AFFAMARE IL POTERE E ORGOGLIO COMPLOTTISTA - La terza elica di Dario Morandi

Pubblicato il 18 ott 2019
Vogliamo creare la televisione dei cittadini. Ci aiuti? Con Paypal: paypal.me/byoblu. Con altri mezzi: byoblu.com/sostienimi.
___
Un uomo si sveglia e scopre di non avere più fame. Eppure non muore, ma si accorge di poter vivere anche senza cibo. E così, libero da ogni dipendenza materiale, sperimenta nuovi livelli di consapevolezza. È la terza elica, un filamento di DNA aggiuntivo che potenzia chi lo possiede.
Dalle premesse di questo libro, "La terza elica", nasce una chiacchierata con il suo autore, Dario Morandi, che si definisce "orgogliosamente complottista" ed è convinto che per combattere il potere non ci sia che un unico modo: affamarlo. Cioè smettere di giocare la sua partita, con le sue regole, nel suo campo, ma lasciarlo letteralmente morire di fame.
___
Vieni a discuterne qui, siamo già a centinaia di migliaia: www.byoblu.com/unisciti-alla-grande-comunita-byoblu-telegram

Commenti

  • Bravo MESSORA fai una puntata su alimentazione con Panzironi e gli altri👍👍👍👍

  • Esatto affamare chi cerca di spingerci a comprare e comprare il loro inutile così da tenerci sempre con pochi soldi e quindi disposti a lavorare per poco , costretti ad accettare di essere sfruttati, comprare solo l’indispensabile, affamiamoli , è l’unica soluzione, scendere in piazza non serve a nulla solo a farci scoprire , a farci riconoscere, restiamo nascosti in questa guerra...

  • Grande Dario! Grazie!!!!

  • Km zero ci libera... Affama le multinazionali

  • Lo scaldabagno di mia madre il contenitore dell'acqua è in ceramica e non si buca ha 40 anni e ancora ffunziona. Adeso li fanno in zingo e durano 3 anni: OBSOLSCENZA PROGRAMMATA

  • Grande Byoblu che ha dato voce a questo ragazzo.

    • @Dario Morandi Anche io sono una "ragazza" come te😃

    • Grazie Marianna.... anche per il "ragazzo" 😅

  • per distribuire questo rinnovato modo di intendere la politica e l’Italia abbiamo bisogno di avere l’appoggio dell’organizzazione che è già diffusa capillarmente sul territorio. non possiamo prescindere da essa e dai suoi valori.

  • basterebbe che tutti non andassimo più a lavorare o non comprassimo più niente,cadrebbe tutto forse che forse son cose su cui lavora la massoneria da secoli ? il consumismo è solo un mezzo per arrivare ad altri scopi

  • Complimenti!

  • Mi piacerebbe vedere su byoblu lambrenedetto

  • Troppe "fantasie"

  • Ottimo video, "personaggio" .........interessante

  • l'aura intorno a noi è una megacazzata. La fusione a freddo non è fattibile oggigiorno. Mangiavo carne tutti ii giorni, mangio carne 2-3 volte alla settimnaa, mai avuto un mal di testa. Il fatto che l'economia ed il sistema siano truccati è ovvio.

  • Il venus project e zeitgeist moving forward spiega Tutto. Dario dice cose che hanno detto altri tempo fa. Questo uomo ripete parole e concetti facendo finta siano sue congetture. Plagio puro. Attenzione ai pessimi profeti dell ultima ora.

