Il mio metodo (di studio)

Pubblicato il 16 ott 2019
Mi avete chiesto in moltissimi di parlare del mio metodo di studio: spero che questo video possa darvi qualche suggerimento. Ma ricordate che il metodo migliore è quello che meglio si adatta a voi!
Musica: www.epidemicsound.com/referral/47plqn/
Condividete con i vostri amici e seguitemi su Twitter: twitter.com/miOffroio
su Facebook:
facebook.com/miOffroio/
e su Instagram:
instagram.com/mioffroio/

Commenti

  • Un ottimo metodo di studio, a mio parere. Chiare e precise le spiegazioni che dai. Grazie a te ho 'rimodernato' il mio metodo, impreciso e disorganizzato che avevo adottato anni fa. Grazie 1000!

  • Io frequento matematica i primi esami sono come i tuoi vero?

  • Io ho troppi problemi in fisica soprattutto nell'elettrostatica, nell'elettromagnetismo e nei diversi condensatori. È possibile caricarne dei video in merito?

  • Ciao sono un tuo coetaneo, mi sono imbattuto casualmente in un tuo video e mi sei subito sembrato fuori dal comune perciò ho deciso di approfondire e vederne altri. È strabiliante il tuo modo di andare a fondo in qualsiasi cosa tu faccia. Guardare i tuoi video mi ha scaturito pace, non so perché, forse mi hai ricordato che la chiave per la pace interiore è sempre quella che si trova scavando in noi stessi e in ciò che si fa.. non commento mai su IT-tvs ma sta volta ho voluto condividere! Ciao

  • Come si chiamano quel tipo di quaderno con gli anelli ?

  • Quando prendo un bel voti, è perchè: 1 sono stato attento a scuola, ricordando già alcune parti senza studiare(solo le piú importanti). 2:Ho letto 1 o 2 volte. 3Ho ripetuto a voce alta tutto 4 Ho fatto finta che la prof mi facesse domande e io ho risposto(ovviamente non con la vera prof ma mi sono fatto la domanda in mente) Ovviamente ho evidenziato anche le parti importanti, non lo dico perchè evidenziare è l' A B C della scuola). 5)HO PRESO SOLO 5 PERCHÈ LA PROF BSATARDA HA FATTO DOMANDE SU COSE CHE NON HO STUDIATO E PERCHÈ VIENE OGNI VOLTA L'ANSIA DEI TUOI CHE TI SGRIDANO

  • Io mi trovo bene senza ripetere a voce alta.

  • Unboxing degli appunti seh

  • il video mi é stato utile!! grazie👍💙

  • Alle scuole superiori/università riuscivi a trovare tempo per leggere libri/vedere film? Potresti fare un video su come gestire il tempo e consigliare libri e film?

    • Certo! Al volo adesso ti consiglio "Sapiens" di Harari, "Il gene egoista" di Dawkins e "Il Conte di Montecristo" di Dumas. Magari farò un video per parlare delle mie letture preferite :)

  • Quindi quando eri al liceo studiavi volta per volta dalla mattina fino alla sera?Volevo sapere come organizzavi una giornata intera,grazie.

    • Ero abbastanza costante se mi ricordo bene, ma non studiavo continuamente, di solito il pomeriggio e ogni tanto anche di sera

  • BRO MA LO SAI CHE SEI UGUALE A JANNIK SINNER?!?!?!??!!! Assurdo sei identico

  • 1+ ♥️

  • Il mio metodo è leggo,sottolineo,leggo ciò che ho sottolineato,scrivo ciò che so senza leggere(per poi controllare le cose giuste,correggere,o aggiustare imprecisioni),poi faccio uno schema, sempre senza leggere

  • anche tu One plus yoo

  • Finalmente ho trovato qualcuno che sa spiegare mi tocca iscrivermi

  • Come fai ad avere così pochi anni e così tanti titoli di studio?😂❤️

  • Ciao miOffroio ti seguo da poco (circa un mesetto) ma riconosco che sei un bravo IT-tvsr che porta contenuti di qualità che riescono a coinvolgere molte persone. Mi piacerebbe che tu facessi un video su come trovare la motivazione per studiare visto che alcune volte mu sembra veramente di essere obbligato a farlo

  • Sperò davvero di riuscire ad adottare un metodo del genere, perché mi sono veramente stancato di buttare i pomeriggi a studiare materie come filosofia o storia dell'arte. Non è possibile che io ci metta 8 ore per studiare 10 pagine di filosofia.

