IL MALE OSCURO DELLA CLASSE MEDICA - Giulio Tarro e Gianluca Di Ascenzo

Pubblicato il 30 giu 2019
Dona oggi, resta libero. Con Paypal: paypal.me/byoblu. Con altri mezzi: byoblu.com/sostienimi. Oppure installa il browser "BRAVE" e sostieni Byoblu semplicemente guardandolo: brave.com/byo469
___
L’obbligatorietà in ambito vaccinale continua a rimanere al centro del dibattito, se non politico (attualmente nessuno ne parla) e se non mediatico (televisioni e giornali sono un'emanazione della politica), certamente per molti genitori che non hanno smesso di farsi domande e di cercare risposta. Un tema divisivo, all'interno del quale bisogna sapersi districare in un gomitolo di informazioni spesso contraddittorie o ambivalenti, spesso palesemente false, provenienti anche da fonti istituzionali.
Giulio Tarro, ricercatore napoletano insignito a fine 2019 del titolo di “miglior virologo mondiale” a New York, due volte nella cinquina del Nobel per la Medicina e allievo di Albert Sabin - scopritore del vaccino antipolio - presenta a Roma, alla libreria Hora Felix, il suo ultimo lavoro “Una medicina per la gente. Dal Male oscuro alla imposizione delle vaccinazioni”; un libro storico e anche autobiografico, attraverso cui si leggono pagine di scienza, di medicina e di vita vissuta con le prime ricerche assieme al maestro Sabin.
"Una medicina per la gente" è un libro che si interroga sulle grandi questioni e fa apparire il mestiere del virologo sotto un’altra luce; un libro contro i soloni della medicina aggrappati alle loro 'certezze' o ai loro sponsor, contro le baronie che tacciano di eresia chi “si permette” di sollevare dubbi, ma anche contro a quella ignoranza indotta da un sistema che in tal modo mette al sicuro ingenti guadagni e perpetua sé stesso.
Davanti alle telecamere di Byoblu, con la moderazione di Barbara Pavarotti, Giulio Tarro ha esposto le sue tesi insieme a Gianluca Di Ascenzio, presidente del Condacons, associazione che si è fatta carico di molte battaglie per la libertà di scelta in ambito vaccinale e in difesa di tutte le persone che sentono lesi i loro diritti.
Altro di Giulio Tarro su Byoblu: "VACCINI? SONO FARMACI: SERVE BUON SENSO" it-tvs.com/tv/video-DcOLXhsFHQM.html
L'intervento di Luc Montagnier cui fa riferimento Tarro nel video, ripreso da Byoblu, è questo: "LE MALATTIE CHE STANNO ARRIVANDO - Luc Montagnier" it-tvs.com/tv/video-0IvKNiGKJDU.html
___
Vieni a discuterne qui, siamo già a centinaia di migliaia: www.byoblu.com/unisciti-alla-grande-comunita-byoblu-telegram

Commenti

  • IL miglior medico sarebbe vivere in un ambiente meno tossico

  • Appena ho sentito "Napoli".. ho capito tutto.

  • I vaccini sono lo stesso tipo di virus (Stuxnet) che il Mossad ha usato come mezzo di terrorismo industriale contro l'Iran.

  • chissà se qualcuno dei 400 bambini che mediamente "spariscono" ogni anno in Italia, qualcuno finisce nel circuito della ricerca medica/farmacologica. mah

  • "I medici sono stati sempre lo strumento indispensabile per eseguire o controllare tutto quello che di peggio il Potere ha inflitto ai suoi sudditi e prima di tutto ai bambini". Ida Magli "Figli dell'uomo. Duemila anni di mito dell'infanzia".

  • Non pensate che il professor Tarro potrebbe essere un ottimo Ministro della Salute?

    • @eppeeppe 68 meglio uno che parla con cattiva dizione ma che ne sa tanto nel suo campo e ha anche idea di cosa faccia bene e cosa faccia male piuttosto di chi ha eloquio da vendere ma è ignorante e impone obblighi di legge perché venduto alle multinazionali. Penso che sia più utile guardare alla sostanza che alla forma.

  • "MANIPOLAZIONE , DA PARTE DELLE UNIVERSITA' (CNR ,ED ALTRI SOGGETTI) DI EVENTI EPIDEMICI PER ATTIRARE FINANZIAMENTI DALLE ISTITUZIONI" - Quanto denunciato dal professore nel video rappresenta esattamente quanto sta succedendo in Puglia col fenomeno del CODIRO (complesso del disseccamento rapido dell'Ulivo) ,patologia che provoca il disseccamento degli ulivi , attribuita da CNR e università di Bari al batterio da quarantena Xylella fastidiosa. Se avessero attribuito la causa del CODIRO a funghi, parassiti, desertificazione del terreno, le università ( e le altre strutture che studiano il caso)non avrebbero mai ottenuto quasi un Miliardo di euro da regione, stato e ue. I soldi sono arrivati SOLO ED ESCLUSIVAMENTE perchè il batterio Xf è classificato come batterio da quarantena A1

  • Era sul 1970.