    • Non ho mai né preteso né asserito, di aver inventato nulla di nuovo (è dai tempi del "Mito della Caverna" di Platone che non s'inventa nulla... o credi davvero che il film Matrix sia una storia nuova?!).... in questa occasione ho potuto toccare solo alcuni punti tra i tanti che ho studiato e sperimentato in anni di ricerche. Quello che ho fatto nel mio libro, è stato cercare di unire i puntini e dare un quadro d'insieme della situazione e di quello che noi possiamo fare per uscirne. Non è una cosa nuova? Certamente no, ma io l'ho fatto alla mia maniera e se servirà a qualcuno, ne sarò felice. Ciò detto, ho certamente apprezzato i contenuti di Zeitgeist e del Venus Project, ma, a parte il fatto che nemmeno loro hanno inventato nulla di nuovo, quello che ho trovato assente e mancante in quella concezione della società, è la totale assenza di spiritualità e umanità. Loro hanno disegnato una società perfetta e asettica dove l'individualità e la natura spirituale è completamente assente.... non è minimamente presa in considerazione l'idea (supportata anche dalla fisica quantistica) che la coscienza umana influisce sulla realtà materiale. Ho preso molto da loro come spunto, ma quello è solo un tassello di tutta la faccenda. Ecco perché, per esempio ho accennato al Transurfing di Vadim Zeland (il quale, seppur geniale, e detto per inciso, nemmeno lui ha inventato nulla di nuovo ma ha ripreso e reso attuali, conoscenze antiche di secoli... anzi, persino la fisica quantistica sta riscoprendo cose che gli umani conoscevano già millenni fa)... ci sarebbe voluta un'intervista di 8 ore per esporre tutto il quadro e spero che Messora vorrà invitarmi ancora. Quando senti parlare un economista, dice cose sue o espone quello che ha imparato, studiato e letto all'università? La stessa domanda potrei fartela per i medici, gli avvocati, gli storici e qualsiasi altra figura professionale. Io di mio, ci ho messo il metodo, mi sono inventato una storia leggera e piacevole (come spero sia anche la lettura) per veicolare queste tematiche così importanti a chi è completamente all'oscuro di tutto l'inganno del quale siamo vittime inconsapevoli fin dalla nascita. Quindi occhio con le accuse (passibili persino di denunce di diffamazione) e giudizi (e pre-giudizi) "ignoranti" (nel senso di "non conoscenza" di chi ai quali vengono rivolti) e affrettati. Buona giornata.

  • Bravo Dario, hai toccato tante corde che vibrano dentro di me e forse di molte altre persone. Dico spesso che forse il 1° complottista è stato JFK ed io sono lusingato di condividere le sue idee ed essere definito complottista. Meglio teorico del complotto che teorico delle coincidenze.

  • un attimo però, mi compro l'ultimo ipad e poi comincio.... populo dicens.

  • suona Jake the the BOne dei Toto..

    • @Dario Morandi Grazie Dario, mi èoiaciuta molto la tua storia, quando hai detto che ri diplomato all Musicains istutute...mi hai incuriosito ancora di più...poi I Toto...li conosco come pochi...un abbraccio grazie. Matteo..<nche io batterista.

    • Wow.... che orecchio!!! .... e ottimi gusti anche. Complimenti =)

  • Non sia mai che si associ Messora alla guerra climatica!

  • In questo splendido dibattito, si e menzionata l'Alimentazione con un conoscoimento limitato, per colmare questa carenza di preziosa informazione, invito ad entrare nel blog di Valdo Vaccaro, e assicuro che chi segue questa teoria che non e più solo teoria ma chiara evidenzza, I Medicinali possono in breve tempo sparire dal dizionario della salute, Grazie per informare con la cultura dell'Informazione e non della informazione spazzatura. Un Saluto.

    • Ciao savino e grazie del contributo. Conosco molto bene Valdo Vaccaro, ho letto i suoi libri e l'ho persino incontrato di persona... quindi non è che non conosco l'argomento "alimentazione", ma non volevo trasformare l'intervista in una puntata di "Medicina33" (ci sono altri canali più specifici per questo). Purtroppo il tempo a disposizione è quello che è per la mole di tematiche che meriterebbero di essere affrontate.... magari, se questa intervista piacerà e se ci saranno richieste, Claudio Messora potrebbe invitarmi ancora così da completare i temi qui introdotti. Buona giornata =)

  • Certo, questo tizio è un complotista comunista stalinista, un kgb-ista ci pronone una liberta limitata sfrutando la paura dei vaccini, obsolenza programata, 5G(cose che esistono di sicuro ma lui vuole usarle per convingere la gente delle sue utopie). Lui predica contro il denaro, ma ha venduto la casa la macchina, lo scuter, e va a vivere in affito in una casa costruita da altri nel sud del paese, usando i soldi provenienti dalla vendita. Ma vai a vivere nella Corea del Nord, caro, avrai tutte le condizioni di cui ci stai parlando intossicando le nostre orecchie! Questa è tutta roba vecchia, ma è possibile che nessuno capisca ?

