Marco Montemagno

Marco Montemagno Marco Montemagno

  • 1 509
  • 82 746 644
I'm a tech entrepreneur with a 2+ million strong social media community.
Most of all I love table tennis and I'm secretly considering a comeback for the next Olympics :)

Video

Commenti

  • Ma come fate a dire che lo zero è uno solo ? Quanto è ignorante questa supposizione. Potrebbero essere tanti ad aver portato il virus. Ma ripetete a pappagallo senza ragionare. E poi, il problema non è lo zero se se ne fregano dall uno al 300 ! Ma vi rendete conto che hanno mandato a casa in autoquarantena la gente, affidando al loro presunto buon senso l'isolamento di un virus mortale ? Quanta ignoranza, a partire dai medici. Finirà male se non cambiamo atteggiamenti !

  • Ma sono l'unico che vorrebbe girare con una tuta a pressione attiva? È un sogno che ho da bambino, da quando vedevo i film sui virus... La vorrei a forma di dinosauro...😁

  • Grande Monty

  • grazie per questi aggiornamenti anche qui a roma sono tutti fuori lavoro in ufficio pubblico non dico le idee malsane che vogliono attuare in ufficio

  • Ciao ragazzi! Bella discussione, io vi scrivo da Mira, provincia di Venezia, una delle città più famose al mondo ormai 😉 Io credo che con tutto l'alcool e le bestemmie che abbiamo qui sia il virus incoronato a dover avere paura 😃

  • Ottimo l'intermittent fasting, una delle cose migliori che abbia mai conosciuto.

  • Sempre piú bella la dottoressa

  • Ma se i Cinesi smettessero di mangiare pipistrelli crudi, non sarebbe meglio?

  • Mi dispiace ma devo dissentire su un'informazione: l'acqua di Milano non é minimamente potabile.

  • Occhio al Paparazzovirus!

  • Già una settimana è tantissimo

  • Per quale motivo non possono provare la durata del virus all'esterno?

  • *Io sono dell’idea che sia sbagliato allarmarsi ma ancora peggio sottovalutarlo e paragonarlo ad una normale influenza.* L’influenza ha una percentuale di morte dello 0.05/0.01% ed esistono cure per evitarla e combatterla. Invece, questo nuovo Coronavirus ha il 2-3% di mortalità e non esistono cure e vaccini. Seguo tutta la storia da quando sono comparsi i primi casi in Cina (verso metà gennaio) e sono arrivato alla conclusione che NON bisogna spaventarsi (anche se statisticamente, molte persone moriranno). Dovremmo invece preoccuparci di tutto quello che comporterà questa situazione: Razzismo, ignoranza, distruzione economica e sociale di paesi sviluppati ed ancora peggio in quelli di terzo mondo.. ----------------------- Vorrei precisare anche un paio di cose anche per tutta la disinformazione ed ignoranza politica che sto leggendo in questi ultimi 2 giorni: Il ministero della salute sa quello che sta facendo e sta facendo veramente di tutto per evitarne la diffusione. Evitiamo di fare i sapientoni in merito.. Siamo stati i primi in tutta Europa ad interrompere gli scambi aerei! (Anche se credo sia servito a poco, basta fare scalo in altri paesi). Vedo anche molti lamentarsi sul fatto della quarantena non obbligatoria inizialmente, vi spiego semplicemente il motivo: In tutto il resto dell’Europa si sono presentati piccolissimi focolai che appena scoperti sono stati marginati senza adottare misure drastiche e questo è quello che avrebbero voluto fare anche per l’Italia! Il problema è che qua (così come probabilmente nel resto dell’Europa) si sono scoperti casi già sviluppati da settimane! Probabilmente i casi in Lombardia non sarebbero nemmeno saltati fuori senza il malore del 38enne! Riassumendo, NON spaventatevi e fidiamoci di quello che stanno facendo per evitarlo. Nel caso il Ministero abbia fatto errori, si scoprirà solamente quando tutto questo sarà finito.. *Il nostro unico dovere è di rispettare ciò che si sta decidendo in merito!*

  • Dai che aspettiamo la pandemia prospettata dal più grande produttore di vaccini, nonché uomo più ricco o circa, del mondo...