  • Marcello Foa cosa sta facendo alla Rai???? Il servizio pubblico lo sta facendo un canale IT-tvs, con i potenti mezzo della TV di stato, pagata da noi, quante persone si potrebbero informare di tali analisi?!?

  • Questo è sempre stato il problema dei GENI l'ELEFANTE si siede come deus ex macchina sul tuo cervello e SILENZIO. lei è un GRANDE GRANDE GRANDE GRAZIE GRAZIE GRAZIE Maria Anna

  • Claudio Messora per favore occupati degli abusi sui bambini di Reggio Emilia è urgente, grazie.

  • Mai fidata dei medici! Sto attenta a ciò che mangio, e questo mi permette di non doverli assolutamente frequentare!

    • Comunque l'attenzione a tutto ciò che si introduce nel proprio corpo, senza cadere nell'ossessivo, rappresenta il miglior metodo di prevenzione e di mantenimento (soprattutto in etá avanzata, dove le funzioni fisiologiche iniziano a decadere).

    • I medici non escludono la prevenzione anzi, il nutrizionista ed il dietologo sono figure professionali sanitarie (il primo biomedico il secondo un medico) che soprattutto nel caso del nutrizionista si occupano di porre al servizio del paziente le conoscenze scientifiche su alimenti e nutrizione. Come si sul dire la differenza tra un farmaco ed un veleno la fa la dose (ogni cosa può essere veleno, in natura vi sono vegetali la quale droga è letale in dosi minime, qualche mg). Purtroppo anche osservando tutte le accortezze possibili, la macchina quasi perfetta che è il corpo umano può guastarsi (per non parlare di patologie già presenti alla nascita) e in quel momento i farmaci diventano necessari.

    • @acqua azzurra altrettanto! BUONANOTTE!

    • @Maria Malentacchi io mangio uova, dal contadino vicino casa che alleva galline felici e libere di razzolare, si siamo sorelle e mi ha fatto piacere conoscere su You tube un'anima che rispetta i nostri fratelli deboli e senza diritti. poi vegetali a volontà, al supermercato non compro quasi nulla, tutto è sottocasa , coltivate dal mio vicino, verdure appena colte, fresche, fresche, molti non sanno cosa si perdono. non sè cosa siano i farmaci e non sono più così giovane. Ciao

    • @acqua azzurra grande! Siamo sorelle! Amore smisurato x gli animali, vegetariana, ma anche niente pesce, uova che compro dalla sig,. Lucia, che ha galline libere! Parlando chiaro, mangio quasi solamente verdure e legumi, e 2 volte a settimana 2 fettine di pane!

  • Sono appena uscita da una sala d'attesa per "i vaccini", ero seduta...al mio fianco dx ,una signora di colore, a sx una signora araba ,di fronte una coppia di genitori indiani e piu' in la una mamma che parlava in italiano ma con un accento leggermente francese ..... Tocco finale?¿? Il cartellone provaccini con scritte 6/7 domande tipo : i vaccini provocano l' Autismo? Falso. Che dire? Ho toccato con mano ,in una stanza, tutto il marciume di questa politica italiana.

  • Nella mia vita, non ho mai avuto una diagnosi giusta. I medici non ti ascoltano. E io ho imparato a curarmi da sola. Poi, ci sono anche i medici che falsano le analisi, per farti tornare e ritornare in studio privato, a euro 100 a volta... Mi e' successo pure questo..

    • @karry smi Hai perfettamente ragione.

    • Purtroppo dei dottori competenti ne sono rimasti pochi, quasi creature mitologiche per la loro rarità. Anche all'Università vanno avanti solo i figli di papà poi ci si chiede perchè i dottori sbagliano le diagnosi, quante volte si è sentita la storia "mio padre è medico quindi ho seguito le sue orme....". Quei dottori bravi di cui tu parli vengono radiati giorno dopo giorno solo perché esprimono la loro opinione che, a quanto sembra, non rispecchia il volere delle case farmaceutiche. Personalmente credo che anche il resto dei dottori siano creature mitologiche: corpo di uomo e testa di c****.

    • Ti hanno fregato i soldi? Spero servano a loro, x comprarsi medicine!