  • Ascoltare Byoblu non è soltanto istruttivo ed interessante, è anche confortante poiché ci si rende conto che si è molti di più di quello che si pensa

  • Persona bellissima! Sono rimasto incollato al pc per tutto il tempo...Grazie Claudio!

  • Messora quanto mi sei simpatico ti voglio bene ..

  • per me bisogna fare entrambe le cose sia responsabilizzarsi di ogni scelta che facciamo e poi pero anche entrare in contatto con gli altri .. ho grande necessità diquesta trasmissione.. questa trasmissione mi aiuta a credere che ci sono tante persone che volgiono e cercano di essere libere

  • Iniziare a eliminare vizi dannosi e inutili come il fumo potrebbe essere l'inizio ma aggiungo che una persona adulta non la cambi facilmente..Un bambino educandolo al bello della natura e del rispetto del proprio corpo sarà un adulto nuovo

  • In Slovenia abbiamo hidrocentrale HE JAVORNISKI ROVT, che l`ha costruito J.M.VOIGHT di St. Polten nel lontano 1908. Al rinnovo di questa centrale nel 1930 hanno montato 2 lampadine ancora funzionanti ,che servivano a sinchronizzare le frequenze nel apparechio a 120 V. P.s. Negli anni 60` avevamo in cucina una lampadina OSRAM, che e` durata per ben 20 anni e c`e anche un ellettromotore MAGNETI MARELLI ,quasi tutto l`anno in funzione del 1934`, al quale abbiamo cambiato solo le spazzoline, cortesemente concesse gratis dalla ditta con tanti auguri....Le possibilita` ci sono, ma la stragrande colpa per prodotti scarsi e obsoleti la portiamo anche noi - consumatori, perche` sugli scaffali dei negozi cerchiamo solo gli articoli a buon mercato e che siano belli. Tutto e subito ! Le cose duraturi, bene funzionanti nel tempo non possono essere vendute a quattro soldi, salvo rarissime eccezioni. Quelle paseggiate anoianti domenicali nei grandi centri comerciali (per distrarsi) non servono ad altro, se non all`ingrumare tanti articoli inutili che riempiono la casa e ci tolgono lo spazio vitale, che poi, al piu` presto possibile, vanno finire nelle immondizie. Non abbiamo piu` pazienza di risparmiare i soldi neccesari per un articolo decente. Siamo impazienti di soddisfare i desideri, senza pensarci su due volte. Quando ho deciso di cambiare la cucina, ci ho messo su 2 anni abbondanti per farla in modo che sia funzionante nei tutti suoi aspetti, senza tanti trabacoli inutili, bombardati giornalmente su reclam. Tutt`ora sono contenta come il primo giorno, perche` a me la cucina serve per preparare i pasti, non per vantarmi con le amiche; e` funzionatissima nel mio piccolo spazio disponibile, che nulla toglie all`occhio, ed e` facile a pulirla...Stessa cosa, come per un meccanico l`officina... Scusate per il mio dilungamento; ho imparato sulla propria pelle a comprare le cose d`istinto per essere subito delusa gia` prima di varcare la porta della mia casa...

  • Ottimo intervento

  • A proposito d Baratto. Beh, allora il baratto lo si potrebbe fare pure tra tipi di denaro, cioè tra debiti e crediti sparsi per il mondo. Ovvero se A ha debiti e crediti verso B e B nel contempo ha debiti e crediti verso A, perchè tenere aperte queste posizioni e non, invece, andare a compensazione? Come si fa in matematica con le frazioni: si semplifica...

  • Ciao byoblu. Ennesima intervista tutta da gustare. Aggiungo che una volta ti ho chiesto di intervistare Salvatore Brizzi. E non solo lo hai fatto. Addirittura lo hai fatto pochi giorni dopo. Ora mi accodo ad una richiesta che altri utenti fanno qua sotto. E cioè di intervistare Luigi Baratiri col suo BHARAT che lui presenterà a Porretta terme (BO) il 9 e 10 novembre

  • si e dopo chi salva il Mondo da 8 miliardi di bestie che consumano ed inquinano ?!

  • Grande Dario

  • Bella faccia quella di Dario, bella faccia e rinforza le mie convinzioni,anche se poi,mi guardo intorno,nel quotidiano,ed appena ho una difficoltà o nn servo più.....sono di nuovo sola

    • Non siamo soli....anzi, stiamo crescendo 😘 grazie.