    • @miOffroio Fortunatamente gli ultimi argomenti che stiamo facendo, sarà perché sono più vicini al nostro tempo, mi riescono più semplici da capire e mi interessano di più, il mio problema è, come hai detto, che non riesco ad accontentarmi di imparare l'argomento a memoria, lo devo anche capire e "fare mio" e se non mi riesce mi sento quasi in colpa. Quindi probabilmente hai ragione, anche se ci metto tanto tempo mi conviene continuare a fare così, in ogni caso grazie per la risposta.

    • Fidati che anch'io passavo molto tempo sulle materie umanistiche: non è per nulla scontato capire alcuni passaggi logici, specialmente se non ti accontenti di una lettura superficiale, ma preferisci approfondire. Quindi non sacrificare, secondo me, la curiosità per l'efficienza.

  • Ma quanto sei carino?

  • Ma di che anno sei che tu mi sembri un ragazzino

  • Io leggo,sottolineo i concetti chiave richiamati dal titolo del paragrafo con colori diversi,e divido il paragrafo in sottoparagrafi piu piccoli di cui scrivo un miniriassunto a fianco. Dopo ciò, faccio schemi e riassunti sul quaderno.solitamente non ho mai bisogno di ripetere ad alta voce. Cosa ne pensi? Serve un sacco di tempo per farlo,ma son sopravviss al liceo. Slero sia un un'approccio adatto anche all'università

    • Mi sembra ottimo! Non so però come tu faccia a non ripetere a alta voce, io davvero se non lo facessi capirei la metà 😅

    • Non vale, tu eri lo studente migliore del Giappone

  • ma ora che sei laureato cosa fai adesso ?

    • sto facendo la magistrale, in Fisica Teorica! :)

  • Gg bro

  • Io uso lo stesso metodo ma non ricopio gli appunti, faccio uno schema mentre leggo, in questo modo riesco a ricordare molto meglio tutto ciò che faccio.

  • ciao! video interessante e anche molto utile! :) Volevo porti una domanda piuttosto specifica riguardo il come si affrontano quei problemi di fisica che, diciamo, non rientrano nella struttura dei problemi ordinari, cioè quelli che non riusciamo a impostare a colpo d'occhio e richiedono del tempo per riflettere. Di questi problemi ho notato che pur giungendo alla loro soluzione, se li ritrovo nuovamente tali e quali, ho comunque ancora difficoltà a risolverli. Quindi volevo chiederti, c'è qualcosa che sbaglio nel mio approccio rispetto a problemi di questo tipo? Dovrei riguardarli più volte fin tanto che non mi siano più chiari? Dovrei modellizzare i problemi? Scusa se mi sono dilungato un pò nello scrivere. :) Ti ringrazio anticipatamente! ciao!

    • Credo sia normale che quelli più impegnativi non abbiano modelli facilmente riadattabili agli altri. Io solitamente cerco di trovare quanti più agganci possibile con la teoria, perché spesso fare esercizi mi aiuta anche a capire meglio alcuni concetti. Comunque la soluzione è sempre quella di farne molti, finché non riesci a individuare dei metodi più scaltri per risolverli. Ciao!

  • Non studio

  • Ma questo é toto?

  • Sai del master E7G? Secondo te funziona?

