invece del resto del mondo occidentale? Sono forse gli ebrei di cui parli? o chi?

    • inoltre, per mia info, tu o qualcuno mi potrebbe linkare un saggio o qualche video dove venga spiegato perché e come il meticciato, forzato o meno che sia, costituisca un indebolimento per la società? Dal mio canto dico che a scuola ci hanno detto che in realtà il crossing over tra geni diversi, pur della stessa specie, migliora la sopravvivibilità della specie, non la peggiora

  • La conservazione della specie, i judei purtroppo, siamo un paese addormentato senza speranza.

  • Se le proteste non servono si passa alle bombe ☠️💀☠️

  • Ovviamente ci saranno persone che pensano che chi ragioni così sia un estremista pessimista disfattista. Eppure io dico che certe cose non serve spiegarle, basta annusare l'aria. Ha uno stano odore come di plastica bruciata.

  • Il suo canale è stato censurato da yt! Pazzesco. Una voce netta ma sempre moderata nei toni.

  • In che senso "coloro che credono di salvare i migranti dal mare"? "Oggi credo di aver salvato un migrante dal mare" ma in realtà era Carlo Conti? Se proprio sei contrario al soccorso dei migranti, non dirlo in modo edulcorato. O li salvi o non li salvi, non c'è proprio niente da credere

  • Noi italiani non vogliamo scomparire come gli Etruschi, non ci faremo distruggere , ma reagiremo e saremo in grado di distruggere questi pazzi

  • Ottima scelta.

  • I maledetti massoni, du cui e' stata cappeggiata anche la ONU ci manda i loro cavalli di battaglia tipo Greta Thunberg, Carola Rackete ecct. Sono loro gli idioti che vogliono salvare il mondo senza accorgersi che lavorano x le elite globali massoniche. In effetti e' lo stesso popolo che vuole essere tassato (come succede in Olanda e in Germania) x il riscaldamento globale. Qui ganno gia proclamato la tassa sul co2. Addirittura vogliono usare questa tassa assurda x sconfingere le destre. In effetti una parte di queste entrate tasse, le vogliono utilizzare x fare dei benefici ai poveri cosi questi non votano esponenti di destra. Il povero rimarra' povero. La tassa sul clima o sulle emmissioni co2 sono una megatruffa. I popoli come succede in Germania (indottrinati sia dai media che dai partiti di sinistra) agiscono in buona fede credendo che il mondo sta x precipitare in una megacatastrofe. Ma la megacatastrofe non e' pero' il clima mondiale. La megacatastrofe sono i partiti di sinistra. La rivoluzione bisogna farla a tutti i costi, pero' mancano ancora gli incredienti principali. La poverta' non e' arrivata ancora a livelli preoccupanti, magari in italia lo e' gia' arrivata ma in europa ancora no, tranne la grecia forse. Intanto stanno inpoverendo anche la Germania tramite la migrazione incontrollata che costa 50 miliardi con tendenza di triplicarsi ogni anno e il tasso bancario di interessi non superiore a zero o addirittura sotto zero %. Il che vuol dire che chi possiede un capitale non lo lascia in banca ma lo investe in azioni che magari fin ora ha dato dei profitti, ma il crash delle borse sta dietro l' angolo. L' economia in Germania si sta rallentando come anche quella globale a causa dei i dazi e le guerre economiche fra stati uniti ed Unione Europea e China, Canada ecct. Lo si nota in quanto ditte grosse come la Bayer, BASF, Mercedes ed altri vogliono licenziare manodopera in massa. Solo la Deutsche Bank vuole licenziare 18.000 persono. La Bayer 7000 e la Mercedes altri 3000 lavoratori. Questo e solo l' inizio. Pertanto gli idioti di Friday for future hanno smesso di protestare il venerdi perche' guarda caso sono volati in ferie. Cioe' protestano contro il riscaldamento globale, ma volano in ferie. Usano i mezzi che provocano (a sentire sti idioti lavati di cervello) il riscaldamento globale. Quando i loro genitori di tutti questi lavati di cervelli, verranno licenziati grazie a Greta Thunberg, x salvare il mondo dalle emmissioni CO2 che in Germanua non superano il 1,9 % delle emmisdioni globali, voglio vedere se si azzardano piu' a protestare. Abolendo tutti i motori a scopio e sostituendoli con motori eletrici aumentera' la disoccupazione, perche tanti pezzi tipo cambio e altri accessori non vengono piu' utilizzati nelle automobili elettriche. Apparte il fatto che i motori eletrici non sono piu' puliti dei motori a scoppio, anzi e' l' esatto contrario, ma provocano una implosione nel settore automobilistico, che diciamolo apertamente in Italia e in Germania sono settori cardinali. In poche parole. Stanno distruggendi una intere industrie, quella automobilistuca e quella delle materie plastiche senza motivi validi. In Gegmania non vedo fiumi pieni di plastiche. In Italia non ci sono neanche. Il riciclaggio funziona bene. Qui l' intenzione e' un' altra. Lintenzione e' distruggere le industrie e creare poverta'. Il motore elettrico esiste gia' da piu' di 100 anni. Non ha mai battuto il motore a scoppio e non lo battera' in futuro. Il motore a scoppio viene battuto dalle scelte politiche ma non, dal punto di vista tecnico. Il punto debole deo motori elettrici sono le batterie. 1. x prudurre le batterie bisogna inquinare il pianeta x estrarre le materie prime oltre all' impegno dei bambini chd devono lavorare x estrarle. 2. quando il ciclo di queste batterie e terminato cosa fare con i residui? Non sono riciclabili, quindi verranno buttati cosi da inquinare la natura. 3. non hanno la resa dei motori a scopio, almeno x il momento. Non dimentichiamo che l' energia x tutte queste vetture elettriche verra' prodotta sia da centrali nucleari (inquinamento nucleare che e' peggio del co2) e centrali fossili che sostituiscono le marmitte delle automobili a motore a scoppio. Quindi in totale tutto questo clamore x le auto elettriche a una sola funzione. Impoverire le masse e gli stati. Pertanto questa Unione Europea e' da essere distrutta fino al suolo. Troppo massonica d troppo dittatoria.