  • La Musa ha donato tanto a quelli che comunque, in questi anni durissimi hanno voluto essere musicisti tra la gente. Grandi gioie ma granì è istruttivi dolori. Cerca i musicisti Claudio, sono i poeti-filosofi dei nostri tempi. Economisti, politici, storici, giornalisti e altri sono oggi tutti ascoltati e sempre più compresi. E i musicisti? Ecco un grande esempio. Non vanno trascurati

  • Intervista fantastica, in pieno accordo co tutti e due. Questo è il mio pensiero e azione da tempo e sono contenta che qualcuno ci abbia scritto un libro.

  • Consiglio a tutti il libro "I persuasori occulti" di Vance Packard (1957) per capire come siamo diventati così.

  • Non raccolgo i video più lunghi di 45 minuti, non è possibile se vogliamo arrivare a una meta !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

  • Ottime idee le sposo al 100% anche se ci hai raccontato una tua visione dell'anarchia.

  • Ho apprezzato grandemente questa intervista perché sostanzialmente sono allineato col pensiero di Dario Morandi e come lui sono assolutamente un fautore della decrescita. L'unica riserva che ho riguarda la sopravvalutazione delle capacità di controllo e di condizionamento da parte dei detentori di potere, l'uno per cento di cui parla Messora. Propendo di più a considerare il potere una tigre di carta. Il problema sta nello smascherarne la fragilità. Lo slogan "affamare il potere" mi sembra ottimo. Sono invece perplesso riguardo all'omogeneità dei commenti positivi. Mi induce purtroppo a pensare che troppo spesso ce la suoniamo e ce la cantiamo fra di noi...

  • Intervista da pelle d'oca! Una luce nelle tenebre...

  • Messora, faccia parlare anche l'ospite ogni tanto, ahahah.

