Come lavorare in Giappone? Con Tommaso in Giappone

Pubblicato il 17 feb 2019
Come lavorare in Giappone? Un sacco di domande a Tommaso In Giappone! Il suo canale goo.gl/v4tZGS
Seguimi su instagram instagram.com/marcelloascani
per sapere quello che faccio in tempo reale
HYPE 💵 goo.gl/ATkLKA CODICE: ASCANI
per avere 10€ già sul conto
25€ 🏠 su airbnb www.airbnb.it/c/marcelloa589
Vuoi crescere su youtube? tubemastery.it/start
Girato con Panasonic GH5 amzn.to/2NcBqcO
Drone amzn.to/2PvKGdi
Mail marcello.ascani@hotmail.it

Commenti

  • Ma perché dovrei voler abitare in un luogo dove una mela costa 1,5 euro?

  • Vorrei andare per 20giorni a Tokio.Che mi consigli per visitare e dormire e mangiare.Non conosco bene l inglese,mi la potro cavare carrissimo

  • @Tommaso In Giappone è il migliore, preparatissimo, intelligente, sa il fatto suo ed è simpatico e disponibile! Lo dice uno dei partecipanti del GiappoTour che ha avuto la fortuna di averlo come leader! Bel video comunque, salutiii!

  • Comunque 160 euro per l’assicurazione sanitaria in jappo costa poco! Invece Assicurazione 🚗?

  • Tommaso navighi meglio solo, sei piu simpatico!

  • Grazie, ottimo video. Seguo Tommaso da 3 anni circa. Senza nulla togliere a tutti gli altri ragazzi IT-tvsr che raccontano di Tokyo del Giappone.....Tommaso è per distacco il mio preferito! Fantastico lui,il suo lavoro,la su famiglia. Seguitelo. Un grazie ,ovviamente, anche a te Marcello! Ora cercherò di conoscere anche il tuo lavoro!

  • scusate se dico sta cosa ma il video dice tutto e niente, sarebbe stato interessante capire come "realisticamente" uno possa effettivamente trasferirsi/trovare lavoro, titoli di studio necessari ecc...l'argomento forse piu importante del video è stato deviato divagando bellamente, vabbè..

  • 16:56 lo ha detto davvero? E io che ho speso pure tempo a vedere qualche suo video... questo è un coglione

  • Certo che va bene la grandezza della città e la metropolitana ottima però scommetto che se facessi pagare 70€ al mese di abbonamento dei mezzi e ci fosse qualche mezzo guasto in Italia verrebbe fuori una mezza rivolta. Sono culture completamente diverse c'è poco da fare..

  • Grande Tommaso🔝

  • bel video vorrei dire una cosa che non centra col video in se ma con la pubblicità giorgio tavazza hai rotto il cazzo

  • Quello che dice Tommaso é vero! Ho visto un sacco di cose del Giappone tramite i video di YT senza esserci mai stato.

  • Comunque in sottofondo "ma l'altra vorta te sei messo a piagne" ha vinto su tutto!!! Sono stato tre volte ad Osaka per lavoro (tecnico aerei) e vorrei tanto tornare, certo dopo 20 giorni mi sognavo i spaghetti alla carbonara.

  • Il Giappone è sempre wow.!!!!

  • Marcello, quando vieni in Australia??? :)

  • Grazie del video, davvero molto interessante!

  • Un nomade digitale che ancora non da masticare con la bocca chiusa. Porca miseria. Ogni tuo video che guardo, dove mangi, mi fai passare la voglia di guardarti.

    • @Marcello Ascani daje Marce scherzo xD :P ahaha questi video in Japan sono top

    • esageratooo per mezza scena dove parlo dopo aver messo il sushi in bocca (che neanche si vede), in ogni caso l'abilità di tenere la bocca chiusa non è strettamente collegata all'essere nomade digitale, cosa c'entra.

  • 日本で永遠に生きてみませんか。

  • Levati il cappello al ristorante.

  • Adesso ho capito perché Akira Yamamoto mi portò 3 mini banane quando lo invitai alla cena di classe in quei di Edimburgo!

  • Ciao è fastidiosissimo l'effetto che hai messo.... secondo me

  • Che bel video... complimenti

  • Le mitiche sale giochi

  • In che senso 15/20 mq a 600/700 euro in una zona non centrale??????? Ma ci rendiamo conto di cosa idolatriamo dall'Italia???

  • Ma che è un nomade digitale ?

