Il controllo web delle democrazie - Ziccardi, Gervasoni, Alex Orlowski, ArsenaleK, Marione e Krancic

Pubblicato il 15 ott 2019
Vogliamo creare la televisione dei cittadini. Ci aiuti? Con Paypal: paypal.me/byoblu. Con altri mezzi: byoblu.com/sostienimi.
___
Oltre la metà dei cittadini si informano sul web, ma i grandi social network sono privati e oscurano i contenuti a loro piacimento. È su internet ormai che si controllano le democrazie, a colpi di bot, shadow ban e troll? Ne parliamo su Byoblu con i professori LVIX di Arsenale K e Tank Different t.me/tankdifferent, Mario Improta, detto Marione facebook.com/marionecomix e Alfio Krancic alfiokrancic.com/.
___
Vieni a discuterne qui, siamo già a centinaia di migliaia: www.byoblu.com/unisciti-alla-grande-comunita-byoblu-telegram

Commenti

  • Arsenale K non fa satira; tira insulti anche sgradevoli punto e basta. Ma la smettiamo di far passare per satira ciò che satira non è? PS: il suo profilo su Twitter fu chiuso per aver rotto le regole di Twitter. Lo hanno riaperto, è stato richiuso. Sì Marione, se rompi regole tipo "hate speech" (che è reato, tra parentesi) tu non puoi più riaprirlo e sei bannato a vita. A VITA. Riaprirne uno copia è in sè rottura dei termini. È come tentare di entrare in un bar dove sei bannato.

  • anche youtube esercita in modo arbitrario la censura , io avevo un canale sui miei viaggi nel mondo , mi hanno rimosso 300 video , perche su tre video in sottofondo si sentiva della musica metre ballavamo in un locale ai caraibi ... bannato senza possibilita' di avere i back up dei video ... 5000 iscritti , adesso che vivo in andalusia ho aperto un canale nuovo ma il danno e' stato enorme

  • it-tvs.com/tv/video-hEA4WSsPoBA.html

  • Orlowski fa proprio pena: ho scoperto chè è il capetto dei fascistelli politically correct #facciamorete, quindi tutto torna...

  • Io pensavo ci fosse Alessandra Orlowsky...!

  • Signor Messora mi dispiace ma il nostro non è uno stato democratico. E' solo una illusione mentale.

  • La verità è che siamo governati ormai da giganteschi e tentacolari mostri privati che hanno così tanto potere da far passare di moda a poco a poco tutti i principi democratici che informano la nostra storia: libertà di espressione, di dissenso, pluralismo del pensiero, partecipazione politica, autogestione ecc.. La dimensione pubblica è stata svuotata di significato e in questo vuoto riecheggia solo la voce dell'interesse privato. Ma ancora siamo solo all'inizio...

  • Ci sono professori che determinate cose le dicono in classe. Invitano i ragazzi ad emigrare o come negli anni 90 parlavano della bontà delle privatizzazioni. Cosa dovevamo fare? Ognuno dica quello che vuole . Se è online e non ti piace non lo segui. Nella vita reale lo sopporti e lo consideri non meritevole della tua stima (poi vai all'esame e cerchi di prendere il massimo dei voti).

  • Grazie Messora, molto interessanti queste analisi e il dibattito.

  • Il social migliore, da questo punto di vista, è VK, che non censura le opinioni difformi dal pensiero unico e la contro informazione. Ci sono già più di un milione di italiani iscritti e ultimamente stanno aprendo molte pagine che sono state bannate altrove.

  • l'occhialino orwerllewsko è un paraculo, gli piace il ditino censore.

  • consiglio blackmirror l'episodio caduta libera

  • quando arrivano alla censura bieca, vuoldire che sono alla fase del leone ferito che va solo abbattuto... se. la. stanno. facendo. nelle. mutande.

  • Orlovski porca troia ma di che estremisti di destra stai parlando? Va la va la...

  • Ma Orlowski con le bandiere dietro, da dove parlava, da Palazzo Chigi?

    • Può essere! Talmente lecchino che magari i suoi padroni gli hanno concesso una visita a Roma! Ovviamente sempre ben stretto al guinzaglio, sia mai che sporchi qualcosa, sai come sono i radical shit!

  • Mah chi e che ci ha chiesto se VOGLIAMO tte ste merdate tipo intelligenza artificiale, cittadinanza digitale, avatar, 5G, moneta elettronica, microchip sottocutaneo, internet di tte le cose inutili e fisica quantistica!!!? Viviamo in una DITTATURA MODERNA PERICOLOSAMENTE IMPOSTA!!!! Ci vediamo alla porta di casa mia!!!