  • Io come penna uso solo la cartuccia della bic perché ci ho fatto una cerbottana (che ho perso) e mi trovo benissimo a organizzare gli appunti come fogli invece non uso mai lo stesso tipo perché la monotonia mi distrae infatti uso quelli che mi prestano i miei compagni di classe o se sono infami sul diario che credo di aver lasciato a scuola

  • Io non riesco a studiare manco al primo anno del liceo

  • Leggermente ossessivo

  • Mi trametti così tanta tranquillità..

  • Quello che conta è l'intelligenza e la volontà. La zucca rimane zucca. (falla come vuoi, sempre cucuzza è). Lorenzo, già te l'ho scritto anni fa, bene la facoltà di fisica, ma il tuo futuro lo vedo in politica. Ovviamente non questa attuale, intrisa di vergogna e parassitata da nullafacenti, nani e ballerine.

  • Io ho un metodo di studio organico e molto rigoroso: si fonda principalmente sulla comprensione del testo dopo la lettura, con approfondimento in ogni minimo dettaglio dell'argomento e possibilità illimitata di parallelizzazioni; in seguito spiego in mente, ripassando il più possibile, altrimenti a voce alta se in lingua. Richiede come minimo anche più di 8-10 ore al giorno di studio, soprattutto se in gran fase di verifiche (ormai esami universitari) e mi consente di ricordare quasi tutto (almeno l'85-90% nei dettagli) a distanza di decenni. È un metodo maturato negli anni e ne sono davvero felice, non ho mai visto nessuno adottarlo P.S. Ovviamente scrivo esclusivamente con la matita sul libro perché ritengo che l'uso degli evidenziatori sia assolutamente superficiale

    • Io nn faccio un cazzo mi butto dalla finestra

    • Non so come sia possibile studiare 8/10 ore al giorno (sono al quinto anno di liceo)

  • Uso la stessa tecnica, vado alle superiori ma senza seguire la lezione, prendere appunti, fare gli appunti in bella e studiare ad alta voce non mi entra in testa come si deve. Anche perché devo capire cosa studio e non solo a memoria. Spero sia fattibile anche all'università il prossimo anno. Perché si. Devo fare la maturità.

  • ORA LO PROVO 1 SETTIMANA E RISCRIVO I RISULTATI (scusate per il maiuscolo ma è per farmi notare)

  • sono una studente di 3 liceo e ho affinato le mie tecniche di studio negli anni ,vi assicuro che adesso vado bene a scuola alle medie ero molto disorganizzata Quello che penso che funzioni davvero è quello basic,cioè il tuo (quello che uso anche io) per Filosofia (prima volta che la faccio ma ha subito funzionato da farmi prendere un 8 e mezzo alla prima interrogazione in assoluto) è stato scrivere tutto quello che la prof diceva,perchè così lo capisco direttamente in classe. A casa invece lavoro sul rielaborare quello che c'è scritto sul libro cioè leggere,capire e poi scrivere a parole mie quello che ho capito. Aggiungo che se scrivere tutto quello che la prof dice (può sembrare esagerato lo so) vi fa già un riassunto di quello che dovrete studiare,quindi è questo il vantaggio (consiglio datomi dal secchione della classe l anno scorso )

    • Faccio la stessa identica cosa, solamente che non apro libro a casa perché mi basta 6/7

  • Per quanto riguarda gli esercizi? Ti prefissi un giorno ben preciso o "quando capita" ?

    • Dipende dal corso, più o meno cerco di farli man mano che finisco la parte teorica: mi è sempre capitato di capire bene un argomento solo dopo essermi esercitato

    • Uno cosi il " quando capita" non sa neanche cosa vuol dire

  • 2/3 libri li usano i professori per preparare la materia da spiegare... complimenti sei un mostro!

  • Ho ordinato su Internet 30 evidenziatori. Sono al primo anno di università.

  • Sei simpaticissimo

  • Meraviglioso..😍😍😍

  • Per curiosità, in media quante ore studi al giorno??