  • L'ECONOMIA ITALIANA gia' a crescita ZERO e' fottuta , posti di lavoro e aziende che chiuderanno , e nessun intervento da parte dello stato per eventuali detassazioni , incredibile nessuno sa niente solo congetture

  • Secondo me in Cina la mortalità è più alta anche per l'inquinamento atmosferico che colpisce l'apparato respiratorio

  • Andrebbe spiegato un po' meglio che con "la scienza ce lo dice" che l'origine del virus sia animale. Eh grazie! davvero non si potrebbe partire da un virus animale per farne uno umano in laboratorio? almeno spiegare perché questo sia impossibile altrimenti il dubbio resta. Ovvio che potendo farei così per confondere le tracce del misfatto. Qui non si tratta di essere complottisti ma di non essere ingenui. Chissà se qualcuno risponderà a questa domanda...

    • È risaputo, è un virus brevettato dai militari, senza dubbi.

  • Siete sempre una boccata di realtà sana

  • 55:35 il potere della prospect theory ;)

  • Qualcuno sa' il perche' dello stato OFFLINE del sito covid -19 della jhon Hopkins?? Sono ore che mi da Offline senza copertura dati wtf?

  • Il panico si è già scatenato

  • Bel format però 1h di video ogni volta diventa peso

  • Grazie! ❤️

  • In Italia stanno ammattendo

  • Qua qualcuno si ...

  • la mascherina non serve a nullaaaaaa lo capite

    • Serve, se sei malato: limiti il contagio: pensa ad uno spermuto nella mascherina e ad uno starnuto senza. Non serve assolutamente se sei sano, perchè se "c'è un virus nell'aria" (per dirla semplice) te lo becchi comunque, il virus è molto più piccolo della trama della mascherina :D

  • Raccoon City (letteralmente "Città del procione")

  • La città di Resident Evil è Raccoon City e non può venire fuori Corona se si fa' l'anagramma. 😅

  • Lo aspettavo

  • Per il fatto della mascherina: io ho avuto un trapianto, ed ho dovizia tenere su la mascherina per 3 mesi per non contrarre virus dagli altri e voi mi dite che la mascherina è inutile per proteggersi? Non ha senso

    • Dipende che mascherina, se ha la caratteristica di bloccare l'umiditá esterna durante la respirazione, si è utile, altrimenti no

  • Compiacersi per non intendersi d'arte? Si sarebbe dovuto dire, almeno, "me ne vergogno un po'".

  • sulla sperimentazione animale ho seri dubbi possa servire....

  • Ciao Marco, grazie per i tuoi video sempre caratterizzati dalla tua serietà di giornalista professionista e dai contenuti di indubbia validità. Io accetto le indicazioni degli addetti ai lavori, non faccio allarmismo e mi fido dell'operato di chi ha le competenze per gestire la situazione… però ci sono 2 cose che mi fanno un po' arrabbiare. In primis un certo immobilismo davanti ad un fenomeno che, si vocifera, è attivo da svariati mesi, a suffragio di questa velina, per esempio, su Tik Tok gira il video di un ragazzo che possiede un flacone di gel disinfettante, con tanto di presidio medico chirurgico, con su scritto "utile contro il coronavirus" e dice di possederlo da oltre un anno. Al netto del fatto che possa essere un fake è una notizia destabilizzante perlomeno. Perchè non ci si è mossi prima? Poi il fastidio, del tutto personale mi rendo conto, di minimizzare i decessi come eventi con alta possibilità di avvenire anche in assenza di questo virus. Bisogna sempre cercare di evitare un decesso a prescindere da calcoli probabilistici. In questo senso sarebbe utile investire sull'istruzione della popolazione comunque, che ci sia o no un rischio pandemia. Regole da adottare sempre, ogni giorno e da insegnare a partire dalle scuole. Che ne pensi?