  • Non si sente l'audio... è il mio pc o succede anche a voi?

    • @byoblu Grazie 1000 ho risolto! (:

    • È il tuo PC

  • Bellissima trasmissione 10+++

  • #Orlowski tornaimo al film di Robin Williams ''L'ATTIMO FUGGENTE'' ma va a Runzi col saco!!

  • Quindi uno dei motivi del 'controllo', mi pare di aver capito, è che sarebbe meglio che le persone non si arrabbiassero troppo .... E' che una volta che hai acquisito consapevolezza, non torni più indietro (direbbe Corrado Malanga). Mi sa tanto che il maiale sia ormai scappato dal recinto e lorsignori ormai non potranno più fare nulla ...

  • Io ho adorato la presenza di Orlowski. Hai inserito un contradditorio bellissimo e molto preparato a quello che potrebbe essere il pensiero della maggior parte del tuo pubblico! Per inciso non la penso come lui... ma ha dato degli spunti interessantissimi è ha spiegato benissimo molte dinamiche ignote ai più! Veramente bravo Claudio

  • per quale motivo se domani si blocca FB in ITA ci sarebbe la rivoluzione? basterebbe un po di inventiva fiscale XD.....Lo Stato puo' imporre le tasse ok? e' l'unico potere che gli e' rimasto XD XD......potrebbe dire a FB : o porti i server in ITA e agisci secondo le leggi ITA o io Stato ti tasso ogni accesso da IP ITA...e se si fa uso di proxy o roba simile e' come evadere le tasse......se FB scarica la tassa agli utenti , chiude da solo il giorno dopo.....se rifiuta e chiude gli utenti ITA , noi utenti mira ci rimettiamo? sapremmo che FB non vuole pagare ITA......se accetta , ok....o paga o mette i server ITA

  • Nazi-gattini alla conquista di internet!!!

  • Claudio di al tuo fonico di usare la prossima volta un noise gate per le chiamate skype al posto di usare ogni volta il volume. Fa tutto lui in automatico. infine un deReverb per eliminare quel leggero riverbero della stanza. Renderebbe il tutto più professionale.

  • Coraggio ragazzi, io sono al 4° account Fb, l'ultimo chiuso perchè ho risposto DUX ad una persona; sono le zecche-rosse che segnalano :)) ma adesso tengo solo mio figlio (che se ne frega altamente delle mie preferenze politiche) la mia pedicure e un'amica che si traferì in Spagna. Mi ricordo le prime volte quando si scriveva ''negro'' apriti cielo!! Senza tener conto che nel film ''Indovina chi viene a cena''?...la si ripete almeno una trentina di volte

  • Per adesso siamo solo bannati dai social network per le nostre idee, quando tutto sarà digitale e non useremo più il contante basterà chiuderci l'account e non vivremo più. Non ci potranno neanche fare l'elemosina perché le monete non esisteranno più Nessuno le dice queste cose? O le vedo solo io?

    • le vediamo in pochi purtroppo, ci stanno traslando verso il mondo digitale proprio per questo motivo, il dissenso potrà essere spento con un click, a quel punto anche la vita reale verrà spenta, perchè lo svolgimento della seconda dipenderà dall'esistenza virtuale della prima.

  • C'è una unica soluzione: non utilizzare i social network. Si vive benissimo lo stesso, anzi il tempo che non dedichi più ai social lo investi in cose molto più produttive nel mondo reale.

  • Alex esponente del pensiero unico

  • Tutti a parlare di controllo, di cyber security di privacy, ma nessuno però, di questi grandi espertoni conformisti qui come in tv, che parli di free software, open source, sistemi liberi, comunità, trasparenza. Anche l’ipocrisia si è digitalizzata, tutti campioni a parlare dei pericoli della rete dai propri profili face insta Twitter, o dai canali televisivi millantando stronzate per terrorizzare i genitori ignoranti e schiavi, frutto di una mancanza di istruzione ormai a livelli imbarazzanti. Avete barattato il bene comune con L appagamento personale, quindi per cortesia ANDATE A FARE IN C.