  • Byoblu mi piace di più - di tutti programmi radiofonici che girano sul web perché a volte intervistano gente "normale" non popolare ma del popolo , Questo ragazzo sembra buono ed è stato bravo fino a che non è arrivato a dire :vegetariani , e che la alimentazioni che facevano i suoi nonni o genitori era molto vegetariana , e che dobbiamo non consumare perche e unica arma per poter combattere il sistema ". Allora : i nonni o genitori facevano una alimentazione vegetariana non perche lo volevano ma perche erano costretti a farla visto che la carne era un privilegio,oppure eri cacciatore .alla carne avevano accesso e la mangiavano solo quei pochi benestanti . Come dire oggi lui si puo permettere di mangiare la carne di Maiale tutti i giorni e bersi un bicchiere di vino buono e i benestanti di oggi mangiano aragosta e caviale e champagne quando vogliono o tutti i giorni . La alimentazioni che avevano i suoi nonni era quella che avevano appreso dai genitori dei suoi nonni fino ad arrivare a gli anni 50 60 del buun economico dove finalmente quasi tutti potevano comprare un pezzo di carne almeno per il sabato la domenica , e nelle famiglie medie basse della societa la domenica era una mangiata scorpacciata di carne , non aver visto carne per 20 ,30 anni perche costretti non e come fare il vegetariano . ! . Erano felici contenti che arrivava la domenica e potevi mangiarti un arrosto e in più fatto con il forno accessibile a tutti , forse se i nostri nonni erano tempi di oggi erano peggio di noi tutti gia desideravano un automobile o una moto lo posso garantire Poi dire non consumare per far morire il sistema e una battaglia che non mi piace perché e da deboli e come dire che : mi faccio picchiare tuttti i giorni da qualcuno ma per non farmi picchiare non gli devo stare vicino o farmi vedere o non dare spunti cosi evito che mi picchiano. No , anche io ho pensato a non consumare ma cosa si risolve , come prima cosa mezza italia beve acqua in bottiglia comprata venduta da proprietari di fonti d'acqua che dovrebbe essere di tutti e gratuite , i bambini bevono il latte almeno tutti i giorni cosa facciamo gli mettiamo una capretta nella loro stanza o nel balcone di casa! Non parlo di altre cose alimentari che servono , Senza contare che ci sono bar , pizzerie, ecc ecc , cosa facciamo rinunciamo alla nostra vita per poi vedere in giro Il peggio di disoccupazione e disperazione , Pensi che interessi ? Tu non sei nulla , sarai il numero 2 milioni e 324 , o 5 milioni e 103 su questa terra e classificato a seconda dei tuoi dati di nascita , esempio un bambino che sta nascendo adesso dal nome marco non si chiama marco ma si chisma anche numero o matricola 7 mliardi e 201 visto che su la terra si dice che siamo in 7 miliardi e 200 , e questo bambino quando crescera e andrà a lavorare sarà sempre un numero una matricola in questo caso dell azienda , . Consumi energia elettrica , consumi gas , inviti una ragazza o amici o parenti non vuoi stappare una bottiglia di vino o offrire qualcosa ai parenti ,! Capisco , dobbiamo provarci perché è unico metodo pacifista garbato perbene ma non sicuro per combattere o raggiungere obbiettivo , ma obbuettivo telo mette nel di dietro uando vuole facendo cosa ? Riducendo personale provocando molta disoccupazione , producendo poco prodotto per venderlo caro prezzo , esempio : il latte che oggi si paga un euro a litro fanno che produrne meno e lo mettono sul mercato a 5 o 10 euro al litro questo fa che licenziare le persone e facendo lo stesso utile di adesso perché vendendo un prodotto guadagna come venderne 10 oggi , .sono capaci pure di aumentare energia e poi pure toglierla qualche ora , , oggi la tolgono a te domani a me e da chi ci si va a lamentare ? Con nessuno e continui ad andare avanti. ! . Però vivendo di privazioni e facendo chiudere molti negozi attività commerciali . Penso che il discorso di vegetariano e del alimentazione dei suoi nonni lo doveva raccontare ai potenti del sistema perché è ora che loro si privino del benessere . Il problema non è consumare o non , perché mi devo privare di una coca cola se ho voglia di una coca cola ! Il problema e , perché sullo scaffale ce anche la Pepsi cola la best cola, la gincola la texcola a prezzi inferiori della coca cola , iidem le varie aranciate o altre , sono tutte la stessa porcheria quindi basta una perche ce ne devono essere 5 o 6 ! prendiamo la più buona e si mette solo quella sul mercato a prezzi per tutti idem la fanta , questo e un esempio che ho fatto ma se andiamo a vedere quasi tutti i prodotti nel supermercato e così , senza contare che ci sono supermercati che vendono unicamente prodotti a piu basso costo e di altre Marche tipo "ldle altri del genere" quindi altri tipi di cola fanta ecc ecc , ma fino alla cartai gienoca e cosi , . Questo e il problema , non mi privo del bicchiere di coc cola o di vino ma perche devo avere 10 prodotti dello stesso tipo quando ne basterebbe uno tipo il piu buono quello più di qualità e più genuino, e in particolare mi soffermo sull alimentare più che sui prodotti tipo igiene , perché il mangiare e la prima cosa seria , il mangiare e quello che contrubisce anche lo stare svegli e attivi e con forza durante la giornata o allegria o di buon umore nella giornata , il mangiare il bere fanno dei processi all interno del nostro corpo nel nostro sangue prima di uscire come escrementi dalle nostre vie rettsli e urinarie , quindi pensiamo un ragazzo di 20 anni che nella sua vita a bevuto più cola che acqua o latte , quando aveva 2 euro comprava il meglio "coca cola" quando arrivava solo ad un 1,50 comprava Pepsi quando aveva solo 1 euro si accontentava di best cola o altre ma la trovava e beveva sempre anche quando aveva poco in tasca , .quindi questo e il mercato che non va bene , Allora per finire , : ci vanno i coglioni oltre che essere bravi filosofi o parlatori , ci vanno le manifestazioni da farsi sentire altro che pacifiche con le bandierine e gagliardetti in mano , ma sfondargli il portone del Palazzo senza fare male a nessuno ma per far vedere che il popolo e capace di arrivare ovunque anche alla scrivania dei più potenti , Prima bisogna provare cosa vuol dire avere ad 1 metro da te una folla di 100,200 persone che ti vogliono linciare e poi forse capiscono e abbassano la creste da politici . . Comunque gli italiani non seguono queste cose perché si che stanno male ma non è un vero e proprio stare male e quindi non si accorgono del sistema capitalista o dello sfruttamento che ce , Chi sta male sono giovani che non studiano e cercano lavoro o entrano nel mondo del lavoro e in prevalenza sono figli di extracomunitari o extracomunitari , , la massa dei giovani italiani studia vivono in casa dei genitori o dove studiano e genitori pagano ,e paga sia il medio italiano genitore sia il basso genitore italiano operaio da 30 anni , senza contare che la massa ha una casa di proprieta quindi da lasciare a l' unico o quei 2 fortunati figli che si fanno oggi , poi vediamo che quasi tutti fanno le vacanze o in paesi italiani o addirittura esteri , quindi non ce proprio una catastrofe che gli italiani possano capire e sostenere che ce un sistema che li mangia , negli anni 80 i nostri genitori non facevano vacanze alle Canarie piuttosto che in Irlanda , ma andavano nel loro paese di origine o al massimo nella vicina Liguria , , Quindi queste persone di società" media" danno impressione di dare la colpa tutta a delle persone che gestiscono il mondo il sistema la vita ," Soros, il capitalismo " pero detta così con ripetizione sembra come la favola degli americani su "Bin Laden ,al Qaeda , " . .pero voglio ricordare che la classe media e quella che per anni ha sostenuto rafforzato contribuito a sviluppare il sistema capitalista che oggi detestano e denigrano, aderivano a quel sistema pensando che gli avrebbe fruttato e fatti ricchi come briatore , invece oggi dopo 30 anni si accorti che a loro non sono fruttati non hanno fruttato sono rimasti classe media e non hanno più un buon potere di vita economica come tenevano all inizi di questo sistema che sostenevano . In poche parole non ce l 'anno fatta sono rimasti classe media e in più penalizzati come gli operai , invece gli operai ormai hanno le spalle forti perché sono una vita che vengono penalizzati dal sistema con aiuto dalla classe media