    • @mic76grazie per l'info 👍

    • ci sono 100 virus che si chiamano coronavirus, è una fimiglia

  • 7:50 ASCOLTATE BENE !!!

  • Minuto 48:06 sfiorato il virus BUGO

  • Ma che poi non è tanto il caldo, è l'umidità

  • ma in Italia 7 morti su 229 non fa circa il 3%? Ok, tutti anziani e con problemi pregressi...

    • lo so, ma per arrivare a percentuali di mortalità analoghe all'influenza allora i casi dovrebbero essere davvero tanti di più, nell'ordine delle migliaia almeno...e/o peraltro si sarebbero dovuti registrare più casi di influenza (corona virus scambiato per influenza + influenza stagionale), cosa che non mi pare sia avvenuta fino a metà febbraio almeno

    • 229 sono i accertati ossia solo la punta dell'iceberg da cui emergono per forza di cose di più i casi gravi. È verosimile ,come dice anche la Villa, che il virus circoli già da tempo e che tanti casi di coronavirus siano stati scambiati per comunque influenza stagionale, regolarmente guarita.

  • bravo monty,state facendo un buon lavoro.

  • evitate i luoghi affollati e usate alcool per pulirvi le mani piu' volte al giorno

  • io penso che moriremo tutti

  • A me sembra che Roberta non faccia ridere

  • Sta roberta è talmente affidabile che sui primi video mi pare che diceva che il virus non era da laboratorio ma una mutazione naturale.... 🤔

    • @Diegopiffa appunto... quindi posso dire che ne sa tanto quanto me e te questa qua e che le sue lauree e qualifiche varie in questo caso non contano a na cippa visto che come dice anche lei è nuovo.. e se è nuovo è nuovo per tutti. Quindi ce poco da fare i grandi e dare risposte vaghe su ipotesi

    • Diceva che non c'erano evidenze per credere che fosse un virus fatto in laboratorio. E non ci sono nemmeno ora

  • Invece di comprare l’amuchina mangiate BENE e fate sport.

    • Si lamentano che si ammalano usando comunque l’amuchina... ma poi hanno un sistema immunitario di merda proprio perché mangiano da schifo e non fanno un minimo di attività fisica. Parole sante

  • Ragazzi mettetevi il cuore in pace, stanno facendo ste manovre non per bloccare il virus ma per evitare che esploda di colpo, ormai é infermabile, lo prenderemo tutti

    • Ma voi vi fate troppi film calmatevi un pò

  • Seriamente, il governo avrebbe dovuto tenere in quarantena tutti i cinesi e italiani che arrivavano dalla Cina. Pensato fino dalla prima news sul virus! Il governo è lento, non ha un piano e non ha saputo gestire la situazione in maniera decisa e sicura! Ormai è tardi, ora il governo sta tamponando e basta. In che paese vivo... devo andarmene il prima possibile, così in futuro non vivrò ste pagliacciate!

  • a livello di buon senso un soggetto sano con una mascherina efficace è sicuramente più tutelato (guanti compresi) di chi ne è privo ; non capisco perchè si dice che la mascherina non serva a nulla per chi è sano..... potete spiegare meglio?

    • @luca boracchia , non dire cazzate. Il problema sono le goccioline di saliva emesse con gli starnuti, e la mascherina serve eccome. Servirebbero anche guanti e occhiali si. Ma qui tutti parlano senza sapere un cazzo, questa è la peggiore delle malattie di questa era, l'ignoranza propagata via web

    • perchè in molti casi le mascherine vendute non sono idonee a trattenere il virus in questione. Poi se la mascherina non viene regolarmente cambiata l'umidità presente nell'aria espirata e il calore posso portare con più facilità all'accumulo di virus e batteri, con un effetto controproducente.