  • Bravo 😉👏👏👏👏

  • I Poteri Forti ( e uso il maiuscolo volontariamente) ci sono riusciti. Europei ospiti in patria. Le nuove generazioni globaliste con altri paradigmi. Le vecchie generazioni o intermedie come la mia estromesse socialmente per una gerarchia piramidale di paradigmi destrutturati. Crescita sottozero di nuovi nati. Sentimenti di non identificazione sociali a 360 gradi degli europei. Malessere e risentimenti da parte di tutti.

  • Verissimo, dalle mie parti ci stiamo associando in gruppi eterogenei non più su base politica, ma su base civica, l'unica in grado di modificare lo status quo, di rendere reversibile la distruzione della nostra millenaria cultura. Purtroppo, c'è un massa di utili idioti la quale favorisce l'incedere delle logge massoniche deviate. Eppure, non è difficile capire quello che sta succedendo, i segnali ci sono tutti, basta togliersi dalla testa certe ideologie malsane, certi consigli non richiesti, i suggerimenti di buona parte del clero cattolico e tutto si rivela chiaro, fin nei minimi particolari...

  • DIO ha vinto il mondo

  • SVEGLIA ITALIANI

  • Sei un grandissimo

  • Non comprendo lo stupore su questi discorsi. I trattati che stanno alla base dell’Europa lo dicono da quando sono stati formulati. L’obiettivo era quello di abbattere i nazionalismi con l’idea di creare una Europa unita. Viene sempre presentato come se fosse un grande complotto, non lo è e non lo è mai stato. Se volete uno scandalo, parlate del mondo della finanza e del potere economico. Per il resto in questo discorso si stanno mischiando termini che sono distinti, parlando sempre in modo astratto. Ogni volta che usa la parola “razziale” mi viene un brivido ... ed un po’ il disgusto.

  • Tirannia e nondittatura, e possiamo liberarci comunque, basta accendere il cervello

  • Purtroppo, ci sono ancora tanti idioti che pensano ancora in termini di dx e sx!Speriamo sempre meno!

  • metapolitics !

  • Gaia

  • Oh no sono di nuovo nella parte strana dell’internet

  • 96 persone vogliono ancora credere che Cristo sia morto dal freddo.

  • Non e' un....NUOVO POTERE....bensi' un piano semplicemente chiamato NWO...incominciato nel 1762...da gente chiamata semplicemente....ILLUMINATI ...e tutto va secondo i loro piani...purtroppo!

  • Quindi le elite manterrebbero il proprio potere preservando la propria "purezza razziale"? Ho capito bene? Wow, siamo tornati alla "razza ariana"... E se invece si fossero mischiate con altre "razze" , cosa sarebbe successo? Avrebbero perso il proprio potere? Mamma mia, che stupidaggine... Da che mondo è mondo, il potere è sempre stato legato ai mezzi economici, NON ai tratti somatici !!! E poi non esiste una "razza europea"... Cos'ha in comune l'italiano medio (basso e scuro) con lo svedese medio (alto e chiaro)? Molto poco direi... La verità è che l'italiano medio è molto più simile al tunisino medio che allo svedese medio (anche se a molti scoccia ammetterlo). E comunque l'identità culturale di un popolo non ha NULLA a che fare con i concetti di razza o etnia... Basta pensare ai bambini africani adottati: pur essendo neri come il carbone, la loro "identità culturale" è italiana al 100%... Parlano un italiano assolutamente perfetto (con tanto di inflessione regionale) e si sentono TUTTI orgogliosamente italiani... La razza è un dato biologico, NON culturale... Noi NON SIAMO il colore della nostra pelle, o dei nostri occhi, o dei nostri capelli... Dal punto di vista CULTURALE, queste caratteristiche (e più in generale i cosiddetti "tratti somatici") sono del tutto irrilevanti.

  • Vi è un motto che dice: il prigioniero AMA la sua prigione. Prima ci hanno fatto guerreggiare ( prigioniero che dorme a terra e viene cibato saltuariamente); poi, col tempo, gli si dà pane ed acqua quanto basta per tenerlo in vita ed un pagliericcio, mentre lui dimentica cosa è la vera libertà; Terza fase, ( le nuove generazioni), pensano che la LIBERTA' sia un pagliericcio con pane ed H2O giornalieri, ed il gioco (loro) è fatto. Saluti.

  • Splendida analisi!! Grazie grandissimo Claudio

  • Grande bioblu

  • Gli americani perché non si ribellano?

  • La protesta oggi non è più fattibile se aspettiamo la massa, oggi la protesta è personale ogni minuto ogni giorno nella vita personale rivendicare i propri diritti e non cedere alle lusinghe del sistema se si hanno gli attributi, "tertium non datur" dicevano i latini

  • 2:00 no perché chi è di sinistra oggi odia la razza bianca.

  • Grazie Eduardo e grazie a Byoblu

  • Ho vissuto nel terzo mondo, grazie al crollo del comunismo, speriamo non si ripeta! il crollo del capitalismo.... sarebbe una catastrofe per tutti noi..!

  • Ottima analisi👍👍👍👍👍

  • Ma che sostanze usi?!

  • I cerebrolesi telecomandati che mettono il pollice in giù non mancano mai

  • Bravissimo 👏👏👏

  • Gagliardi su ByoBlu... un sogno!

  • Bravo Edoardo Gagliardi !