  • Anche io vorrei uno speciale sulle vicende di Reggio Emilia e la Onlus "Hansel e Gretel". Ho fatto ora una piccola donazione per contribuire al meraviglioso tuo canale di informazione...

  • 18:00 non solo bambini danneggiati dai vaccini: mia madre si ammalò di polio a 33 anni dopo la somministrazione del Sabin e per i restanti 48 anni della sua vita ho dovuto accudirla senza alcuin aiuto o riconoscimento da parte dello Stato. In mancanza di una seria sperimentazione scientifica - mai eseguita per nessun vaccino esistente - la loro somministrazione andrebbe vietata (esistono leggi in merito) o fortemente disincentivata. E quando creano danno dovrebbero essere le Case farmaceutiche a pagare, non gli Stati come accade oggi (quelle poche volte che accade...). Del resto lo stesso Pasteur ammise sul letto di morte che nell'eziologia delle patologie il terreno è tutto, non certo l'agente microbico. L'insistere sui vaccini è un delirio scientista positivista: bisognerebbe lavorare per mantenere la gente in salute non farla ammalare e poi preoccuparsi di curarla, sempre se economicamente conveniente. Ecco perché né la Medicina né tantomeno la Farmacologia dovrebbero essere controllate da enti privati. Se qualcuno non è d'accordo con me, mi auguro che passi gli ultimi 48 anni della sua vita su di una sedia a rotelle, non per mia cattiveria ma perché evidentemente è l'unico modo in cui può capire e allargare al sua coscienza.

  • 50:35 Influenza suina, aviaria e mucca pazza sono patologie “finite nel nulla” semplicemente perché, è accertato, che erano causate da mangimi scorretti dati agli animali che di conseguenza si ammalavano. Esattamente quello che succede a noi o ai nostri animali domestici. Tanto velocemente le malattie arrivano e altrettanto velocemente se ne possono andare

  • Comunque riguardo a questa medicina di oggi, si parla sempre di tutto tranne che dell’alimentazione. Si risparmierebbero miliardi e miliardi in sanità semplicemente mettendo al bando certi cibi (eh però poi non saremmo più in democrazia)... ippocrate continua a sperare che un giorno riusciremo a svegliarci vedendo il problema reale di fondo... Ah ecco, sul finale questo “illustre” professore ha definito “stupidaggini” il parlare di alimentazione... non ho parole 😶

  • La salute sta in mano alle multinazionali ed alle Nazioni unite, che sono la loro emanazione

  • l'unico medico è il sistema immunitario, il resto è fuffa!

    • Infatti gli indiani d'america sono stati benissimo senza medicinali quando è arrivata l'Influenza :D

  • I medici di base ormai fanno solo le ricette. Per la diagnosi devi andare in interamente e spendere di tasca tua., ma non sei sicuro che ne esci con la diagnosi giusta. Io ho impiegato 1o anni in quanto per loro il tutto era causato dall'aria del disco. Ad un certo punto ho chiesto di fare una lastra alle anche , seguita da una risonanza per capire che la testa del femore era in necrosi. Risultato: intervento al femore. Grazie per quello che fate

  • Le armi biologiche sono state create per sterminare i popoli di tutta la terra... La guerra attuale e' contro i popoli....

  • Clonatelo prima che muoia di vecchiaia!

  • Conoscere il non Conosciuto .... Il Caso .... Burzynski cura del Cancro America anni 90 ......

  • GR@ZIE per le Infp...... Condivido

  • della serie i dottori non capiscono niente

  • A quando una intervista al Dott Mozzi ?

    • @Maria Santomauro questo prova l'utilità di cambiare stile di vita, da qui a provare la validità intrinseca della dieta dei gruppi sanguigni passa un abisso.

    • Dott. Mozzi vero medico di coscienza e conoscenza. Cambiando stile di vita , 3 anni fa , ho risolto i miei problemi di salute e da allora non ho più assunto un farmaco. Questo é realtá

    • @Zeb Macahan qui idem cosa? Siete chi? Cacciatori di cosa?

    • Speriamo mai.

  • Servono questi dibattiti a dubitare, a porsi delle domande. Grazie Claudio ❤

  • Alla giornalista gli conviene curarsi l'asma bronchiale che ha, non è proprio lo specchio della salute. Si sente pure. Se la medicina cosiddetta allopatica non cambia strada, le sue ricerche non serviranno a nulla. E' giunto il momento di buttare all'aria il fallimento su cui si basa questa medicina, per aprire le porte ad una medicina a misura d'uomo in accordo con Madre Natura. Lo dico da 30 anni, ma non vedo molta apertura da parte di troppi pseudo-medici o pseudo-scienziati.