  • Capisco la signora che magari non mastica molto bene l'inglese .... però Monti... pronunciare "evil" così... manco fossi un italiano appena arrivato in UK... eccheccazzo!

  • Possono contrarlo anche gli animali domestici, in questo caso i cani ? Perché di questo non hanno mai detto niente .

    • @I Due Polentoni grazie mille dell'informazione

    • L'istituto per la sanità pubblica ha detto di no. Semplicemente raccomandano di lavarsi le mani dopo averli accarezzati

    • Hanno detto di no

  • Se si chiama il 118, ti spostano in una linea dedicata in Emilia Romagna... Il 1500 non risponde

    • Eh ma sul comunicato della regione Emilia Romagna c’è scritto 1500 ma non rispondono Perchè hanno costantemente tutte le linee occupate

    • Il 1500 infatti è un numero esclusivo della Lombardia

  • L'impressione è che molti di quelli che sono "morti per coronavirus" sarebbero morti comunque. Tanto allarmismo, ma un po'' quarantena e un po'' di aumento della temperatura e passa tutto. Il giorno in cui morirà un 25enne in forma e sarà accertato che è morto per covid allora ci sarà da preoccuparsi. Certo per l'economia sarà una botta. Le mascherine sono soldi buttati, per ovvie ragioni ( i virus entrano anche dagli occhi e i virus sono troppo piccoli per farsi filtrare da una mascherina). Marco non importa ciò che mangi in un giorno, conta ciò che mangi in un mese. Oggi comunque iniziato a lavorare alle 8 e finito alle 17 e non ho mangiato e bevuto nulla, ma senza farlo apposta...ero troppo preso....vale come intermitting? ahah un saluto.

    • Qualcuno con cervello, solo un appunto, le mascherine servono a chi potenzialmente potrebbe aver contratto il virus , per gli altri sono inutili, a meno che non abbiano la proprietá di bloccare l'umiditá esterna durante la respirazione( l'umiditá, o piu semplice, le "goccioline nell'aria" sono il vettore con cui il virus si diffonde, per fortuna non hanno ancora imparato a volare).

    • In realtá un giovane potrebbe essere un pericolo per altri anziani (propri genitori, per esempio), costituendo un vettore

  • l'hai proprio detto tu al minuto 4:00 in Inghilterra non c'è la caccia al virus mentre in Italia stiamo facendo esami persino sui i compagni delle elementari delle vittime 80enni. Psicosi? puo' darsi, però si rivelasse davvero una pandemia non ci sarebbe sicuramente nulla da dire al Bel Paese... a mio avviso.

    • Il problema non sono tanto le misure delle autorità, ma la reazione della gente

  • Finalmente si dice la verità.. Non bisogna prendere il problema sotto gamba ma ci stanno i media che ci stanno marciando su, sia per i click che per spostare consenso politico..

  • mentre giocavo a resident evil mi viene date dello sbarbato hahahah...Raccon City

  • Io sinceramente sono più preoccupato per lo scombinamento dell'economia...

  • Beh dopo tutte le cazzate sparate i giorni scorsi aspettavo questa diretta 😂

  • Questo virus può mutare?

    • Di base tutti i virus posso mutare, anche se ciò non significa che necessariamente diventi più infettivo o presenti sintomi più gravi

    • Certo, ma si indebolirebbe

  • Io questo modo di non voler definire di chi è la colpa mi fa incavolare e la colpa ha nomi e cognomi. Noi il paziente 0 non lo troviamo perché ne abbiamo fatti entrare a badilate. Le persone che venivano dalla Cina tramite qualsiasi percorso c'era bisogno di metterle in quarantena a domicilio con comunicazione giornaliera dei parametri fornire mascherine in modo che una persona alla volta della famiglia possa andare a comprare i beni di prima necessità. Bastava tenerle tracciate, informarle richiedergli l'autoisolamento. Non dite che non era fattibile sono stronzate.