    • Ho fatto un video dove lo spiego! Basta che cerchi “nomade digitale” sul mio canale

  • Sto tonno jammolla 😄

  • 1 mela = 2€ Ma andate a fare in culo voi e quel posto di retrogradi

  • unico punto che ho trovato senza senso, dopo discorso fitti molto interessante, quello su spese personali che in Giappone dipendono da quello che vuoi fare... è così ovunque come giustamente fa notare Tommaso

    • Concordo che il costo della vita cambi in base al tenore di vita, il discorso è che a parità di tenore di vita alcune nazioni costano più di altre. Per gli appartamenti basta vedere i costi (anche per gli affitti) al metro quadro (sia in centro che fuori). Inoltre come dicevo alcune città rendono possibile uno stile di vita più frugale e uno più lussuoso, altre (come appunto New York) rendono comunque molto costoso lo stile di vita frugale, altre ancora limitano molto quello lussuoso (moltissime città povere o in via si sviluppo). Con la mia domanda chiedevo dove Tokyo si posizionasse in questo quadro, e Tommaso mi ha risposto.

    • @Marcello Ascani senza dati concreti alla mano non saprei e comunque incide al 90% il tenore di vita che si vuole avere, stanza, coinquilino/i, appartamento da solo, ti cucini pranzi e ceni fuori, esci alcune sere o tutte le sere e tutto il resto

    • Non proprio, a New York o San Francisco la forchetta non è ampia come in Giappone!

  • 7:26 ci si possono fare gli scherzi telefonici con quella

  • Il problema di base è Imparare il giapponese 😊

  • Video interessantissimo con Tommaso grande padrone di casa e persona preparatissima..

  • Una delle mie stranezze, pur vivendo in Italia che sai bene siamo inondato di frutta, non ne mangio quasi mai e comprando voglio la meglio del meglio ma non mancano mai dolciumi.

  • Hotel a 7 stelle ce ne è solo 1 in Galleria (piazza duomo) e con la suite ti danno anche il maggiordomo e gli accappatoi sono su misura del cliente. Pranzo e cena à la carte. Se pensi che un semplice panino al bar costa almeno €. 4 ed aggiungendo acqua e caffè come niente arrivi a €. 7. Un Mac Donald Menu costa almeno € 9. Il tiket per quello che serve come trasporto (bus, tram, metro e treni) entro i confini cittadini costa €. 1.5 per una ora e mezza ma se non sei residente puoi avere un pass giornaliero per €. 5.

  • Ciao Tommaso. Sono sempre stato convinto del contrario ma dalle tue parole devo ricredermi ovvero Milano è molto più costosa di Tokyo. Escludendo Locali per super ricchi, un Ristorante medio a Milano costa circa €. 50/80 a persona (sia pranzo che cena) e una semplice Pizza o dal Cinese comunque non meno di €. 30 a persona. Gli Hotel vanno da €. 80 a notte per un 3 stelle a €. 20.000 a notte per il 7 Stelle. Le case in prima periferia, non arredata puoi trovare un Bilocale da 50 mq. ad €. 750 mese, ma se vuoi un Monolocale Arredato devi spendere non meno di €. 1.000 al mese ovviamente oltre alle spese. Vivere a Milano è molto costoso e te lo confermo con i miei costi che arrivo a fatica a fine anno con oltre €. 40.000, sono single. Ciao

  • una scelta di vita coraggiosa ma che alla lunga ci permette di trasformare un sogno in realtà.

  • Vaglioo il pubblico dimenticaaa, pubblica ...

  • L accarezzamento Dell otoro di Tommaso è la ciliegina sulla torta

  • Intervista bella e illuminante, posto orrendo

  • Ma quando fai my life is cartoon???👀

  • Marcello, porcod*o, fai parlare

  • Ma mentre cammini e Tommaso parla il focus è sempre sulla tua faccia....

  • Questo Tommaso è un cattivo esempio per la nostra patria. Gli Italiani dovrebbero restare in Italia e migliorarla, se andiamo tutti all'estero il nostro paese farà una brutta fine. Andateci in vacanza all'estero. I Giapponesi tra l'altro sono molto chiusi e patriottici, mentre in Italia ci stanno portando a disprezzare il patriottismo , per farci invadere da migranti e impoverirci.