  • 33:20 TUTTO VERO!!!

  • Cio' che penso pure io! AFFAMARLI é l'unico sistema x distruggere il sistema

  • Sempre top Claudio non esiste canale migliore su IT-tvs o in televisione e devo dire molto bravo e interessante anche l'autore di questo libro il mio omonimo mi ha tolto le parole di bocca quindi in bocca al lupo per tutto ad entrambi

  • Pochi anni fà un amico mi diede un vecchio registratore Geloso degli anni '60 non funzionante nonostante, mi disse, avesse installate le batterie, ebbene: le batterie che trovai erano Superpila con la scritta in oro degli anni '60, che non aveva mai cambiato e che riempirono di acido il loro vano; ma le molle in ACCIAIO della contattiera sono rimaste perfettamente lucide, come nuove, al contrario dei metalli altamente tecnologici odierni. Saluti.

  • E´ giá stato scritto, ma ho voglia di ripeterlo: mi sento meno solo dopo aver visto questa intervista..

  • "Benvenuto nel mio mondo"!!! Io sono quasi 40 anni che vivo così!!!...e da quasi 40 anni che mi sento dire che sono una pazza!!!...Allora viva la pazzia!!!...

  • ..ok..ho un p'ò di confusione in testa...a parte che dici un sacco di cose BANALI...SCONTATE.. almeno x me..ma mi sembra di aver capito che non dai importanza hai soldi..giusto? quindi i soldi che hai preso vendendo moto..roulotte...e tra un p'ò anche casa..e quello che guadagnerai con la vendita del libro..cosa ne farai..? dovresti darli in beneficienza...o li metterai in banca..?alimentando il “POTERE DELLE BANCHE“.. gradirei senza ironia una risposta. Grazie un saluto

    • @Dario Morandi Ciao , ti ringrazio , x la risposta , mi hai chiarito dove avevo dubbi. Buona giornata e in bocca al lupo