  • ma chi è questa? il virus solo per contatto diretto? e quelli in quarantena sulla nave ormeggiata in giappone? da 3 casi a centinaia sebbene confinati nelle loro stanze! Il virus in ambienti ad areazione forzata (treni, aerei, etc) si trasmette eccome!

    • Potevano aver contratto il virus prima dell'imbarco. Semplice. Periodo di incubazione.

    • Chi sei tu piuttosto? Prima di esser confinati nelle loro stanze, non c'erano regole, a bordo, di quarantena..quel periodo è stato sufficiente alla diffusione del virus, che poi ha bisogno di 2 settimane di incubazione prima di presentare, eventualmente, i sintomi.

  • L’alternativa alla sperimentazione sugli animali esiste!! Assassini e pedofili.. Chi più dell’uomo può essere testato e dare risultati perfetti?? Lasciamo stare gli animali che non hanno fatto nulla di male e diamo la “possibilità” di redimersi a coloro che hanno commesso atroci reati contro l’uomo...!!!

    • Diegopiffa morirebbero solo assassini e stupratori.. Direi che il gioco vale la candela.. Si unirebbe l’utile (trovare un vaccino 100% funzionale e in tempi brevi ) al dilettevole (eliminare la feccia “umana” che non merita una seconda possibilità.. Ad ogni modo buona serata a tutti. Ciao

    • @Simone Fattore ah sì, ma morirebbero molti più umani 😂, cosa che è eticamente discutibile (quantomeno) ed è il motivo per cui nessun paese lo fa

    • Diegopiffa si esatto è proprio questo il punto. Facendola direttamente sull’uomo si accorcerebbero le tempistiche..

    • @Simone Fattore Guardi che si fa la sperimentazione sugli umani, ma è l'ultima fase. Prima si fa nei topi, poi in altri mammiferi e primati e infine sugli umani

  • Prima regola, stordire il cliente con una sequela di piru piru👍

  • Dicono di non creare il panico e stare tranquilli adesso che è arrivato qua in Italia e sta contagiando mezzo mondo e ci sono i primi morti cosa dovremmo fare , come fai a stare tranquillo

    • Non c'è nulla che tu possa fare se non lavarti le mani e usare il buon senso. Il problema del coronavirus non è per il singolo (almeno che tu non sia immuno depresso, molto malato e anziano, etc ...) ma per il sistema sanitario nazionale, dato che la letalità è molto bassa

    • Perché agitarsi e mettere in atto comportamenti irrazionali come quelli ai supermercati di oggi rischia solo di peggiorare le cose.

  • Ma i guariti?

  • l'acqua ... l'acqua !

  • Non ci sono scuse noi Italiani siamo come al solito RIDICOLI!

  • Il problema è proprio anche la responsabilità personale. Conosco molte persone che vengono in ufficio anche quando non stanno bene. E quanto mi fa incaxxare sta cosa!

  • Probabilmente è esatta la teoria che questo aumento repentino di contagi sia dovuto al fatto che non sappiamo chi sia il soggetto 0. Oltre che in Inghilterra, basta guardare anche in casa nostra, i primi 2 contagiati in Italia che sono stati trovati a Roma sono stati isolati immediatamente, non hanno infettato nessuno e tra l'altro sono guariti.

    • Ah sono guariti? Cioè non hanno più il virus?

  • solo ora ne parlano ?...mio Dio,..è da quando c'è questa immigrazione che c'è questa infezione polmonare ..con tutta questa globalizzazione,..ho visto parecchia persone incivili, tossire,..starnutire senza mettersi una mano o un fazzoletto davanti alla bocca..e sputare a terra....Lo sputo,..poi..si secca e va nell'aria.........

    • Alda Azzolin Colpa delle scie chimiche, vero? O dei cerchi nel grano?

    • I videogiochi istigano violenza e i giovani non fanno più niente

    • Sig.ra Azzolin il nuoto è uno sport completo e il libro è meglio del film!!