  • Scusate, se una piattaforma privata che guadagna miliardi di dollari a spese di chi ogni giorno perde la proprio vita sprecando ore su ore a scivere post, lavorare etc, e questa piattaforma banna queste persone, senza veri motivi, non avete mai pensato di cambiare piattaforma? nel 2008 Blackberry messenger era il servizio di chat piu usato nel mondo, nel 2015 lo divento WA, nel 2019 pochi si ricordano cosa era il blackberry messenger. la pistola c'e l'avete voi.

  • Prendo nota della platea regalata a Orlowski. Ascoltatevi tra voi.

  • La Democrazia non esiste, è solo un termine inventato per i popoli per tenerli calmi nella illusione di essere liberi in un mondo che non è mai di fatto uscito dal medioevo con caste e famiglie dominanti sugli altri...manca solo lo jus primae nocti per il resto non manca nulla.

  • Non conosco questa università che non ha rinnovato il contratto del Professore, ma ho ascoltato alcuni interventi di Marco Gervasoni. E mi auguro trovi presto un buon ateneo dove fare le sue lezioni. Me lo auguro per gli studenti, naturalmente. Che un storico per essere tale non ha certo bisogno di aule universitarie.

  • INFORMAZIONE: contro i bann di IP usate le proxy (navigazione anonima)

    • più altro... Ogni spot che tenta di rifilarmi YT solitamente mi compare in lituano..o turco..o polacco. Veramente divertente 😉

  • Mi meraviglia Marione quando dice che senza FB non si raggiungono certi risultati... Ma allora il problema non esiste, nel senso che bisognerebbe sottostare a quella sorta di dittatura e dunque non lamentarsi quando un privato, che vive di pubblico (inteso come partecipanti), fa tutto quello che vuole, alla stregua del Big brother. Un blog o un forum, che ha un database proprietario, non è soggetto a quel privato che fa il bello e il cattivo tempo 'in casa sua'; deve rispettare soltanto le leggi del proprio Paese di apparteneza, o no? Se una persona è seguita, l'indicizzazione nei motori non conta nulla (basterebbe il nome o il nick e leggere i risultati OLTRE la prima pagina). Se così non fosse, non esisterebbe neanche il deep web, che è il corpo dell'iceberg, e non l'apice. Voglio dire che 'botte piena e moglie ubriaca' non è un fatto possibile. Le nicchie possono diventare ben altra cosa, se si hanno davvero seguaci interessati. Nessuno si rende conto di come FB abbia messo le mani persino in ogni singola mente? Parla uno che si è iscritto 8 anni fa ed è scappato via dopo una sola ventina di giorni, disabilitando persino la mailbox. Cosa ci si può aspettare da un lavaggio del cervello collaborativo, quando il 90% funziona su uno scambio di ricambi tra utenti che mirano solo alla "popolarità personale"? Soltanto menti illuse su una libertà espressiva e comunicativa inesistenti, a partire dalla dittatura del polically correct (assieme a quella "dell'apparire"), ovvero la devianza forzata dell'onestà intellettuale. Vi assicuro che, dall'esterno, si ride e si piange, vedendo come è diventata la gente a causa di quel social, e altri famosi. Ci lamentiamo del Re, ma poi lo invochiamo quando ci serve per le miserie personali?

  • La Cina e la Russia sono costrette al controllo totale, per evitare che i SOLITI infiltratori, che destabilizzano gli stati, minino alla base gli ultimi due stati, con un certo potere, che si oppongono alla dittatura globale degli assassini e Orwelliani sionisti israelo-USA, visto che questi ultimi stanno cercando in tutti i modi di scatenare una terza guerra mondiale per eliminare gli ultimi baluardi del mondo multipolare.

  • Orlovski mi sembra abbastanza confuso in materia di legge. La costituzione italiana è sopra le leggi interne di questi social. È come un negozio qualunque di proprietà di un privato straniero che apre in Italia : può non servire chi gli sta sul cazzo? O si prende una denuncia facendolo? Inoltre... Ci manca solo la legislazione europea x la rete... E infine : riprende il comportamento del professore quando altri professori, sinistri quasta volta, si esprimono molto peggio e non fanno niente a loro.. ridicolo!

  • Benvenuti nel mondo reale, si son svegliati tutti e han capito che stanno attuando il mondo Orwelliano sionista, visto che sono loro (come scritto nel Talmud) che vogliono sottomettere al loro volere tutte le persone e i popoli della terra e i servi vermi corrotti glielo stanno permettendo, mentre le pecore di tutto il mondo belano.