    • Ciao Marco. Dire che non do importanza ai soldi, significa che i valori sui quali si basano le mie scelte e l mia vita, non girano intorno al denaro. Significa che conduco una vita piuttosto semplice e sostanzialmente senza vizi (se non quello della lettura e della musica) e quindi non mi preoccupo più di tanto di quanto posso guadagnare con un dato lavoro. Ora per esempio, che ho scoperto la gioia della scrittura, mentre scrivo un libro, non mi chiedo se venderà, quanto venderà o quanti soldi mi farà guadagnare... godo semplicemente nel momento presente, la gioia insita nell'atto stesso della scrittura. Potrà sembrarti "new-age", ma non è così (quello è un altro termine che il potere si è inventato per fermare il cambiamento e indubbiamente è stato infarcito a bell'apposta di una marea di minchiate... ma questo non significa che sia saggio buttare il bambino con l'acqua sporca)... è un fatto molto importante, solitamente le cose che hanno più successo (o almeno un successo duraturo e non quello usa e getta creato dal marcketing moderno) sono quelle che nascono così. Ma a monte di tutto questo non significa che io sia così ingenuo da non sapere che i soldi servono. Mi servono per comprarmi da mangiare, per avere un tetto sopra la testa, per riscaldarmi, per i miei libri o i miei dischi, per una vacanza ogni tanto. Soddisfatte queste esigenze non ho mai pensato a come affronterei un "problema" di surplus economico, ti ringrazio per la fiducia, ma non ho ancora preso in considerazione la possibilità di guadagnare talmente tanti soldi o di vendere talmente tante copie da dover già pensare a cosa farne. Primo, se ti dicessi la percentuale che una casa editrice riconosce ad un autore sconosciuto, ti metti a ridere (o a piangere), secondo, per arrivare ai livelli che dici tu un libro dovrebbe diventare uno di quei best seller, di quelli che trovi anche all'autogrill e nei supermercati.... ripeto, io ti ringrazio per la fiducia ma al momento non è il mio caso, anzi a dirla tutta, non solo non ho ancora guadagnato un centesimo, ma anzi sono sotto per le spese che sto affrontato per riuscire a farmi promozione. Se però un giorno mi troverò nella situazione da te descritta, ci penserò su e ti farò sapere... e ci penserò molto bene perché non credo nella "beneficenza", non mi fido e non ha mai risolto nulla. Spero di averti risposto in modo esaustivo. Ciao e buona giornata =)

  • Direi ineccepibile: a differenza mia, ha saputo esprimersi in modo molto più "userfriendly". Decrescita consapevole, vegano, nessuna paura di esser "bollato" complottista, solo perché si è documentato più di altri. Bravo Ryoblu! :)

  • Dario Morandi prima di scrivere il libro doveva guardarsi questi due video, il primo soprattutto che dice in maniera semplice (nessuno lo ha mai fatto così) come stanno e starebbero realmente le cose, una truffa talmente semplice che la maggior parte della gente non riesce a capire che sia così semplice questa truffa e continuano a non volerla vedere. it-tvs.com/tv/video-Cx2kdtNi5xM.html (finalmente qualcuno che parla chiaro e semplice, è la prima volta in 20 anni che affronto questo sistema che una persona parla così chiaro, diffondere questo video a tutti, si riferisce alla situazione Europea ma può essere estesa a tutto il mondo). it-tvs.com/tv/video-cUKNnj6tTcw.html (e Nando Ioppolo che era un grande)

  • Condivido molto di quello che è stato detto.Non sarò sicuramente capace di fare scelte così radicali ,ma nel mio piccolo faccio altro. Un po' di autoproduzione, dimezzate le spese in generale , riciclo il più possibile.grazie x questa interessantissima intervista ❤

  • E' la prima volta dopo molti anni che sento parlare di "Fusione Fredda". GRANDE Byoblu !!! Grazie

  • Dna montyano e prodyano andrebbe sterminato!

  • Sempre interessantissimo...

  • Meraviglia, sembra un incontro tra amici. Molto acute le tue osservazioni sul fare figli (perpetuando buon dna) e sulla necessità di dialogare. I social sono assai dannosi nel momento in cui creano bolle e muri. Byoblu fa invece continui salti quantici.

  • it-tvs.com/tv/video-pxj8o7m0a8s.html, Anche questo può aiutare a capire.

  • it-tvs.com/tv/video-hEA4WSsPoBA.html

  • Bravo Dario Bravo Byo blu io la penso da oltre 30 anni come Dario torniamo alla natura basta immondizia !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Si dice. Aiutati che Dio ti aiuta . Se non facciamo nulla presto sarà finita .

  • it-tvs.com/tv/video-rjUIf3Jxj3I.html