    • e non ci sono più le mezze stagioni

  • Giusto x la cronaca...non lo dico io ma l'acqua migliore e in Campania.

  • Come può Cocoon essere l'anagramma di Corona?

    • Raccoon. Ma anche quello non lo è

    • Era Raccoon City (scritto all'americana), che poi l'anagramma funziona solo se lo scrivi all'inglese con una "c" sola (Racoon) quindi va beh....

  • In caso di epidemia l'ultima cosa che conta, in realtà, è il tasso di mortalità, e la questione demografica. L'epidemia attacca soprattutto le economie dei singoli paesi coinvolti, in un paese già messo male a livello economico come l'Italia, se l'epidemia durerà ancora per qualche mese, ne uscirà devastata. Il fattore economico è il più preoccupante.

    • Pannocchia di mais italia messa male a livello economico? Avrà un elevato debito, ma è l’ottavo stato che genera più ricchezza di tutto il mondo

    • @Manuele Bianchi Assolutamente si. Buona fortuna a tutti.

    • Pannocchia di mais L’occasione giusta per abbandonare questo paese!

  • Anche a Genova hanno allestito tende da campo fuori il san Martino se ci saranno casi

  • Ci vuole un coronavirus per far capire alla gente che deve avere rispetto degli altri, degli immunodepressi, di non andare a lavorare a tutti i costi, impasticcati abbestia pur di non perdere il giorno di lavoro. Gente che a casa ha i bambini con la broncopolmonite e fa da vettore al lavoro. I giapponesi da decenni, quando stanno male almeno la mascherina la mettono.

    • @mrhusky91 Io lo trovo assurdo. Tanto se sei malato non sarai mai produttivo al 100% poi fai ammalare altra gente e alla fine ci rimette l'azienda

    • @Simone Bianchi Assolutamente vero come anche le cazzo di battutine quando esci alle 18 "mezza giornata?" Se non riesci a fare le cose in otto ore non vuol dire che sei lento, ma che il lavoro è organizzato male. Ma finché la gente accetta di essere trattata così c'è bpoco da ragionare. Che poi infetti mezzo ufficio e la produttività si va a fare benedire

    • ​@mrhusky91 La gente si lamenta sempre, perciò faccio quello che voglio io, alla fine è un mio diritto stare a casa quando sto veramente male.

    • Si fa così perché purtroppo c'è chi critica quelli che fanno malattia

    • se ti metti in malattia vieni visto come uno che non vuol lavorare e ti devi scusare del disagio causato dalla tua assenza

  • Se vabbè con frasi come "non c'è niente di sicuro" in un paese di pecoroni ignoranti come l'italia... qui esplode il panico.

  • Monty ma che test e test devi magnà se no ti fai ancora più mingherlino e perdi pure quei 4 capelli laterali che ti rimangono. Smettila di seguire quei guru del cazzo dai...o

  • Ma dove si possono seguire le dirette???

  • La città di Resident Evil è Raccoon City.. Anagrammata può dare Coronac o Ccorona... C'è una C di troppo ;)

  • Putroppo l'Italia ha tagliato troppo i costi nella sanità,ha sbagliato al inzio a fare entrate tutti senza controlli e sbaglia tutt'ora.Siamo governati da gente che non adatta

  • Chi sa come si sentiranno gli Italiani a sentirsi "discriminati" da altri paesi perchè qui abbiamo il focolaio e lì no. Grosse risate

    • @NewXdUser grande! Ho pensato la stessa cosa! Concordo

    • @UCM8G7ZFarY4ndCP-fPB14qw 80%? Questo numero lo hai preso dal ministere della sanità o lo spari a caso? Non parliamo di una malattia altamente mortala, ma cmq con una grandissima trasmissibilita' che su vasta scala può fare dei bei danni, e considerando che non esiste una cura nelle forme acute si muore, considera che sono morti anche operatori sanitari, il 38 di Lodi è intubato, cmq se per te è una cosa banale è un tuo pensiero e lo rispetto

    • @Pannocchia di mais esatto

    • @NewXdUser ho letto anch'io sta cosa

    • @Genova 123 dio cane ma sei scemo o mangi sassi?!? Bene, dato che so che ci sono state persone che non hanno avuto grossi sintomi o problemi non vengono conte volevo farti notare che risulta un tantino difficile fare un calcolo se non si sanno il numero preciso di infetti

  • la qualità... si vede che hanno anche bloccato i 480p al costo di fermare il virus

  • Stavo aspettando un vostro aggiornamento. Grazie come sempre!