  • Orlowski sembra il classico nerd un po' alienato, peraltro dice un sacco di cazzate. Qui si discorreva di piccole realtà di destra che vengono censurate, è ovvio che se hai 4milioni di followers e spendi migliaia di euro in pubblicità, a Facebook non conviene bannarti, ma se ne hai da 10k a 100-200k e proponi idee di destra, ti bannano, semplice.... questi social fanno politica e non permettono ai "piccoli" di emergere.

  • il ban con la scusa delle minoranze lo hanno fatto per difendere la minoranza sionista, perchè la gente del web si sta accorgendo dei loro crimini a livello mondiale e devono tappare la bocca a tutti, in modo che i loro crimini e manipolazioni rimangano nascoste come loro vogliono da sempre, così possono continuare a manipolare. Come le schifose leggi anticostituzionali che hanno fatto approvare in Italia perchè non si possa parlare delle loro manipolazioni storiche, altrimenti la gente scopre la verità e gli cade tutto il castello di carta che hanno costruito nella storia.

  • Perchè lo chef Rubbio è un sinistrato e i padroni sionisti di quelle piattaforme ci pensano due volte a bannare i soldatini dei servi di sinistra.

  • le diranno mai in tv queste cose?

  • Quando a causa di un interpretazione di un tuit ti licenziano il datore di lavoro è stato istigato all'odio. Se Greta dice che è colpa delle generazioni passate il dramma del clima odierno LEI sta istigando TUTTI i giovani ad odiare i nonni ...quando gli statiuniti attaccano il venezuela o l'ecuador o fanno sanzioni a questo o quel paese stanno istigando il loro popolo ad odiarne un altro...la guerra fredda è un istigazione all'odio e si potrdbbe continuare all'infinito per non parlare poi dell'istigazione alla paura che si potrebbe altresì chiamare terr....ismo. il problema è chi è che decide della censura. In tutti i paesi c'è la censura. Autodeterminazione dei Popoli e libertà di pensiero e di espressione . Ottima trasmissione GRAZIE CLAUDIO

    • Hai ragione è per questo che la censura non deve essere mai ammessa in una società libera, non importa quanto spregevoli siano le idee devono poter circolare tutte, dopodiché si apra il dibattito. Perché la definizione "odio" è sempre ambigua e relativa a una delle due parti, non è obbiettiva.

  • Salviamoci dal controllo della UE, meglio le multinazionali. Un mio amico lavorava in Germania FB per censurare le notizie di violenza da parte di immigrati. Pensiamo che ci siano sempre dei logaritmi, ma ci sono PERSONE FISICHE che praticano la censura. Purtroppo quelli che ci lavorano non sono disposti a parlare. Gervasoni è una delle tante vittime del politicamente corretto.

  • Orlowski ci è o ci fa?

  • Orlowski è un pirla. Capisco che byoblu voglia rappresentare il pluralismo ma orlowski è decisamente troppo pirla, troppo di parte, troppo fastidioso.

  • il medium è il messaggio. nulla più nulla meno. strano che non se lo ricordi nessuno.

  • Organizzo e coordino un circuito di Maratone e Trail e vengo bannato e bloccato spesso anch'io. Non siamo liberi nemmeno di comunicare lo sport

  • NOn dobbiamo mai dimenticare che internet nasce come uno strumento militare degli USA, e credo che così sia rimasto...

  • troppo forte Claudio! grazie

  • ahi ahi ahi, ti sei svelato Orlowski :-D

  • Questo Orlowski è veramente uno spasso, un tipico esempio di tecnico smanettone: tante nozioni (tutte da verificare) e con una fastidiosa spocchia assolutamente ingiustificata. Nel nostro paese ci sono molte persone competenti in materia, proprio un esaltato che ha scritto qualche script dovevate intervistare?

  • bravo Marione!!!

  • perfetto Prof. Ziccardi.... ha detto tutto!

  • Sarebbe interessante approfondire il tema della Russia che ci disinforma.... :-O

  • bravo Marione!

  • certo che ascoltando Orlowski si intravede tutt'altro mondo e percorsi mentali... a me sembra non realistico, però magari è un'altra verità... mah

  • eh infatti, come penso l'aspetto politiico.........

  • E' lo Stato che insieme a Zuckerberg, che ha dietro la CIA, che ha dietro il Deep State, vuole censurare certe cose scomode e lo hanno detto che i Social sono pericolosi oerchè influenzano i voti...... e si stanno semplicemente organizzando per bloccare tutti quelli scomodi... secondo me ovvio

  • Social tv Free? Dov'è sparita?