    • @Maurizio David Bertozzi io sono vegetariana, e odio i derivati della carne , i cibi e le bibite spazzatura, solo cibo vivo che ha radici per creare la vita.Spero tanto che sia come dici tu. ma la legge della natura dice pure che si và sempre verso l'entropia. ciao.

    • @acqua azzurra Si, ma la Natura è sopra a tutte le lauree del mondo, quindi dovranno tornare presto o tardi che sia alla fonte. Questa fonte è inesauribile ed ha tutte le medicine di cui l'uomo ha bisogno, ma siccome l'uomo crede di essere sopra la natura allora non farà altro che allontanarsi dalla verità per trovare un mondo virtuale che è proprio il suo opposto. Tempo al tempo e la Natura metterà a posto i cervellini di quelli che credono di essere illuminati ma che di illuminato hanno solo il cellulare. Poverini !!!

    • Maurizio, la maggior parte dei medici ridono della medicina naturale, meglio curarsi con Madre natura, si vive a lungo e in buona salute.

  • ANKE I medici sono una casta... e come tale si COMPORTANO!!

    • Ale Creek ... Lo parlo e scrivo meglio di te...

    • alois wolff tu parla bene l’italiano

    • Claudio Abelli ... Si certo...

    • i medici sono lo strumento usato dalle case farmaceutiche per fare cassa...fortunatamente qualc'uno si salva...molto pochi.

    • LoStr3gatto ... Non fa a pugni con qll ke dicevo io...

  • Tali sono terminali x case farmaceutiche, non tutti i dottori pochi onesti non fanno breccia. Ormai le censure sono applicate su tante verità....esempio sul Clorpirifos ?

  • Vorrei ricordare che uno starnuto ha 40.000 goccioline che corrono a 320 km/h con dimensioni 100 micron che cadono quelle da 5 micron restano nell'aria in modo indefinito. Mentre un colpo di tosse ha 3000 goccioline che corrono a 75 km/h restando nell'aria anche indefinitamente. Quindi siamo immersi in batteri e virus in ogni luogo, basta avere le difese immunitarie basse per ammalarsi. Con i vaccini creiamo terreno fertile. Grazie a byoblu

    • @Mortebianca viviamo tra batteri e virus, basta avere (per diversi motivi) le difese immunitarie basse per essere terra fertile per virus e batteri, i vaccini non aiutano anzi indeboliscono e si può diventare portatori sani o ammalarsi lo stesso. Nessuna multinazionale si assume le responsabilità c'è anche scritto nei Bugiardini.

    • I vaccini abbassano il sistema immunitario? :O

  • oggi se qualcuno trova la cura per AIDS o il cancro e dovesse essere qualcosa di semplice sono sicura che i baroni insieme alle case farmaceutiche metterebbero tutto a tacere!!!!

    • @acqua azzurra acqua azzurra, a sostegno della tua affermazione, guardate su you tube "HIV non causa AIDS. Dr Daniele Mandrioli". E' una tesi di laurea

    • @Barbara Roccaforte vedi anche il metodo Ruffini.... Non costa nulla..... gli hanno mandato i NAS

    • @Marianna Titone probabilmente lo hanno spinto da quella finestra....

    • @eppeeppe 68 ?

    • @Gianluca per l'AIDS non c'è la cura ma i progressi fatti nel combattere la sintomatologia sono evidenti

  • il dislike sicuramente é per via dell'orologio giallo e del gilet a quadri

    • un medico serio dovrebbe fare una specializzazione in gilet.... non si può abbinare quel gilet con quella camicia... nuoce gravemente alla salute di chi lo guarda che potrebbe avere danni seri al nervo ottico o alla retina

  • Domani lo guardo tutto. Grazie ancora claudio, grazie byoblu

  • sono d accordo con pensare differente , ho visto l intervista in inglese di Putin al FT e tutti dido tutti compreso il FT l hanno stravolta, lui parla di neoliberismo e loro dicono che e' contrario alla liberta..fai uno speciale su quello, e se puoi anche uno su che fine ha fatto Foa .... mangiato da soros!

    • Foa mi fa arrabbiare piú di tutti. Se ne torni in svizzera dai suoi amici, non abbiamo bisogno di gente come lui.

    • Fo a come presidente RAI sembrava il non plus ultra invece si è rivelato una bufala, anche lui legato alla politica e alla cadrega

  • Fatene uno sul male (poco) oscuro dell'avvocatura/magistratura.

  • claudio perfavore fai uno speciale sugli abusi di reggio emilia, il mainstream sta censurando brutalmente!! grazie comunque per il grande lavoro che svolgi!