Fico: "Va bene tagliare i parlamentari, non è solo risparmio di soldi ma efficienza del lavoro"

Pubblicato il 16 lug 2019
(Agenzia Vista) - Roma, 16 Luglio 2019 - Nella Sala della Regina di Montecitorio la Cerimonia di consegna del Ventaglio al Presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, da parte dell'Associazione Stampa Parlamentare.
Così il Presidente Fico nel corso del suo intervento: "Non è solo un problema di risparmio di soldi ma la priorità è l'efficienza e la qualità del lavoro dei deputati. Io penso che il taglio vada bene".

Commenti

  • Bene bravo bravo alle prossime elezioni tutti i parlamentari saranno lega è fratelli d'Italia ché bello cambieremo tutte le leggi à partire dalla magistratura grazie grazie fico baci e baci

  • Il ragionamento tipico di un deputato PD.

  • Fico e la persona più stupida che io conosca

  • Ma vai a cagare. Quando parli fai andare il latte ai coglioni. Sei il vuoto assoluto.

  • Qui da equilibrare sono gli stupendi troppo bassi e gli orari di lavoro, fate basta di perdere tempo prezioso

  • Bravo Fico

  • Ah... tanto valeva votare si al referendum.... PRIMA di TUTTO....prima di tutto sarebbe meglio che ve ne tornate a casa... neuroni completamente azzerati.....hanno rotto le scatole sulla difesa della costituzione e ora per propaganda perché non hanno idee, tagliano i parlamentari....i primi spero siano i loro. Hanno rotto le scatole sulla famiglia Benetton per autostrade definendoli assassini e neglicenti e ora addirittura gli danno Alitalia....beh almeno fra qualche anno assisteremo alla caduta degli aerei dopo i ponti ....da ricovero...

    • Beh, la riforma costituzionale Renzi-Boschi era molto più complessa. Comunque mi pare che se i 2/3 del Parlamento non voterà la riforma, la palla passerà ai cittadini.

  • Lo sai che non ti caga nessuno, e allora fai abuso di potere per la posizione che hai... io vorrei sapere chi è quel somaro che ti ha dato iquellincari

  • Certo, escono dalla porta e tu li fai entrare dalla finestra........

  • Questo Fico da come si presenta e da come si esprime non si capisce se sia un Turco, Afgano, Egiziano, Curdo, Kazako o Turkmeno. Tutto meno che Italiano !