  • Troppo in gamba Roberta

  • 44mila chiacchiere con Villa.

  • Alle 5.30 mangi?!

    • Katerina Fondi si io vivo in Uk... ora le giornate si stanno allungando. Io mangio alle 8-9 come avrei fatto in italia

    • Anche io mangio alle 6 qua a Sheffield, la trovo un ottima abitudine

    • @Casetto Olivieri Bardolino in realtà a Nord le giornate sono più lunghe, alle 5.30 questo periodo è ancora giorno, tramonta verso le 6. Qua è normale il "tea time" che è il pasto principale appena torni a casa dal lavoro o dal uni, che poi c entra poco con in thè. Anche io da quando sto qua mangio verso le 6.

    • Infatti stavo scherzando... Qui Isle of Wight fa sera alle 4.25pm d'inverno

    • In Uk è già sera a quell’ora... questo credo sia il motivo... comunque “salutare” e “Uk” possono stare nella stessa frase solo se il primo è un verbo!

  • Eravamo in attesa ahahah

  • È possibile contrarlo 2 volte per il solito individuo? Grazie Marco

    • @Bubba Dipende. Il Virus potrebbe mutare e diventare qualcosa di stagionale come l'influenza. Tutto dipenderà da questi prossimi mesi

    • No il tuo corpo dopo la prima volta crea gli anticorpi necessari a combattere il virus

  • Proprio oggi pensavo ad un nuovo aggiornamento con Monty e Roberta!

  • 💓

  • Vi aspettavo!!!

  • Più piru piru per tutti ✌

  • Ci siamo anche noi come traduttori!

  • Monty, dovresti assolutamente intervistare Tony Servillo!

  • L non c’è, è andato via.

  • Ema grandissimo professionista e persona eccezionale...ce ne vorrebbero di più

  • Che personaggio! Ha la capacità di farsi capire da un neonato. E parla di economia.

  • Some kind of monster dovrebbero vederlo tutti. Proprio come tutti dovrebbero ascoltare st. anger....e cercare di capire ...no.... scusate.... troppo difficile

  • Intervista molto interessante. Unica domanda che farei... sinceramente per noi giovani addetti ai lavori, quali sono le previsioni di evoluzione del settore moda? Siamo passati dalla haute couture Worth dell'800 alla "moda boutique" del 1950, al pret a porter alla fast fashion dei tempi più recenti. La moda tenderà a diventare più un pezzo unico artigianale da elevare a "opera d'arte" come è stato con la pittura con l'avvento della fotografia? Una volta tolto il suo ruolo di distinzione di classe sociale e status come è sempre stato dai tempi più antichi, pasando per tutte le nuove contaminazioni con la tecnologia e diventando sempre più costume di scena quasi, quale sarà secondo gli esperti lo step successivo? Purtroppo nelle scuole di alta formazione non sono più in grado di stare al passo con i tempi che corrono e il futuro è sempre più imperscrutabile in tutti i campi...

  • Suggerimento, 4 chiacchiere con Luca rubinacci, grande seguito sui social, rampollo della grande sartoria rubinacci, e super esperto di eleganza maschile

  • Urge aggiornamento, la psicosi sta dilagando.

  • J-ax con parole tue però.

  • Grande Monty.....intervista ENRICO CASATI CEO di VELASCA; il loro caso di crescita societaria penso possa interessarti molto ;)....un saluto!!!