  • A me sembra Ladispoli

  • Io appena vedo Tommaso apro in automatico..anche se poi scopro nn è il suo canale 😅😅😅❤❤❤

  • Intervista esaustiva che da uno spaccato su un paese lontano per noi italiani sia per mentalità che per usi e costumi... Vista proprio da due italiani , e che magari qualcuno vorrebbe emulare le medesime avventure... Grazie mille

  • Ma come si fa a consigliare Tokio per un nomade digitale? Assurdo. Pollice verso dopo neanche un minuto. Tommaso un miracolato del web, dal Giappone c'è molto meglio.

  • Ma come si fa a consigliare Tokio per un nomade digitale? Assurdo.

  • Intervista interessante ; )

  • Sono sempre in attesa di sapere quello che fai in Giappone di rivederti con i ragazzi di Intercultura. Bravo. Ps mi sono cancellato dal tuo amico Nicolo

  • Arrigató savastano 17:33

  • Grande entrambi grazie di tutte l’informazioni

  • Ciao Marcello, c'è una nuova piattaforma italiana di nome Bitmonds. E' davvero interessante, dacci un'occhiata magari ne potresti parlare sul canale . Buonaserata ;)

  • Non bisogna fare disinformazione, quel tonno che si chiama pinne blu viene pescato nel nostro mare quello mediterraneo... Vediamo di dirle come stanno le cose...

  • ciao mi sono appena iscritto...sei bravo

  • Complimenti bellissimo video informativo

  • a me i giovani giapponesi sanno molto di tristezza e solitudine

  • Video intelligenti , finalmente

  • Ogni video sei diverso Marcello, non capisco.

    • @Marcello Ascani esatto, la causa penso siano i capelli, ma mi fa comunque strano

    • di aspetto?

  • Se vai in un super ristorante non spendi 5000 yen ma molto di piu', occhio.

  • Il maestro! Grande Tommaso 👍

  • Marcello perchè hai smesso di fare i My Life is a Cartoon?

  • Video ben fatto e molto interessante! 😊

  • Ciao Marcello, vorrei proporti una collaborazione. Mi contatteresti su questo whatsapp, please? +34604355146 GRACIAS!

  • Dov'è il commento di Franz?

  • Adoro questi tuoi video con interviste a chi vive all'estero!! Complimenti!

  • Caro Marcello ti volevo far sapere che già nel 1974 a Roma c' era un negozio con le porte in vetro con i sensori, si aprivano da sole, perciò noi de Roma semo troppo forti. 🤗

  • 17 minuti assolutamente volati.Per un attimo mi è sembrato di essere lì.Sempre top i tuoi video

  • Il mi piace era doveroso ottima qualità

  • Video stupendo e molto interessante..utilissimo..sn felice di seguire il tuo canale

  • Molto molto interessante, complimenti ad entrambi!

  • Grande Tommaso

  • Sono italiano e vivo in Cina da circa 10 anni, recentemente ho visitato il Giappone. La penso esattamente come Tommaso : l'aspetto tecnologico del Paese non mi ha stupito per nulla anzi mi ha dato l'impressione di una tecnologia in decadenza e molte cose mi parevano "vecchie". Poi ho pensato che tutte quelle cose, che ai miei occhi sembravano superate erano li da almeno 20-20 anni ed ho pensato a quanto potesse essere figo andare in Giappone qualhe anno fa. Ricordando anche i racconti in un vicino che ogni volta porta indietro oggetti che a noi bamibini negl'anni 90 sembrava fantascienza. Per il resto un posto fantastico da visitare che lascia il segno.

  • N1 ...marcello assomigli molto come spiegazioni e parlata a mario tozzi che e’ un top!!! Tuoi video 🔝

  • Ciao... volevo farti i complimenti seguo il tuo canale da alcuni giorni e sei bravissimo.... complimenti....io ho aperto il mio da poco e ce una cosa che proprio non riesco a fare al momento del caricamento...non so se avrai tempo ma se puoi ti chiederei un piccolo aiuto magari con un tutorial ....a me non compare tutta la finestra sull'aggiunta delle schermate finali non capisco se sono io a commettere un errore o se non sono ancora abilitato.....ho visto altri tutorial ma danno per scontato che la finestra ci sia ....

  • Bellissimo video e grandissimo Tommaso però non mi sento di mettere mi piace perché il titolo del video secondo me non è appropriato, non spiega come lavorare in Giappone è più una chiacchierata generale un infarinata su tutto . Però ripeto molto bella e interessante per chi vuole saperne di più. Bravi

  • “Ma l’altra volta stavi a piagne “ io amo questa ragazza ahaha

  • Il mio To :-)

  • Video molto approfondito. Una bella chiacchierata interessante. Super gradito.

  • Si, ma quindi non lavori?