    • Luca Di Pasquantonio per fare fisica in media ci vogliono dalle 6 alle 8 ore. In bocca al lupo

    • Luca Di Pasquantonio in risposta ad un altro commento ha detto che se non esce con amici o se non ha altri impegni studia tutto il tempo possibile

  • Ogni tuo video è perfetto perchè con la tua voce, secondo me, riesci a far rilassare ed a far seguire attentamente tutto il video. Continua cosí e riuscirai a sfondare. Ti stimo👍😋

  • Mi fai venire voglia di studiare! Grazie

  • Domanda stupida. Ripassi ad alta voce o in mente?

  • Complimenti ! sei un un'ottimo esempio.

  • METODO DI STUDIO (in sintesi): 1. leggere; 2. capire; 3. evidenziare; 4. riassumere e/o schematizzare; 5. ripetere a voce alta. - Presupposto imprescindibile: attenzione durante le lezioni e capacità di prendere appunti.

    • @Federico De Falco se vuole crederci ci crede nn ho tempo da perdere per certe cose

    • @Tox1c Farrix bro come fa a sapere che era tuo fratello xd

    • @Fluolite nn volevo criticsre,(io e mio fratello abbiamo lo stesso account Google non lo messo io(impara tu a nn criticare)

    • @Tox1c Farrix certo, leggo solo pensa un po riesci ad ottimizzare il tempo e prendere bei voti, faccio informatico sto attento in classe non devo leggere niente il tuo nome ti rispecchia al posto di criticare guardati da solo

    • @Fluolite ecco pk l'Italia nn va avanti per gente come voi che a scuola nn fa un cazzo

  • Cazzo un video utile

  • Il mio problema è che non riesco a prendere appunti in classe, appena finisco di scrivere (male) una frase il professore ha già cambiato argomento😢😢😢😢😢😢

  • Ma con fisica che lavoro si può fare?

  • Dicci il vero metodo.. non essere egoista :) non posso credere che uno come te non conosca (faccio solo un esempio) Tony Buzan

    • In realtà non lo conosco, ho dovuto googlarlo ora😅 Non uso nessun metodo di memorizzazione, solo ripetere e ripetere, e cercare di spiegare le cose il meglio possibile

  • Quante volte ripeti un argomento? Grazie per questo video

    • @miOffroio grazie mille ♥

    • Dipende da quanto mi serve per capirlo fino in fondo. In genere per preparare un esame cerco di ripetere l'intero programma almeno due volte

  • Wow complimenti sei davvero intelligente e diligente ⭐⭐⭐⭐⭐ continua così!

  • Quale liceo hai frequentato?

    • Il Liceo Scientifico Da Vinci di Treviso :)

  • quando vedo un tuo video provo molta ansia, perchè mi ricorda il mio periodo di maturità(prorpio quets'estate), ma allo stesso tempo gratitudine, perchè se non fosse per te , io di italiano e storia non sapevo nulla hahah. ora a differenza di qualche mese mi ritrovo un tuo video su come studiare e prepararmi agli esami universitari. posso solo che ringraziarti per tutto quello che fai!! sei un grande continua cosi!!

  • Ma studi sempre da solo?

    • Nono, quando vado in sala studio ci sono anche altri ragazzi; per gli esercizi spesso mi trovavo con i miei amici a farli, invece

  • La tua voce mi attira assai!

  • Ciao Lorenzo, hai detto che per te i colori sono fondamentali.. come li utilizzi? Usi colori diversi per concetti diversi? Ti aiutano a memorizzare meglio le informazioni principali? Usi lo stesso colore per argomenti dello stesso tipo? Grazie e continua così 👍🏻

    • Sì esatto: uso il rosso per i titoli, il verde per i titoli dei paragrafi, il rosa per le definizioni, l'arancione per richiami di matematica, l'azzurro per dimostrazioni, il blu per i teoremi, il viola per costanti o definizioni convenzionali, il marrone per approfondimenti